Notizie varie Archive

DAI LA COLPA ALL’IRAN, FUNZIONA SEMPRE

Presa con il giusto distacco, certa stampa italiana può anche essere fonte di buon’umore. Scopro oggi in prima pagina questa interessante tesi: l’economia è nel panico a causa dell’ Iran. Sì, perché l’ Iran, passato l’implementation day e revocate le sanzioni, potrebbe voler mettere

PER FAVORE, PROCESSATE TONY BLAIR

05/12/2015  L’ex premier inglese che, con Bush, inventò la guerra contro l’Iraq e porta la responsabilità di 500 mila morti, dispensa lezioni e conferenze sulla pace e sull’islam moderato. Senza vergogna. Fulvio Scaglione Lo so che si fa la figura del fanatico, con ‘ste

Usa e Arabia Saudita decidono di intensificare il sostegno “all’opposizione siriana”

Quando si tratta di errori di politica estera, gli Stati Uniti non hanno paura di commettere più volte gli stessi errori, scrive il blog americano ZeroHedge. Come ha dimostrato un dispaccio diplomatico trapelato del 2006, gli Stati Uniti hanno cercato attivamente di alimentare la

“Il siriano sgambettato ha fatto uccidere 50 curdi”

Il profugo diventato martire dopo la caduta provocata dalla giornalista secondo i curdi è un militante di Al Nusra, un’organizzazione jihadista Luigi Guelpa – Gio, 24/09/2015  Forse siamo di fronte a una rivisitazione in chiave moderna del celebre romanzo dottor Jekyll e mister Hyde,

LA DISSOLUZIONE DEL VICINO ORIENTE: UN CINICO PROGETTO REALIZZATO

Da eurasia-rivista.org La “questione curda” riveste come non mai un fattore di instabilità e di conflitto nello scacchiere vicinorientale. Viene spesso sottovalutata o deliberatamente occultata la strategia statunitense e israeliana di frammentazione dell’area, similmente a quanto accaduto – per esempio – nei Balcani; tale strategia

DAL NEW YORK TIMES FALSE NOTIZIE SUL CROLLO DI WALL STREET DEL 2008

DI PAM MARTENS E RUSS MARTENS William D. Cohan, Paul Krugman e Andrew Ross Sorkin del New York times hanno volutamente diffuso la falsa notizia che l’abrogazione della legge Glass-Steagall nel 1999 non ha avuto quasi nulla a che fare con l’epico crollo di Wall

Fmi dichiara guerra alla Germania

di: WSI | Pubblicato il 14 luglio 2015 Debito insostenibile, senza riduzione massiccia niente aiuti. Fondo chiede periodo di grazia di 30 anni. Ue sapeva dell’analisi. LEGGI REPORT TOP SECRET NEW YORK (WSI) – Il Fondo Monetario Internazionale non può fornire prestiti a un

GRECIA: UN MONDO DI BALLE FACT CHECKING

Scritto il 29 giugno 2015 alle 11:30 da icebergfinanza Per chi come noi ama la verità figlia del tempo, proviamo ora a smontare pezzo per pezzo il castello di falsità, di luoghi comuni che da sempre circolano sulla Grecia, utilizzando le loro fonti, si, proprio

La Borsa di Amsterdam – 17a puntata della rubrica Cos’è il denaro di Daniele Pace

Ecco la 17a puntata della rubrica “Cos’è il denaro” di Daniele Pace, dedicata alla prima borsa valori moderna della storia. L’autore de “La Moneta dell’Utopia”” e de “Il complotto del Fruttivendolo”” e de “Dialoghi con Auriti“, ripercorre le tappe fondamentali delle prime borse e

Il Garante della Privacy e il consenso per l’uso dei cookie.

Da Sa Defenza di Vàturu Sayli Il Garante della Privacy e il consenso per l’uso dei cookie. ideepercomputeredinternet Un comunicato emanato in data 4 Giugno 2014 del Garante per la protezione dei dati personali è passato quasi inosservato ma potrebbe avere effetti rilevanti per il mondo del

La ”generazione mille euro”: precari oggi e poveri domani

Di Erica Balduzzi I giovani di oggi sono i poveri di domani: quello che fino ad oggi era un sospetto o un timore, grazie alle stime del Censis è un’amara – e reale – prospettiva dei prossimi anni, almeno per quanto riguarda la “generazione mille

Sovranità russa, sedizione e ONG indesiderate

F. William Engdahl New Eastern Outlook 31/05/2015 Il 23 maggio 2015 il presidente russo Vlaldimir Putin ha firmato una nuova legge della Duma che assegna ai pubblici ministeri il potere di dichiarare organizzazioni straniere ed internazionali “indesiderate” in Russia e di fermarle. Prevedibilmente la

