Controllo di Massa Archive

Quando la democrazia divide i popoli

Il rischio è che le elezioni oggi siano non metodi di legittimazione democratica del consenso popolare ma metodi di guerra civile istituzionalizzata.

IL VENERABILE MASTRO MARIO DRAGHI DI PAN €UROPA

Esiste un evidente rapporto di causa ed affetto tra l'austerità e l'archiviazione dei diritti in capo alle classi abbruttite, neo-schiavizzate e subalterne.

Una volta si chiamava carità pelosa: l’umanitario funzionale al potere

Grandi ong, miliardari, fondazioni, denaro: ecco la fitta rete di rapporti e relazioni che unisce chi il potere e il denaro li ha e li usa.

Non ci saremmo mai aspettati una sorta di Inquisizione svedese

Quella che segue è una vicenda assurda, che pochi anni fa avremmo ritenuto impossibile potesse accadere in Europa.

ISTITUTO ASPEN: LA LOBBY DELLA CULTURA

Le concezioni principali che riguardano le dottrine politiche e il potere, secondo Julius Evola, partono da due punti focali.

Facebook supera i limiti dell’online

In Colombia se vuoi consultare il tuo profilo Facebook senza usare una rete wireless, devi necessariamente dare il consenso a Tigo.

Chi c’è dietro la marcia delle donne?

Secono il New York Times, più di 50 associazioni che hanno organizzato alla Women’s March, sono finanziate dalla Open Society Foundations di George Soros.

La genealogia della governance. Dal liberalismo all’economia sociale di mercato. L’ordoliberalismo tedesco

La governance è l’espressione storica attuale del modo in cui si configurano i rapporti di forza nell’assetto del capitalismo neoliberale finanziarizzato.

Putin non li spaventa più!

Le masse si sono rese conto che i rappresentanti hanno tradito il mandato e l’informazione le ha ingannate ed hanno disertato.

DITTATURA “DEMOCRATICA”: “Quali social ha da dichiarare?”. Gli Usa ti chiedono l’account

Il modulo Esta, che autorizza a imbarcarsi per gli States, ha adesso una voce sulla "presenza online" del viaggiatore. Che deve comunicare anche i siti e le applicazioni per le quali collabora. Dati conservati per 75 anni. E' caccia aperta alle "attività nefaste".

Caccia alle streghe on-line: delirio neomaccartista, Internet e CIA

Jeff Bezos, proprietario di Amazon e del Washington Post, nonchè contraente della CIA per 600milioni di dollari… La disperazione dei media ufficialisti alle prese con le cinque fasi del dolore, continua a prosperare quanto meno alla base del quarto potere, mentre il Washington Post

Milosevic “nuovo Hitler” e Bin Laden “uomo di pace”: come i media manipolano la realtà

BIN LADEN UOMO DI PACE “Con i suoi zigomi alti, gli occhi stretti e la lunga veste marrone, Bin Laden sembra in tutto e per tutto il guerriero di montagna della leggenda mujaheddin”. Era il 1993 quando Robert Fisk, forse il più importante inviato

I Veneratori del Sistema

La smania di sopprimere la verità e altri eventi organizzati, così come la cospirazione in generale, ha favorito la nascita di una bella combriccola che annovera tra le sue fila, la classe dirigente del mondo: banchieri, lobbysti, politici di sinistra o di destra, accademici,

Internet: si scrive cyberbullismo, ma si legge norma ammazza web

Sei anni di carcere per i cittadini, i blogger e le testate che pubblichino anche una sola informazione in grado di violare i dati personali o di ledere l’onore e la reputazione di qualsiasi soggetto, con confisca del telefono, del computer e rimozione del

Come ti manipolo il tele-suddito: la grottesca caricatura dell’Islam dei talk show

Ti riprometti di non perdere mai più nemmeno un minuto della tua vita per assistere a quegli “spettacoli” che sono i cosiddetti talk show. Spettacoli della chiacchiera, dove l’ultimo risultato che ci si possa attendere è quello di capire davvero qualcosa dell’oggetto della “discussione”.

