Economia Archive

“Monti sbagliò, Morgan Stanley paghi 3 miliardi”

La Procura della Corte dei Conti del Lazio ha contestato alla banca americana Morgan Stanley e al ministero dell'Economia un danno erariale di oltre 4,1 mld

Il peccato mortale di Trump

Il vero peccato mortale di Trump è il decreto di dissoluzione del TPP. L’èlite non può perdonare il pollice verso al trattato di libero commercio con l’Asia

YELLEN: PANICO ALLA FEDERAL RESERVE!

Ieri davanti alla Commissione bancaria del Senato americano, la Yellen ha avuto una crisi di panico, perchè ha snocciolato una serie di colossali fesserie.

PIÙ TASSE MA IL DEBITO CONTINUA A SALIRE

Lo scenario è sempre lo stesso ed è catastrofico. Aumentano le entrate, quindi le tasse, ma anche il debito sale.

Miliardi di sprechi nella Pa, ma il governo vuole fare cassa alzando (ancora) le tasse

Uno studio della Cgia di Mestre calcola in almeno 16 miliardi di euro i risparmi possibili razionalizzando la spesa e combattendo sprechi e corruzione.

Matt O’Brien: L’Austerità, un Disastro Peggiore del Previsto

Le presunte “cure” che hanno solo aggravato la malattia, erano tranquillamente prevedibili con le nozioni che l'economia aveva già acquisito negli anni ’30.

APPLE: UN MODELLO DI ASSISTENZIALISMO PER RICCHI

La Commissaria UE alla concorrenza,Vestager, nello scorso anno ha inflitto alla Apple una multa di 13 miliardi per elusioni fiscali in Irlanda.

PIL: CI SUPERA ANCHE LA GRECIA

In questa situazione non dobbiamo stupirci se l’anno prossimo saremo ancora gli ultimi in classifica: la Grecia crescerà del 3,1 e noi appena dell’1%.

Verso la sfida Usa-Germania

Le prospettive intuibili dalle prime politiche annunciate dall’amministrazione Trump rendono decisamente plausibile una trade war tra USA e Germania.

ANNO 2017: FUGA DAL TESORO AMERICANO!

Gli unici asset che la Fed riuscirà a piazzare di nuovo sul mercato saranno i tresuries acquistati nei vari quantitative easing, il resto è carta straccia.

Anche l’India costringe Apple a produrre in loco (Noi, no)

Apple produrrà gli IPhone a Bangalore, la Silicon Valley indiana. Motivo: superare i dazi all’importazione che mantengono scarsissima la quota di mercato.

Brexit, l’economia britannica è molto meno solida di quello che appare

Dietro la tenuta c’è la combinazione di debito crescente delle famiglie e tassi d’interesse bassi. Quanto durerà?

I debitori eccellenti di Banca Marche; ecco i 50 nomi di chi non ha restituito i soldi

La Commissione Finanze ha deciso di non rendere pubblici i nomi di chi ha avuto prestiti dalle Banche e non li ha restituiti. La7 ha rivelato una lista.

Come prepararsi al rischio di confisca del conto in banca

I risparmi potrebbero venire confiscati da governi disperati, oppure potrebbero essere depauperati per effetto del caos risultante.

La nuova Guerra Fredda è quella fra Stati Uniti e Germania

Sarà combattuta a colpi di dazi e segnerà la fine della globalizzazione. E a Berlino cominciano a temere che al solito l’Italia possa cambiare alleato.

FT: Rapporto FMI Sottintende che la Grecia Avrebbe Dovuto Uscire dall’Euro Molto Tempo Fa

L’America si riprese dalla Grande Depressione dopo aver abbandonato il gold standard, e l’ovvio equivalente per la Grecia sarebbe l’uscita dall’euro.

Fisco: record anche per Equitalia. E la riduzione delle tasse? Se la prende l’Europa

Il superlavoro di Equitalia finirà a bilancio solo per soddisfare le esigenze Ue di rispetto dei cervellotici parametri comunitari.