VENEZUELA COLPEVOLE DI NARCOECONOMIA? Eppure gli USA e Colombia sono i primi fabbricanti e consumatori mondiali di cocaina

L’ex presidente messicano Vicente Fox: “Il gran consumatore sono gli USA perció la guerra alla droga deve essere condotta all’interno degli Stati Uniti” T. Pulsinelli E’ partita la nuova campagna primavera-estate di diffamazione pret-a-porter contro il Venezuela. Stavolta -con le elezioni parlamentari alla vista-

Requiem del dollaro

Di Francesca Manta La Russia presenta ufficialmente il suo nuovo circuito di pagamenti bancari, in cui VISA non è ancora accreditato; la Cina si prepara a mostrare i muscoli: le sue riserve auree sarebbero in grado di qualificare la valuta di Pechino come quella più

Obama nell’Assemblea Generale dell’ONU: il discorso di uno psicopatico fuori della realtà o di un cinico pericoloso

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è intervenuto davanti al pieno della 69 a Assemblea Generale dell’ONU sorprendendo tutti con un discorso intriso di ipocrisia, di cinismo e di menzogne: 1. “Questo è il miglior momento della Storia mondiale“, ha detto. Il mondo

Ecco perché non è follia dare i soldi Bce alla gente

La “proprietà popolare” della moneta farebbe passare il principio che il denaro, al momento della sua emissione, non appartiene ai banchieri ma ai cittadini Giampaolo Rossi – Dom, 14/09/2014 La moneta al popolo! Detta così, sembra una frase da aizza-folla, da Masaniello degli anni 2000, eppure

LA TUNISIA PRONTA A SOSTITUIRE L’ITALIA NELL’EXPORT DI OLIO D’OLIVA IN RUSSIA (ALTRA CATASTROFE PRODUTTIVA IN ARRIVO)

martedì 2 settembre 2014 LONDRA – La lista dei paesi che sta traendo vantaggio dalle politiche antirusse perseguite dal governo Renzi e dall’Unione Europea continua a crescere sempre di piu’ e adesso si e’ aggiunta anche la Tunisia. Infatti, proprio in questi giorni il

AEREO MALAYSIA: E’ STATO UN MISSILE UCRAINO

Da Café Humanité di Cristina Bassi Foto scattate da un satellite statunitense mostrano come l’aereo di linea malese sia stato abbattuto dai militari ucraini. Lo ha riferito il popolare giornalista e analista americano Robert Parry, famoso per le sue inchieste giornalistiche. Secondo il giornalista, l’intelligence statunitense ha

L’MH17 una false flag della CIA che non vola

F. William Engdahl Nsnbc 2 agosto 2014 Il mondo ha già visto tali sceneggiate. Ha visto l’incidente sotto falsa bandiera del Golfo del Tonchino durante la guerra del Vietnam. Ha visto l’episodio del finto gas Sarin di CIA e sauditi, nel 2013, che ha portato il

BROOKLYN, IL MISTERO SI INFITTISCE

Sul ponte sventola bandiera bianca: militari o… il ritorno di TURK 182? La notte di lunedì 21 luglio 2014 sui piloni del ponte di Brooklyn a New York, le tradizionali bandiere a stelle e strisce sono state misteriosamente sostituite con bandiere bianche, simbolo di

Egitto, schiaffo a Kerry: il Segretario di Stato USA perquisito al Cairo

Egitto, schiaffo a Kerry: il Segretario di Stato USA perquisito al Cairo Insolita perquisizione per John Kerry e il suo staff al Cairo: la sicurezza di Abdel-Fattah el-Sissi, presidente egiziano ha controllato lui e il suo staff. All’entrata del palazzo presidenziale, al segretario di Stato

UKRAINA: RIVELATA TELEFONATA A LADY ASHTON (EU) IN CUI SI DICE DI CECCHINI DA UNA MILIZIA NATO, QUALI AGENTI DELLE RECENTI UCCISIONI

da Café Humanité di Cristina Bassi ‘Il 20 febbraio u.s., secondo le notizie riportate,  piu’ di 20 manifestanti sono stati uccisi da cecchini professionisti. Non si è trattato di un evento spontaneo risultante da scontri tra i protestanti e la polizia, nè c’è stata guerriglia con

Bandiera Russa Sventola su Sede Parlamento Crimea, Forze Armate di Putin Schierate dal Mediterraneo al Mar Nero

LA RUSSIA DI PUTIN SCHIERA LE SUE FORZE ARMATE DAL MEDITERRANEO AL MAR NERO, DALLA SIRIA ALLA CRIMEA.   Issata Bandiera Russa nella Sede del Governo in Crimea Mentre Caccia Russi Pattugliano il Confine ~ 27/02/2014 ~ Mentre nella regione ucraina della Crimea uomini armati

