Lavoro Archive

Chi controlla i controllori?

La mobilitazione dei grandi del settore (Google, Facebook, Amazon etc.), in favore di idee che vanno dal reddito di base, alla partecipazione azionaria.

MATTONE IN CRISI E CONSUMI IN CALO. L’ITALIA NON RIPARTE MAI

Gli italiani sono più poveri. Non è un problema di percezione, ma di tasche vuote. La domanda cala e l’edilizia soffre.

Il “Libro bianco”, anzi bianchissimo, della Commissione Europea

I Cinque scenari per il 2025 della Commissione Europea. Ma il sesto, che manca, è quello più probabile...

Voucher, la grande fuga

Con una precipitazione da fare invidia al Bianconiglio, il governo sta cercando in ogni modo di evitare il referendum sui voucher, il 28 maggio.

DICONO SOVRANISMO PER NON DIRE SALARIO

Sabato scorso i media italiani sono riusciti a ritagliare attorno a Matteo Salvini un copione analogo a quello già messo in scena negli USA con Trump.

I robot ci ruberanno il lavoro? Lo sapremo presto

In un capitolo del libro “Umani e umanoidi” Roberto Cingolani e Giorgio Metta immaginano come sarà il nostro mondo fra 15-20 anni.

I dati sulla disoccupazione tedesca sono credibili?

Sono in molti a ritenere che i dati sulla disoccupazione tedesca siano "abbelliti" dal governo. Le reali dimensioni della disoccupazione in Germania.

L’affare della formazione: un miliardo l’anno per i disoccupati, ma senza controlli

Per studenti e dipendenti ogni anno nascono 40 mila corsi con l'obiettivo di riempire le aule e accedere ai fondi, ma nessuno ne verifica l'efficacia.

Alternanza scuola-lavoro, ma gli studenti finiscono a pulire cessi

Dopo la recente inchiesta dell’Espresso, in cui sono venuti alla luce tutti i limiti dell“alternanza scuola-lavoro”, quella del Fatto Quotidiano.

Sky, strappo con i sindacati sui licenziamenti: “Gli esuberi non sono elemento di scambio nella trattativa”

La distanza è “insuperabile” e il non meglio specificato “approccio innovativo”, dice l’azienda, è ormai una via troppo stretta da percorrere.

La strana idea di tassare i robot

A sostenerlo non sarebbe l’ennesimo guru che ha un rapporto doloroso con la modernità, ma l’uomo più ricco del mondo, Bill Gates, fondatore della modernità.

Non è la tecnologia che opprime ma il profitto capitalista

Tra un po' ci sarà pure l'auto che si guida da sola e buonanotte, il taxista finirà come il casellante, il linotipista, lo spazzacamini...

Paola Clemente, storie moderne di caporalato e di donne sfruttate nei campi

A luglio 2015 Paola Clemente, una bracciante di 49 anni di San Giorgio Jonico muore nei campi di Andria. Il marito denuncia l’accaduto e in questi giorni 6 persone sono state arrestate dopo che è emersa la situazione di sfruttamento subita dalle braccianti. Non per responsabilità diretta

IL MITO DELLA PRODUTTIVITA’

Con il termine “produttività” si intendono due concetti distinti, anche se interconnessi.Il primo fisico, il secondo monetario.

Quelli che ritornano

Contrariamente a quello che pare essere il pensiero più diffuso quando si parla di “migranti”, le strade delle migrazioni non sono “a senso unico”. Oltre al dato degli italiani emigrati all’estero (secondo un rapporto della Fondazione Migrantes, nel 2015 sono stati più di 107mila i

L’ideologia del lavoro

La trasformazione mentale e morale che consiste nel passare dal lavoro come pena, punizione, o inevitabile necessità, al lavoro come valore e bene.

La Fed vuole nuovi schiavi e attacca Trump: “Immigrati risorsa per la crescita”

Perché proprio gli immigrati, e non i disoccupati americani, dovrebbero essere una “risorsa per la crescita” se non si avesse in mente di pagarli meno?

BELGIO: 8 schiavi modello si fanno impiantare il microchip in sostituzione del Budge

Contando che i lavoratori da sempre vengono considerati dai loro padroni non come "esseri umani" ma come macchine produttive salariate, l'idea di...

