Debito Pubblico Archive

LA CRISI DEL TETTO DEL DEBITO: UNA SCIARADA BI-PARTISAN

L’ECONOMIA POLITICA DEL MILITARISMO USA   DI ISMAEL HOSSEIN-ZADEH Global Research Alla luce del fatto che, nei negoziati sul bilancio in corso, il presidente Obama e i dirigenti repubblicani condividono l’obiettivo comune di tagliare drasticamente le spese sociali non militari, tutti questi battibecchi tra

L’attacco speculativo all’Italia evidenzia la bancarotta dell’Eurosistema

          (MoviSol) – L’implosione dell’Eurosistema è entrata in una nuova fase la scorsa settimana, con l’attacco speculativo ai titoli di stato italiani partito dalle stesse forze finanziarie che sperano di salvare a tutti i costi le proprie istituzioni in bancarotta.

Altre pazzie da “Helicopter Ben” mentre la Federal Reserve rifinanzia le banche europee

            (Di MoviSol: http://www.movisol.org/11news128.htm) – I primi due round dei salvataggi della Federal Reserve (i cosiddetti QE, Quantitative Easing 1 e 2) non hanno fatto che peggiorare la crisi, eppure questo non ha impedito al governatore della Fed Ben

I big di Wall Street in preallarme sul default Usa

        New York – Quasi per convincere i politici di Washington, che perseguono nel loro folle comportamento, raffica di dichiarazioni preoccupate di colossi finanziari come BlackRock, Templeton e Pimco sui rischi che il mondo corre se gli Stati Uniti perderanno la

L’Europa delle banche è il nostro nemico

            di Giorgio Cremaschi. L’accordo europeo che le borse e la stampa hanno accolto con grande entusiasmo, prepara un nuovo drammatico attacco ai diritti sociali e alle stesse libertà dei lavoratori e dei popoli europei. Non c’è niente da

Tremonti cancella un’asta del Tesoro: non e’ un buon segno

              Il ministero dell’Economia “considerata l’ampia disponibilità di cassa e le attuali ridotte esigenze di finanziamento”, non effettuerà le aste dei titoli a medio-lungo termine di metà agosto. L’asta del BOT annuale, invece, si terrà regolarmente. Lo comunica

Mario Draghi: “La moneta ha valore per accettazione” – Auriti docet

          In occasione dell’inaugurazione della mostra ” La moneta dell’Italia Unita: dalla Lira all’Euro“, il governatore di Bankitalia, Mario Draghi, ha dichiarato quanto segue : “Il concetto di stabilità monetaria muta nel tempo, insieme con le condizioni tecnologiche e istituzionali

Quando Solone diede la libertà e cancellò i debiti privati

            Quella dei greci con il debito è una storia che va avanti da 27 secoli. Già nel VI secolo avanti Cristo i cittadini ateniesi erano alle prese con denari presi in prestito che non sapevano come ripagare. Al

IL DIFETTO FONDAMENTALE NEL SECONDO SALVATAGGIO DELL’EUROZONA

82 milioni di tedeschi entro breve molto arrabbiati, o come il bailout n° 2 dell’eurozona potrà costare fino al 56% del PIL tedesco DI TYLER DURDEN Zero Hedge Oggi è successa una cosa strana agli spread della zona euro. Mentre i bond dei paesi

L’Italia non ha nulla da sperare da destra e sinistra: strumenti delle oligarchie internazionali

          Di Appello al Popolo Le idee di Badiale e Bontempelli coincidono con le mie. Gran parte di esse sono state esposte nel Manifesto del Fronte Popolare Italiano o fin nei primi articoli pubblicati. Al ripudio del debito – che

I Terroristi Multimiliardari e la Scomparsa della Classe Media

          Il governo degli Stati Uniti (Casa Bianca e Congresso) spendono dieci miliardi di dollari al mese, 120 in un anno, per combattere circa “50 -75 ‘soggetti di Al Qaeda’ in Afghanistan”, secondo una frase della CIA citata nel Financial

Francia: scatenerà lei la prossima crisi del debito?