Diventa obbligatorio accettare bancomat per spese sopra 30 euro

Decreto in Gazzetta operativo in 60 giorni, anche per professionisti Roma, 27 gen. (TMNews) – Diventa obbligatoria l’accettazione dei bancomat per i pagamenti di importo superiore ai 30 euro, sia per le transazioni con le imprese per l’acquisto di beni e servizi sia per

PROFUMO DI SÒLA – LA LIQUIDAZIONE DA 40 MILIONI ERA ILLEGITTIMA: A PROFUMO SPETTAVA AL MASSIMO LA METÀ. LO DICE IL PERITO DEL TRIBUNALE (E BANKITALIA)

L’attuale capo di Mps, cacciato da Unicredit per aver fatto entrare i soci libici all’insaputa del cda, non aveva rispettato gli obiettivi della banca per gli anni 2007-2010, e quindi non aveva diritto a 40 milioni di buonuscita – La lettera di Bankitalia, contraria

Un progetto per Salvo5.0 channel. Ora tocca a voi

DIC 19, 2013 – SCRITTO DA SALVO MANDARA’ Da quando Salvo5.0 è nato, ho sempre ricevuto tantissime attestazioni di stima e tanto, tanto affetto. Sembra che molti di voi apprezzino l’unica caratteristica che fa di questo canale qualcosa di unico, nel suo genere: la genuinità. Salvo5.0 non offre

Medvedev in Cina, una serie di accordi sulla cooperazione nel settore energetico

PECHINO-Secondo quanto riportato dall’Agenzia di Stampa Zhongxin, il 22 ottobre a Pechino si è tenuto il 18esimo colloquio tra il premier della Cina e quello della Russia. Durante la conferenza stampa in seguito, il ministro dell’energia russo, Alexandr Novak, ha affermato che nel corso

Esplode il NAC – un sistema LEGALE per NON pagare i debiti alle banche

Prima di proseguire con queste informazioni, che possono rappresentare la differenza fra la vita e la morte per molti di voi, vogliamo precisare che il N.A.C. è uno strumento LEGALE, da utilizzare solo ed unicamente in quei casi nei quali vi sia un effettivo

Colorante E120: un massacro di insetti femmine gravide

Avete mai sentito parlare delcolorante naturale chiamato Cocciniglia o E120?Ebbene preparatevi a conoscerlo. E’ un colorante rossoutilizzato nell‘industria alimentare, in quellacosmetica e talvolta anche in quella tessile. Certo, meglio preferire i coloranti naturali a quelli sintetici ma a che prezzo? Ora vi spieghiamo come viene creato e fin dove

Spesa pubblica italiana più bassa della media europea? Incredibile ma vero

Riportiamo qui di seguito un articolo per gentile concessione del Keynesblog Stando a una diffusa opinione, il debito pubblico italiano è molto elevato perché nel passato la spesa pubblica è stata “eccessiva”, e in buona misura continua a esserlo. Tuttavia, per quanto possa sembrare paradossale

Il punto della situazione

di Ida Magli ItalianiLiberi | 19.05.2013 È diventato difficile in Italia, dagli ultimi giorni del 2011 ad oggi, rendersi conto del passare del tempo, cercare di padroneggiarlo rievocando gli avvenimenti e tentare di fare il punto della situazione. In realtà si è trattato di un tempo-non tempo, affondato

E’ nel crowdsourcing il futuro dell’auto?

di Pike Bishop Non so voi, ma io mi sono rotto gli Zebedei. Non ne posso piu’ di andare in giro con veicoli costruiti da cretini (per cretini e cretine col cervello costantemente collegato con lo zombie box anche mediante nuove merdate come smartphones che

Tra ‘Custodi’ e ‘Divulgatori’ di Spiritualità

di P. Cammerinesi Girando per la rete e per i social network capita sempre più spesso di imbattersi in visioni radicalmente opposte nei confronti della diffusione di contenuti spirituali. E fin qui nulla di strano, la molteplicità di punti di vista è in generale

Intervista allo Sciamano (p.1)

di D. Jensen Traduzione di Anticorpi.info Martín Prechtel è cresciuto nella riserva indiana di Pueblo – New Mexico – dove la gente prosegue a vivere in accordo agli usi e costumi vigenti prima della colonizzazione europea. Sua madre, indiana canadese, insegnava presso la scuola della riserva; suo padre

Gli USA riconoscono i terroristi quali rappresentanti dei “siriani”

Gli USA ammettono che al-Qaida sia “tra” i ribelli siriani che riconoscono come “legittimi rappresentanti del popolo siriano.” Landdestroyer – 12 dic 2012 L’esercito siriano combatte al-Qaida Come previsto, dopo una lunga pausa di finta “riflessione”, gli Stati Uniti hanno riconosciuto i militanti che armano, finanziano, aiutano logisticamente e