Dal Mose di Venezia al porto di Tremestieri, affari in chiaroscuro della Coedmar di Chioggia

Dopo anni di ricorsi e pressing finanziari a tutto campo, si conclude l’iter progettuale del megaporto di Tremestieri (Messina sud).

LA UE E’ MORTA E NON LO SA. SALVIAMO L’EUROPA VERA

L’Europa ha favorito una concorrenza feroce tra i paesi, generato una gerarchia fra vincenti e perdenti, disarmato gli stati e vietato misure pubbliche.

Dollaro contro Yen, la guerra delle valute dietro il faccia a faccia tra Trump e Abe

Abe sarebbe intenzionato a prospettare a Trump l’urgenza di discutere la questione valutaria in sede di G7 invece di cercare intese con singoli paesi.

Mps, 3,38 miliardi di perdite

La banca senese ha chiuso il bilancio 2016 in profondo rosso a causa delle svalutazione dei crediti deteriorati, che incidono per il 76% sulla perdita netta

GRECIA: Sale il rischio Grexit a orologeria Alcuni deputati ellenici parlano di ritorno alla dracma

Katsikis, deputato partner di governo, dichiara che, poiché le promesse dei creditori non si sono materializzate, il ritorno alla Dracma non è escluso.

DOPO I SACRIFICI PER ENTRARE NELL’EURO E I SACRIFICI PER RESTARE NELL’EURO, I SACRIFICI PER USCIRE DALL’EURO

Mario Draghi farnetica di 340 miliardi di tangente da versare per permettere all’Italia di uscire dall’euro, quando è evidente che è l’euro che sta uscendo.

Verso la Fine dell’Indipendenza delle Banche Centrali

La lettera inviata da McHenry a Yellen può essere l’inizio della fine dell’era della banca centrale indipendente e del coordinamento finanziario globale.

Banca d’Italia: il cambiamento climatico è un rischio concreto per gli istituti italiani

Se le banche sono esposte con imprese a rischio, gli ‘shock ambientali locali’ potrebbero aumentare la stretta sul credito”, perché "non performanti".

Tutti Sovranisti, oggi

Continuiamo a comprare mele invece che piantare alberi. E le mele, tra l’altro, son sempre più marce.

ASHOKA MODY: IL FMI DOVREBBE ANDARSENE DALLA GRECIA

Il professore di economia a Princeton, ex vicedirettore del Dipartimento Europeo del FMI Mody punta il dito contro la disastrosa gestione del FMI in Grecia.

Non C’è da Preoccuparsi dei Saldi Target2

La questione è tornata alla ribalta dopo la recente dichiarazione di Draghi che finalmente ha smentito la pretesa di “irreversibilità” dell’euro

L’€uropa propone “Restrizioni per i pagamenti in contanti”

Dopo dell’India, la Commissione Europea sta per limitare l’uso del contante, adducendo come motivazione la lotta alla criminalità e al terrorismo.

Terremoto, i conti non tornano

La questione è tornata d’attualità con la lettera che il Tesoro ha inviato la settimana scorsa alla Commissione europea per indicare le misure italiane.

La Germania vuole commissariare Roma entro il 2017 – Marco Zanni da Bruxelles

Dall’europarlamento di Bruxelles, Marco Zanni denuncia una grave minaccia di cui nessuno ha ancora parlato: il tentativo di commissariamento di Roma.

Telegraph: A-E Pritchard sul Rapporto Mediobanca e i Costi dell’Italexit

Il rapporto delinea dettagliatamente il motivo per il quale alla fine l’Italia non ha più possibilità, dopo diciotto anni di depressione economica.

Il risparmio privato dei tedeschi è fra i più bassi d’Europa

Germania: il Paese europeo dove si registra la maggiore disparità nella ripartizione del patrimonio privato, nemmeno lo stato sociale riesce a compensare.

Accise record sui carburanti: in sei anni sono cresciute di quasi il 50%

A denunciare l’insostenibile situazione è la Cgia di Mestre, che si dichiara fermamente contraria all’ipotesi di ulteriori accise.

Greci che mangiano gli avanzi dei profughi

Quando i migranti avanzano parte del cibo sono i volontari legati della chiesa ortodossa che ritirano il tutto, perché sia distribuito ai poveri.