Debito Pubblico Archive

L’UE da un altro colpo allo stato sociale con un’ondata di misure restrittive

            Fino ad ora, il trionfante ritmo dell’Inno alla gioia portava milioni di europei a sentirsi identificati con l’Europa, un continente di benessere, progresso, tradizione, cultura e giustizia sociale. Ma le note dell’inno ufficiale dell’UE cioè la versione del

NESSUNA NOTIZIA DALL’ISLANDA?

STORIE DI ORDINARIA RIVOLUZIONE… Di Marco Pala Marcpoling.blogspot.com (Articolo aggiornato al 07.07.11, N.d.E.) Qualcuno crede ancora che non vi sia censura al giorno d’oggi? Allora perchè, se da un lato siamo stati informati su tutto quello che sta succedendo in Egitto, dall’altro i mass-media

UN ADDIO ALL’EGEO: L’UE, IL FMI E LA DISTRUZIONE DI UN MARE ANTICO

            DI IANNIS CARRAS Open Democracy Il progetto dell’Unione Europea e del FMI per “salvare” la Grecia comporterà una devastazione ambientale per mano dell’uomo senza precedenti. Il settore edilizio è al settimo cielo. Ma c’è una qualche alternativa invece

PAPANDREOU SVENDE I BENI DELLA GRECIA

PASOK: PAn-ellenico SOcialismo dei Kleptocrati   DI JAMES PETRAS Information Clearing House “George Papandreou non è stato comprato, è in affitto. Vende le imprese pubbliche alle multinazionali. Riduce gli stipendi, le pensioni e i posti di lavoro agli ordini del FMI. Lui affida la

IL GIUBILEO BIBLICO E LA MORATORIA O REMISSIONE DEI DEBITI SONO LA STESSA COSA

  Di Rinaldo Pilla La bufala del debito pubblico è una semplice equazione matematica ove due fattori di segno opposto, per indicare un debito verso un credito, si eliminano tipo |-10|=|+10| ed il cui risultato è 0. Quindi, se si emettesse un credito pari al

LE AGENZIE DI RATING POSSONO AZZERARE LA SOVRANITÀ DI UNA NAZIONE

            DI ELENA PUSTOVOITOVA Strategic Culture La storia della raccolta di dati credibili per le richieste del settore privato negli Stati Uniti è relativamente breve. Il crash del mercato azionario nel 1907 fu il momento di svolta e, da

TAV: Bugie e Debiti

            di C. Guerra Scrivo a tutti coloro che mi hanno conosciuto, e che hanno conosciuto la associazione Materya e il suo impegno per l’ambiente. In Val di Susa c’è una guerra. E nessun telegiornale sta dicendo la verità.

«CANCELLARE IL DEBITO»

          Primo passo per un’uscita anticapitalista dalla crisi di Giorgio Cremaschi «Occorre una rivoluzione democratica e sociale dei popoli europei che rovesci l’Europa delle banche, della finanza, dei ricchi. Bisogna non pagare questo debito e far invece cadere, finalmente, i

“Patto dell’euro” o liberazione dall’euro e dalla ue?

              Indipendenza 19 giugno 2011 Rivistaindipendenza Il 27 giugno il Parlamento Europeo ratificherà il “Patto dell’euro” (misure stabilite l’11 marzo dai 17 Capi di Stato e di Governo dell’eurozona per risolvere la crisi economica e favorire la competitività

IL MARKETTARO: I DRAGHI DELLA FINANZA PREDATORIA

          di Moreno Pasquinelli per Rivoluzione Democrat E’ ufficiale, Mario Draghi è Presidente della Bce. Riproduciamo qui sotto l’articolo «Per un’analisi logica della relazione del governatore all’assemblea della Banca d’Italia» da noi pubblicato il 2 giugno 2010, a segnalare quale

DEFAULT PER GRECIA E STATI UNITI

          DI YURI GAVRILECHKO Strategic Culture Nella metà di giugno Alan Greenspan, l’ex direttore della Federal Reserve, ha detto che il default della Grecia è “quasi certo” e potrebbe contribuire a portare l’economia degli Stati Uniti in depressione. La forte

DEMOCRAZIA CONTRO MITOLOGIA: LA BATTAGLIA IN PIAZZA SYNTAGMA

          STURDYBLOG Non sono mai stato tanto determinato e speranzoso di cercare di far comprendere un fatto: che le proteste in Grecia vi riguardano tutti da vicino.   Quello che sta accadendo in questo momento ad Atene è la resistenza