          Di Wall Street Italia   Roma – Sarkozy, attento. La prossima crisi del debito, avverte un articolo di Business Week che porta la firma di Mark Deen, potrebbe arrivare da Parigi. “Il presidente Nicolas Sarkozy è stato un elemento

IL FMI COSTRINGE IL GOVERNO GRECO A FINANZIARE LE PRIVATIZZAZIONI

            Un fatto accaduto il 4 luglio scorso non ha avuto alcuna risonanza sui media, e ciò proprio perché la notizia avrebbe potuto contribuire a spiegare parecchie cose anche su quanto sta avvenendo in questi giorni in Italia. In

EURO: UN TUMORE NEOLIBERISTA

          Non confondiamo il sogno dell’Unione europea con l’incubo della moneta unica   di Mark Weisbrot* Pubblichiamo quest’articolo malgrado sia “inglese”, ovvero contenga la pittoresca idea che la politica monetaria del duetto anglosassone (UK e USA) sia “meno di destra”

IL COLLASSO DEI BOND GRECI MENTRE LA BCE ANNUNCIA CHE LE BANCHE SI ACCORDERANNO PER UN DEFAULT TEMPORANEO

          DI TYLER DURDEN Zero Hedge Chiedetevi perché i titoli greci a due anni sono appena affondati, facendo schizzare il suo tasso di interesse al ridicolo 39,09% (una mossa da 312 punti base in un giorno solo)? Non vi fate

FLASH UPDATE: Via libera al default della Grecia, o forse no…

Scritto il 21 luglio 2011 alle 12:31 da Dream Theater                 Sembra proprio che si sia accettata l’potesi più pesante ma necessiaria per risolvere il problema all’origine: viene accettato il fallimento della Grecia Public sector support for

O la Borsa o la Vita. Basta ricatto del debito sovrano

di Tonino Perna   27 giugno 2011 Le grandi banche d’investimento hanno procurato la crisi debitoria e devono pagarla loro. Chi a sinistra non lo capisce, finirà come Zapatero e Papandreou  Il debito è stato lo strumento principe che ha permesso,dalla fine degli anni

GOLDMAN SCOMMETTE SULLE NAZIONI EUROPEE COME CON I CLIENTI SUBPRIME

          Washington’s Blog È ben documentato che le grandi banche come Goldman Sachs fanno soldi scommettendo contro gli investimenti che loro stesse hanno confezionato e venduto ai propri clienti, vedi il caso dei pacchetti dei prodotti collegati ai mutui subprime

Goldman Sachs prende ufficialmente il comando del BCE

          Draghi gran pilota per scaricare le perdite della banca privata sui contribuenti europei – Aumenta da 535 a 1450 euro il debito di ogni famiglia europea Attac France Finora potevamo fare solo supposizioni sulle ragioni che inducevano la Banca

Ron Paul: il prossimo presidente degli Stati Uniti?

              A Washington appare sempre più drammatico il braccio di ferro fra Obama e i repubblicani – che in questo momento controllano il parlamento – sulla necessità di alzare il tetto del debito pubblico entro il 2 di

Bastonata finanziaria

            di Marco Cedolin Il Corrosivo E’ oltremodo difficile riuscire a trovare le parole giuste, per commentare la nuova manovra finanziaria, dettata dalla BCE e dai “mercati”, imposta dal presidente Napolitano e redatta dal passacarte Tremonti. Non solamente perché

POLITICI E BANCHIERI

        DI IDA MAGLI italianiliberi.it Il sabato 9 luglio 2011 è una data che gli Italiani non debbono dimenticare. E’ il giorno, infatti, in cui il Ministro Tremonti, senza dare nessuna giustificazione del fatto che non paga l’affitto della casa dove

L’OFFERTA MONETARIA ITALIANA ACCERCHIATA DALLE SIRENE D’ALLARME

          DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD Telegraph.co.uk Gli esperti monetari sono sempre più costernati dal ritmo della contrazione monetaria in Italia e ultimamente anche in Francia, temendo che potrebbe portare a un acutizzarsi del rallentamento dell’economia quest’inverno. “La quantità reale di M1

