Politica Archive

Generale McMaster: pappagallo del complesso militar-industriale

Trump ha scelto il Tenente-Generale dell’US Army Herbert Raymond McMaster come Consigliere per la Sicurezza Nazionale.

PD: RITRATTO DI OLIGARCHIA CORROTTA DAI MILIARDI. PUBBLICI

Chi ha capito in cosa consista la differenza tra Renziani e anti-renziani. Sono due progetti per la nazione alternativi, quelli su cui si sono scontrati?

Che fare per contrastare il CETA? Intanto cominciamo a non acquistare più la pasta industriale!

Se vogliamo mangiare pasta, facciamocela da noi, come si usava un tempo, acquistando farina di grano duro locale. Oppure acquistiamola da negozi artigianali

Trump rivoluziona l’apparato Usa

Trump ha rimosso il presidente del Joint Chiefs of Staff e il direttore della National Intelligence (ovvero la CIA) dai membri regolari del comitato.

Banche, ecco il decreto salva risparmio: privatizzare gli utili e socializzare le perdite?

Un intervento a tutto tondo, quello previsto nel salva risparmio, più vicina la nazionalizzazione di alcune banche fra quelle più in difficoltà.

A Strasburgo passa il CETA. Di Sisto: «Pagina oscura per la democrazia»

Il Parlamento europeo ha ratificato il CETA, il pericoloso accordo commerciale che per la parte europea entrerà in vigore senza l'approvazione degli Stati.

Trump e l’ombra di Kissinger

Kissinger pare rivesta il ruolo di consigliere non ufficiale di Trump in materia di politica estera. Negli ultimi mesi, una serie di riunioni interessanti.

Stati Uniti e Cina sono entrambi impegnati in lotte di potere interne tant’è che il mondo dovrà aspettare

Quando queste lotte di potere saranno finite, allora ci si potrà aspettare le grandi riforme della FED, ONU, FMI, EU, ecc per iniziare sul serio.

“DONALD” STA PER FINIRE COME VIRGINIA RAGGI?

Da giorni vediamo come Trump si sia incartato in un conflitto non necessario contro la potente magistratura, per un bando d’entrata da sette paesi islamici.

Municipalismo libertario e autogoverno/ Le proposte di Bookchin

La prefazione di Salvo Vaccaro al libro di Murray Bookchin Democrazia diretta. Murray Bookchin è stato uno dei pensatori radicali più influenti del XXsecolo

Il patto tra Washington e Madrid

Mentre tutti i governi occidentali si sono affrettati da subito ad appoggiare la Clinton, la Spagna ha da subito espresso appoggio a Trump.

Il trucco per cui i francesi voteranno di nuovo un socialista. Dei Rotschild

Perché nessuno si illuda, la Le Pen non andrà mai all’Eliseo. Anche se oggi è al primo posto nelle preferenze degli elettori.

Romania, governo “battuto” dalla piazza. Ritirate le leggi “salva corrotti”

Ritirato il controverso decreto sulla depenalizzazione dell’abuso di ufficio e di altri reati di corruzione, un ‘regalò ai tanti politici, funzionari...

P.C. Roberts: Il Suicidio della Sinistra

La deriva della sinistra americana, ormai ridotta a ragionare per appartenenza. Il suo obiettivo è unicamente quello di attaccare l’avversario politico.

Il partito di Donald Trump all’attacco dell’indipendenza della Federal Reserve: “Stop ai negoziati vincolanti per Stati Uniti”

"La Federal Reserve deve cessare tutti i tentativi di negoziare norme vincolanti che ostacolano le imprese americane" nei consessi internazionali.

Zero Hedge: Negli Stati Uniti È in Corso una “Rivoluzione Colorata”

Il Presidente eletto rischia di essere rovesciato, e contrattaccare duramente e rapidamente, agitando i numerosi scheletri nell’armadio dello Stato.

SI PRENDA COSCIENZA DELLA SCELTA

Gli eventi degli ultimi mesi dalla “brexit” al NO referendario italiano, hanno messo allo scoperto la vera natura degli omuncoli di una “sinistra”.