RITIRATO IL FILM “BASTILLE DAY”, RACCONTAVA LA STORIA DI UN ATTENTATO ORGANIZZATO DAL MINISTERO DELL’INTERNO

Domenica 17 luglio, la stampa francese ha dato notizia del ritiro dai cinema del film franco-britannico- americano intitolato “Bastille Day”, uscito il 13 luglio e riguardante l’organizzazione di attentato previsto a Parigi il 14 luglio (https://youtu.be/uFUO7Qarics). Questo il motivo del ritiro: secondo StudioCanal, produttore

‘Cos’è destra – o di sinistra?’. Lo dice Bernie Sanders

Premessa:  In Austria, tutto come previsto:  incredibile successo di Hofer al primo turno, sconfitta al secondo.  Nel mezzo, qualche settimana di demonizzazione (“ultra-nazionalista, xenofobo”!) che ha innescato  – come al solito – i riflessi pavloviani delle più vaghe e vacue sinistre e moderatismi: andare

Non servono tanti soldati

Sapete perché agli Stati Uniti d’America sono sufficienti poche migliaia di militari, dislocati in alcune decine di basi collocate opportunamente sul territorio della Penisola, per controllare le sorti dell’Italia? Perché hanno proficuamente impiegato il tempo trascorso dal giorno della “Liberazione” per manipolare, fino all’ultimo

Agenda 21: quando l’ONU vorrebbe sostituirsi a Dio

Marco Cedolin Forse nell’ultimo ventennio vi sarà capitato di sentire parlare dell’Agenda 21 dell’ONU, o forse no, ma a prescindere dal fatto che conosciate più o meno a fondo l’argomento, l’Agenda 21 ha già iniziato in questi anni ad occuparsi di voi ed intende

POLITICAMENTE CORRETTO COME PSICOPOLIZIA. SUGGESTIONARE, SORVEGLIARE, CENSURARE, PUNIRE

Roberto PECCHIOLI Una nuova ideologia Nel suo libro “La cultura del piagnisteo,” Edward Hughes, scrittore australo-americano profetizzava che il capitano Achab, protagonista del romanzoMoby Dick di Melville, ossessionato dalla balena bianca, sarebbe stato descritto come “ portatore di un atteggiamento scorretto verso le balene

“Non c’è più libertà di espressione”: un insegnante di francese in Seine-Saint-Denis sospeso a causa del suo blog

Salah Lamrani Salah Lamrani, insegnante di francese in un college di Seine-Saint-Denis, sospeso per le sue attività di blogger, ha raccontato a RT le circostanze di questa decisione, giudicandole inqualificabili.   Dalla sua assunzione al college Romain-Rolland di Tremblay-en-France nel mese di settembre 2015,

FBI-Apple: la battaglia sulla crittografia. E perché Apple ha ragione

di Fabio Chiusi Il lungo, annoso dibattito su crittografia e terrorismo, e dunque tra protezione dei nostri dati personali in rete e capacità delle forze dell’ordine e dell’intelligence di accedervi per sconfiggere il “terrore”, è giunto in queste ore a un (pericoloso) punto di

In Gran Bretagna sarà reato boicottare i prodotti israeliani

Il governo di David Cameron si prepara a mettere al bando il boicottaggio di beni e servizi di Tel Aviv. Proteste della società civile e dei laburisti: “Il governo impone le sue politiche anche agli enti locali” Giovanni Masini – Lun, 15/02/2016 – Boicottare

Rendere accettabile l’inaccettabile – finestra di Overton

Essere manovrati a propria insaputa .. si ACCADE TUTTI i giorni Avete mai sentito nominare la “finestra di Overton”? Probabilmente no. Overton era un Vice President del Mackinac Center for Public Policy, un think tank (grosso modo un istituto di ricerca) sulle politiche pubbliche. Morto

In Francia la polizia arresta gli ambientalisti in nome della lotta al terrorismo

Alleen Brown, The Intercept, Stati Uniti La giornata del 26 novembre dell’ambientalista Joel Domenjoud è cominciata con una telefonata in cui gli si comunicava che la polizia aveva sfondato la porta dell’appartamento occupato da un amico e che aveva arrestato almeno un paio di