FAQ SULLA CHIUSURA DEL GOVERNO DELLO STATO DEL MINNESOTA

          Minnesota Public Radio Qui trovate le risposte alle domande più frequenti sulla chiusura del governo dello stato del Minnesota. Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2011 Venerdì 1° luglio del 2011, la gran parte delle funzioni governative dello stato sono state

LACRIME E SANGUE (I BOCCONIANI E LA RICETTA PER USCIRE DALLA CRISI)

Il raccapricciante Manifesto neoliberista per uscire dalla crisi Sollevazione                 Il giorno dopo il Venerdì nero della borsa di Milano, il Sole 24 Ore pubblicava con enfasi il Manifesto neoliberista per uscire “subito” dalla crisi (vedi sotto).

Italia piu’ a rischio di Lettonia e Lituania, stando ai CDS

            Di Wall Street Italia   Roma – Il costo per assicurare i titoli di stato di Latvia e Lituania e’ da qualche giorno inferiore al costo per assicurare dal default i titoli di stato dell’Italia. Infatti, mentre Roma

Attacchi speculativi ad hoc: i cani aspettavano l’osso

          di Debora Billi Crisis Non sono qui l’esperta di finanza, essendo Pietro Cambi l’addetto a queste faccende. Ma da comune cittadina mi va di esprimere il mio pensiero, quello che dovrebbero fare tutti se non fossero affaccendati ad indignarsi

Italia: e’ allarme rosso, la liquidita’ e’ insufficiente

          Di Wall Street Italia   New York – In Italia si rischia di passare un inverno particolarmente gelido quest’anno. La quantita’ complessiva nel sistema economico di moneta e di attivita’ finanziarie sta scendendo a un ritmo piu’ alto di

Gli Usa perdono pezzi: default dello stato del Minnesota, primo Stato a fallire

        The end. Shut down. Il Minnesota è fallito. Mentre l’Unione Europa s’interroga su come salvare la Grecia. Default controllato. Aiuti di Stato. La Bce che compra titoli tossici per finanziare le disastrate finanze elleniche, dall’altra sponda dell’Atlantico l’insolvenza di uno

FANTASMI DELLA REALTA’ E POTERE DEI BANCHIERI

          di Ida Magli Italiani Liberi Si stanno rappresentando in questi giorni, in diversi paesi d’Europa, straordinarie commedie dell’assurdo. Gli attori più in vista sono gli uomini di Governo – in Francia, in Spagna, in Grecia, in Germania, in Italia

L’usura internazionale divora la Grecia e il capitalismo divora se stesso.

          Un nuovo ciclo di usura internazionale con la crisi finanziaria, questa volta a livello degli Stati, già comincia a proiettarsi dalla Grecia (attraverso i fondi di “riscatto”) a tutti i paesi della zona euro. Come meccanismo centrale, le banche

Le Agenzie di rating giocano sporco. Servono regole che le neutralizzino.

          di Mario Lettieri Paolo Raimondi Finalmente la grande stampa nazionale sembra capire i giochi sporchi delle agenzie di rating e ha cominciato a sfidare le loro sentenze sullo stato di salute dell’economia. L’ultima riguarda il Portogallo i cui titoli

Usa: corsa contro il tempo per evitare default: allo studio piano segreto

          Di Wall Street Italia   Una squadra ristretta di funzionari del Tesoro Usa sta discutendo in via confidenziale alcune misure di emergenza da adottare per evitare il default dell’amministrazione statunitense. L’insolvenza scatterebbe il 2 agosto, se il Congresso non

Bce, banca centrale folle, alza i tassi e impoverisce tutti. Trichet: “Saliranno ancora”

        Di Wall Street Italia Francoforte – Come previsto la Banca Centrale Europea ha deciso di alzare i tassi di interesse di 25 punti base all’1,5%, il secondo rialzo in tre mesi. Ma il quesito sul mercato e’: “cosa succedera’ ora”?

COME TOSARE I GRECI E GLI ALTRI…

          Non lasciatevi ingannare dal titolo, oggi tocca ai greci, domani potrebbe toccare a noi. Quindi, anche se non vi interessa niente dei greci, aspettate prima di andare oltre. L’avvertimento potrà sembrare superfluo, ma non lo è, perché la maggior