L’AUTORAZZISMO DAI TEMPI DEL COLERA

L’orgoglio italico potrebbe essere soddisfatto, perché il copione già rappresentato in Italia con Berlusconi, viene oggi riproposto nel caso di Trump.

DESTRA E SINISTRA: GENESI DI UNA DICOTOMIA

Le nozioni di destra e di sinistra nascono dall’Assemblea Nazionale Costituente, riconosciuta come fatto compiuto anche dal Re, il 27 giugno 1789.

Piccoli Bertinotti crescono in Europa

Se qualcuno volesse avere la misura di cosa è diventata la Sinistra Europea basterebbe ascoltare l'intervento di Eleonora Forenza.

Montecitorio, in arrivo le prime (vere) regole per i lobbisti

La Camera dei deputati avrà presto uno strumento per rendere trasparente quell’attività che spesso trasparente non è: la cosiddetta lobby.

Si possono rompere le larghe intese europee?

La situazione europea è talmente grave e compromessa che manovre ed aggiustamenti politicisti non avrebbero credibilità ne’ reali possibilità di successo.

Trump affossa il TPP. Il POTUS firma per uscire dal Trattato di Libero Scambio

Trump finora sta mantenendo tutte le promesse. Farà lo stesso anche per quanto riguarda la Russia? Intanto, passa a Putin le coordinate delle basi dell'ISIS

Trump mette alla porta i lobbisti e i lobbisti entrano dalla finestra

Dal giorno della sua elezione Trump ha smussato alcuni spigoli della campagna elettorale ma non ha mai mollato la presa sui “grandi interessi” del Paese.

Crolla la Grande Truffa della Sinistra

La sinistra ha completamente tradito il suo compito storico di contrapporre gli interessi del lavoro a quelli del capitale.

Craig Roberts: la Dichiarazione di Guerra di Trump

Il breve discorso inaugurale del presidente Trump è stato una dichiarazione di guerra contro tutto l’establishment americano al potere. Tutto.

Il diritto a godere della pace: utopia o realtà?

Gli Stati UE ha votato contro l'approvazione della dichiarazione ONU, tra i favorevoli si annoverano anche molti rappresentanti di regimi non democratici.

Erdogan cambia la Costituzione e si fa “sultano”

Erdogan cambia la Costituzione e si incorona “sultano” della Turchia, coronando il sogno che inseguiva da anni di divenire il monarca assoluto del Paese.

L’Italia si dota della Legge per la guerra

Piuttosto in sordina, il 31 dicembre scorso è entrata in vigore la Legge quadro sulle missioni militari all'estero. La legge già pubblicata sulla GU.

Orban vuole “spazzare via” Soros

Dopo la Russia, anche l’Ungheria potrebbe decidere di espellere le Ong legate a George Soros, ritenute rischiose per la sicurezza nazionale.

Irlanda del Nord, la scommessa del Sinn Fein

Una grave crisi politica è esplosa nei giorni scorsi in Irlanda del Nord in seguito alle dimissioni improvvise del vice primo ministro nel governo di unità.

Gentiloni e Alfano umiliati dal governo di Tobruk

Il governo italiano ha scelto di seguire la strategia politica ONU, autoritaria e noncurante della volontà popolare, per obbedire al disegno USA.

Donald Trump e il Brexit

Sarà hard Brexit, forse. La strada per una totale uscita dalla porta di Bruxelles pare essere quella imboccata dallo staff di Theresa May.

Tremonti alla prima di Trump: “È la fine della globalizzazione”

Tremonti è l'unico italiano ad essere stato invitato all'Inauguration Day. "Questa data ha una portata storica simile alla caduta del comunismo".

Tunisia: 6 anni dopo un quasi-rivoluzione, un interregno che non finisce mai

Quella che i media europei si sono affrettati a battezzare stupidamente "Rivoluzione dei gelsomini", rapidamente ha emanato odore di putrefazione.