Spagna: in vigore legge che proibisce il dissenso e “fotografie non autorizzate” di forze dell’ordine

da Café Humanité di Cristina Bassi Bene, ora la Spagna è ufficialmente uno stato di polizia. Il 1° luglio la sua legge bavaglio,così tanto contestata, è entrata in vigore, rendendo criminali coloro che contestano la nuova legge. Tra le molte nuove clausole repressive , c’è una

Globalismo ed Utili Idioti

dal sito Tomato Bubble Traduzione di Anticorpi.info Si ritiene che l’espressione ‘utile idiota’ sia stata coniata dal leader comunista Vladimir Lenin in riferimento ai cittadini occidentali che ingenuamente simpatizzavano per il comunismo. Da un lato Lenin e i dirigenti sovietici li disprezzavano profondamente, ma

Senato USA approva il ‘Freedom Act’ per rinnovare i poteri di spionaggio del governo

traduzione di Sa Defenza   di J. D. Heyes Da NaturalNews Beh, era di breve durata. Il Senato  Martedì ha approvato di misura la legislazione che riafferma la precedente che fu già della Amministrazione Bush e usata  da Obama per giustificare il National Security Agency di condurre massicce intercettazioni,

Ipnosi di massa. Lo sai che vivi in una ipnodittatura?

Scritto il giugno 8, 2015 Ciao, ogni giorno inconsapevolmente subiamo una vera programmazione dall’esterno con il fine di mutare e orientare le nostre scelte, i nostri gusti, le nostre opinioni, la nostra anima. Come conservare il nostro bene amato libero arbitrio? Giornali, internet, pubblicità,

La tecnotirannide della NSA: una nazione sotto sorveglianza

di John W. Whitehead Ormai abbiamo una quarta branca del governo. Come documento nel mio nuovo libro “Battlefield America: The War on the American People” (Campo di battaglia America: la guerra al popolo americano), questa quarta branca è venuta in essere senza alcun mandato elettorale o

EUROGENDFOR: ARRIVA LA DENUNCIA DEL SEGRETARIO DEL SINDACATO DI POLIZIA CONSAP

“Si affaccia minaccioso, vi invito ad approfondire, Eurogendfor (o EGF). Una Polizia transtazionale militare, della quale io ho già scritto in passato e che adesso potrebbe essere un rischio. Noi non abbiamo capito ancora bene come funziona. Noi temiamo che si vada verso una

L’era tecnotronica secondo Zbigniew Brzezinski

Zbigniew Brzezinski… chi è costui? Chi è questo personaggio, il cui nome e cognome sono un impronunciabile ingorgo di consonanti? Eminenza grigia ai tempi del Presidente “democratico” Jimmy Carter, Brzezinski è uno dei più diabolici e sfacciati globalizzatori che appestano il pianeta. Qui di

EBOLA: UN’EMERGENZA PRO FMI

Da ANARCHISMO C.O.M.I.D.A.D. Il governo ha lanciato l’ennesimo allarme. In Italia si produce troppa energia elettrica e, dato che non c’è speranza in una rapida risalita dei consumi a causa della crisi, una centrale su quattro dovrà sparire. Ovviamente almeno la metà dei posti di lavoro

Stato di Polizia Europea

di Cesare Sacchetti I Paesi Bassi sono il luogo dove l’Italia ha cambiato la propria storia negli ultimi 25 anni, non solo legandosi al Trattato di Maastricht, con la cessione della sovranità monetaria e legislativa, ma per poter definitivamente abbandonare la veste di Stato sovrano

SE NON PUOI CONTROLLARLI, DESTABILIZZALI. RIVOLTE DI PIAZZA E STRATEGIA AMERICANA

Da eurasia-rivista.org A) UNA LUNGA PREMESSA GEOPOLITICA A che servono i complotti? E’ opportuno inquadrare i fatti di cui ci accingiamo a parlare nella strategia geopolitica americana, recentemente definita da Demostenes Floros “caos controllato”1. Occorre premettere che le teorie complottiste che vogliono tutti gli eventi