Rocco Carbone e il professor Auriti: testimonianze

    Tratto da: SIMEC.ORG Di Rocco Carbone. Ho conosciuto Giacinto Auriti quando aveva 74 anni, la mia testimonianza sulla straordinaria vita del Professore sarà breve, ricorderò i più importanti episodi di collaborazione. Chi scrive, fin dall’età dell’adolescenza, non si accontentava della verità ufficiale

“Il Segreto di OZ”, il documentario seguito di “The Money Masters” sul sistema monetario sottotitolato in Italiano.

          Il documentario “Il Segreto di OZ” tradotto in Italiano da Sete di Giustizia”…il seguito di “The Money Masters” e’ finalmente disponibile sottotitolato. Per capire il sistema monetario e soprattutto perche’ non si arriva piu’ alla fine del mese. Se

I RICCHI E IL DEBITO PUBBLICO

          DI VINCENÇ NAVARRO Público Questo articolo evidenzia come la diminuzione della tassazione dei redditi alti (risultato delle politiche fiscali di sensibilità neoliberista) abbia impoverito gli stati portandoli ad indebitarsi, chiedendo denaro in prestito alle banche (dove quelli che percepiscono

I «MANOVRATORI»

          Quella bomba ad orologeria del debito pubblico di Leonardo Mazzei* «Il debito pubblico è di gran lunga lo strumento principale attraverso il quale le classi dominanti scaricano il costo della crisi sulle classi popolari. E le istituzioni europee sono

Perché la Germania Deve Uscire dall’Euro

Interessante articolo del Telegraph – dove si ragiona sugli squilibri profondi della zona euro, e sulla maniera più indolore di risolverli… di Edmund Conway 18 giugno 2011 Immagina di essere a capo dell’Europa, e di dover rispondere a una domanda specifica. L’unico modo possibile

MEGLIO LA FINESTRA – LIBERARCI DALL’EURO, PER UN’ALTRA EUROPA

          DI MARINO BADIALE E FABRIZIO TRINGALI megachip.info[1] 1. Introduzione Il tema dell’Europa diventerà uno dei punti cruciali della discussione politica in Italia nei prossimi mesi, perché le nuove regole europee in tema di finanza pubblica hanno conseguenze durissime per

DATEGLI CORDA E SI IMPICCHERANNO DA SE’

          DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info Nella Gran Bretagna della seconda metà del XIX secolo, nel corso della seconda rivoluzione industriale, l’establishment oligarchico (aristocrazia + finanza) dovette gestire l’azione sempre più energica e organizzata, sindacalmente e politicamente, delle classi lavoratrici

La Cina ci va giù duro: ‘America, sei già fallita’

Antonio Vanuzzo Linkiesta.it 10 giugno 2011 L’agenzia di rating cinese Dagong, avversaria di quelle americane, esprime il proprio giudizio sugli States. Il presidente Guan Jianzhong avverte Washington che li considera già insolventi. E l’accordo sull’innalzamento del tetto del debito Usa, già sforato, diventa una

COMBATTERE LE MAFIE

        di Paolo Cucchiara Vi dovete rendere conto che il destino del vostro stipendio di insegnanti o infermieri o segretarie, o del vostro laboratorio artigianale, officina, negozio, azienda, di tutta la vostra economia, dei vostri diritti sociali e democratici, NON STA

IL PARLAMENTO GRECO SGOMBERA UN TUNNEL PER L’EVACUAZIONE

Il Parlamento Greco prepara un tunnel d’evacuazione in vista del voto di mercoledì sul salvataggio del FMI, dello sciopero generale e del blocco del Parlamento DI TYLER DURDEN Zero Hedge Il 15 giugno, il giorno dello sciopero generale in Grecia, è anche il giorno

Sovranità monetaria e democrazia

  di Sergio Cesaratto Economia e politica Un grande primo ministro canadese, William Mackenzie King,[1] ebbe a dichiarare prima delle elezioni del 1935: “Una volta che a una nazione rinuncia al controllo della propria valuta e del credito, non importa chi fa le leggi