ITALIA: Si è arrivati a pisciarsi addosso per paura di perdere il lavoro

Succede alla Sevel, gruppo FCA, dove un operaio dopo ripetute richieste per recarsi in bagno, gli è stata negata la richiesta, e se l'è fatta addosso.

LIBERIAMO IL LAVORO DAL NEO-LIBERISMO: COGESTIONE E SOCIALIZZAZIONE

Un pensiero primitivo piuttosto diffuso nella galassia “sovranista” ritiene che la disoccupazione si combatte con la re-distribuzione del reddito.

“Non toglieteci gli schiavi”: 97 multinazionali hi tech attaccano Trump

Le multinazionali affermano che il decreto “viola le leggi sull’immigrazione e la Costituzione, infligge danni all’economia a causa dei costi di manodopera.

Assicuratori, consulenti fiscali e autisti di metrò: ecco i mestieri a rischio

L’automazione sostituirà sempre più il lavoro umano. Uno studio dell’università di Oxford analizza i lavori ad alto, medio e basso rischio.

Più disoccupati, il Jobs Act ha fallito. E il governo assume altri statali

Quattro giovani italiani su dieci sono disoccupati: un dato che certifica il fallimento del Jobs Act, magnificata come la migliore delle riforme di Renzi.

L’INFERNO TRENTINO: Shop Center aperto 7 giorni su 7, commesse trattate come bestie produttive

Lo Shop Center di Valsugana di Pergine in Trentino è ora al centro dell'attenzione a causa di come tratta i propri dipendenti.

In Giappone l’intelligenza artificiale sostituisce anche gli impiegati

In Giappone una compagnia assicurativa ha iniziato a sostituire alcuni suoi dipendenti in ufficio con IBM Watson Explorer. Risparmi in numerosi ambiti e più precisione e velocità

Lombardia, la crisi infinita del lavoro: per 19mila tute blu è scomparsa la fabbrica

Milano guida il bilancio nero lombardo degli ultimi tre anni. Emorragia continua: 1.374 posti persi in provincia solo nel 2016.

Il lato buono della disoccupazione (trasformare il negativo in positivo)

“Quando l’acqua tocca il culo, affoghi o accendi la lampadina sulla testa che ti permette di trovare la soluzione per restare a galla”.

Toni Negri e i “post-operaisti”: l’utopia funzionale alla globalizzazione capitalista?

“La globalizzazione è stata qualcosa di estremamente importante per i popoli del terzo mondo”. Non sono parole di economisti liberisti, ma di Toni Negri.

Automazione e disoccupazione tecnologica

Molti paesi, invece, la quasi totalità, non possiedono più strumenti con cui “normalizzare” l’operare di gruppi industriali o finanziari.

La schiavitù nelle pulizie

I capitolati di appalto non prevedono mai clausole di salvaguardia della forza lavoro, ci si limita ormai al rinvio ai contratti nazionali di riferimento.

Crolla la Grande Truffa della Sinistra

La sinistra ha completamente tradito il suo compito storico di contrapporre gli interessi del lavoro a quelli del capitale.

AGENDA 21: Quando l’ONU vorrebbe sostituirsi a Dio?

Agenda 21 è un "programma di azione" con il quale l'ONU si impegna a ridisegnare tanto il rapporto dell'uomo con l'ambiente, quanto quello con l'esistenza.

IL FASCINO CRIMINALE DELL’UNIONE EUROPEA (NOVE ANNI DOPO)

Uno dei mestieri più sopravvalutati è quello del giurista. Si tratta di tenere presenti il principio di non contraddizione e la gerarchia delle normative.

Piacenza, Alibaba vuole costruire uno stabilimento. Ambientalisti e sindacati: “Sfruttamento del suolo e del lavoro”

A scatenare l’indignazione, la richiesta di Alibaba, della concessione per trasformare una enorme zona agricola di 960mila metri quadri.

Yahoo!, settimana lavorativa di 4 giorni. Ma in Giappone si muore per troppo lavoro

Yahoo! Giappone ha deciso di concedere ai dipendenti più tempo libero ma il retroscena drammatico: in quelle zone si muore per il troppo lavoro.