La Grecia si porta avanti, al posto dell’euro torna il baratto

    Marta Ottaviani I Greci hanno trovato un modo tutto personale di reagire alla crisi che sta precipitando il Paese nel baratro: riscoprire l’arte del baratto fra piccole comunità.  Il focolaio del fenomeno è stata la città di Aigion, a pochi chilometri da

Grecia – Il default non è più un tabù

Scritto da Leonardo Mazzei Venerdì 13 Maggio 2011 15:05 L’«impensabile» è ormai oggetto di discussione. Del possibile default – in politicamente corretto finanziario «ristrutturazione del debito» – si parla sempre più spesso. In particolar modo per la Grecia, ma le traiettorie di Irlanda e

PORTOGALLO: UN ALTRO ANELLO DEBOLE DELLA CATENA EUROPEA

            I (tanti) titoli spazzatura finiti nel portafoglio Bce NELLA PANCIA DELLE BANCHE TEDESCHE: 512,7 MILIARDI DI CREDITI CON I 4 PAESI A RISCHIO… e la BCE corre in soccorso comprando bond di Grecia, Irlanda e Portogallo per 77

EL CONCURSANTE – sub ita (integrale) – Sistema di creazione del debito – Il Film

Uno dei film più illuminanti, ma censurato, ora visibile su Youtube. Invito tutti a vedere questo film, perchè è “illuminante”, purtoppo è solo su YouTube, in Italia non si vedrà mai, come in altri paesi, in Spagna è uscito, ma è durato poco nelle

LA CRISI DEBITORIA DELLA GRECIA SI AGGRAVA: LA GRECIA STA MINACCIANDO L’USCITA DALL’EURO?

              MICHAEL SNYDER Economic Collapse La crisi del debito greco è sul punto di andare fuori controllo? Secondo Der Spiegel, il governo della Grecia sta considerando di lasciare l’Euro e ripristinare la propria moneta. Se accadesse, i mercati

GRECIA DEFAULT (II): CHI LUCRA SUL DEBITO GRECO?

            «Se tu devi 1 milione alla banca il problema è tuo, ma se ne devi 100 milioni il problema è loro» di Sergio Cesaratto, Lanfranco Turci* E’ bastato che il tedesco Der Spiegel on line di ieri svelasse

TRA RIVOLUZIONI E CATASTROFI…LA CRISI CONTINUA

Le rivoluzioni arabe e il disastro nucleare di Fukushima hanno deviato l’attenzione dalla crisi degli Stati europei dall’inizio dell’anno. Tuttavia la situazione continua a deteriorarsi. Nonostante le riforme drastiche, il Portogallo è caduto sotto la tutela del Fondo Europeo di Stabilità Finanziaria e del

GRECIA DEFAULT

SALVATE LE BANCHE TEDESCHE E FRANCESI… ORA LA GRECIA PUO’ ANDARE IN MALORA di Francesco Caselli* Fummo tra i primi, davanti all’esplosione della crisi greca, a perorare come necessario un default, questo allo scopo di evitare una programma di lacrime e sangue a spese

Ecco cosa il mercato deve aspettarsi dall’exit strategy della Fed

New York – In un mondo post QE2 non c’e’ alcun particolare motivo per pensare che i tassi di interesse saliranno. Il piano di acquisto di bond da parte della banca centrale americana si avvicina ormai al capolinea, ma non provochera’ l’effetto che pensa

Grecia: rendimenti del bond a 2 anni salgono al 24,5%

di: MPS CAPITAL SERVICES Siena – Tassi di interesse: in area Euro i tassi di mercato sono scesi sia sul comparto governativo sia swap. Tra i periferici continua il rialzo dello spread Grecia-Germania che ha messo a segno un nuovo massimo. A pesare sullo

Grecia: la speculazione annienta la sovranità nazionale

di: Andrea Perrone a.perrone@rinascita.eu La globalizzazione sta svuotando di potere i governi nazionali, minacciando la sovranità economica. È questo il messaggio lanciato dal primo ministro greco George Papandreou, in un discorso diffuso per il 44mo anniversario del golpe militare dei colonnelli. “Oggi – ha

Standard & Poor’s: fase due della catastrofe

Scritto da Moreno Pasquinelli    Mercoledì 20 Aprile 2011 13:07 Se scoppia la super-bolla del debito sovrano americano  Cosa c’è dietro l’ammonimento di Standard and Poor’s che ha fatto tremare le borse mondiali. Perché il sistema economico americano è, tra i malati del mondo, quello