Terrorismo Archive

Al Parlamento russo nominate le 3 minacce del mondo moderno

Le vere minacce del mondo moderno sono le ideologie, non i fenomeni, ritiene il presidente della commissione Esteri del Consiglio della Federazione.

Il Pentagono ha addestrato i “ribelli” di Al Qaeda in Siria all’uso di armi chimiche

I media occidentali non solo confermano che il Pentagono ha addestrato i terroristi nell'uso di armi chimiche, ma anche l'esistenza di un piano segreto.

‘Usare l’ISIS contro Assad, Iran e Russia’. Parola di New York Times

Il suggerimento del 'Pulitzer' Thomas L. Friedman arriva con ritardo. Washington e Londra l'hanno già fatto in questi sei anni.

Ogni volta che Jonh McCain fa viaggi segreti in Siria seguono attacchi chimici

Il delegato russo all’ONU Vladimir Safronkov, ha risposto con straordinaria veemenza a britannico Matthew Rycroft, sul tema della guerra in Siria.

Da dove arrivano i foreign fighters

Le ricerche condotte dall’istituto nordamericano prendono in considerazione i Paesi da dove sono partiti i foreign fighters alla volta di Siria e Iraq.

Caso Moro: e adesso rimettiamo in carcere gli assassini a piede libero

Sconvolgenti verità sono quelle emerse a quasi quarant'anni di distanza dal lavoro della “Commissione Fioroni”, commissione parlamentare d'inchiesta.

TERRORISMO IN EUROPA. L’UE ADOTTA NUOVE MISURE PER COMBATTERLO

Come è ormai prassi, purtroppo vista dal lato negativo, gli atti di terrorismo continuano a divampare in ogni angolo della vecchia Europa.

SIRIA: LE BOMBE PEGGIORI SONO QUELLE DELLA DISINFORMAZIONE

Ancora una volta la fonte della "verità" è il cosiddetto Osservatorio siriano dei diritti umani, un'organizzazione politica vicina al fronte ribelle.

SIRIA: STESSE MENZOGNE DEL 2013. CI RIPROVANO CON L’INTERVENTO?

Le inchieste hanno dimostrato che non fu Assad ad usare il sarin, ma erano stati i terroristi anti-Assad, probabilmente riforniti dai servizi turchi.

I MANDANTI MORALI DOVREMMO CONOSCERLI

Chi sia stato a mettere le bombe per uccidere inermi nella metropolitana di San Pietroburgo, non so. Ma sui mandanti ho qualche sospetto.

Miracolo a San Pietroburgo! Se le bombe sono per Putin, il complottismo va in onda tra gli applausi

In Russia una rivoluzione colorata è già in atto e non certo orchestrata da quel pagliaccio di Navalny e dai suoi prezzolati.

PENTAGONO: IL BOEING LASCIO’ SUL PRATO IL DOCUMENTO D’IDENTITA’

Due notizie false in tre righe. La prima: l’FBI ha già pubblicato queste foto nel 2011,in occasione del decennale dell’Evento

Attentato a Westminster: l’ISIS sbarca in Regno Unito in vista della Brexit

È un periodo inquieto e tormentato, in cui si è assistito ad un’esplosione del terrorismo come non si vedeva gli anni ‘70.

Una solidarietà dovuta…

La stagione più travagliata e tragica della nostra Repubblica costellata da stragi mirate e indiscriminate, dal linguaggio della violenza e del piombo.

Bin Salman e Netanyahu guidano Jabhat al-Nusra

Il trio israelo-saudita-turco che ha infiltrato le due versioni di al-Qaida in Siria (SIIL e al-Nusra), le ha schierate su tutti i fronti, finanziandole.

Attentato Londra, perché il terrore colpisce sempre le masse e mai i potenti?

L’Islam ha dichiarato guerra all’Europa: così vorrebbe farci credere la narrazione egemonica; il cui fine conclamato è quello di delegittimare l’Islam.

La senatrice americana Tulsi Gabbard: “Per aiutare i rifugiati, smettete di finanziare i terroristi”

La Gabbard – famosa senatrice democratica – si è recata in Siria, a gennaio, allo scopo di apprendere la verità con i propri occhi.

Palmira torna ad Assad

L’esercito siriano rivede le colonne romane dell’antica cittadella di Palmyra, perla del deserto sfregiata dalla furia dei miliziani jihadisti.

I documenti inediti dell’Isis

Teste mozzate, prigionieri giustiziati senza pietà, incredibili scene di battaglia, minacce di attacchi devastanti in Europa, proclami delle bandiere nere dall’Afghanistan all’Algeria

Le nuove forze di Al Qaida in Siria

Dopo la sconfitta di Aleppo, alcune importanti fazioni jihadiste ribelli hanno deciso di convogliare in un’unica entità. A tirare le fila è Al-Nusra.

La strage di civili in Afghanistan

Arriva direttamente dalle Nazioni Unite una notizia che dovrebbe fare scalpore. E invece passa in sordina tra i principali media internazionali.

La strage canadese distrugge la narrativa corrente sul terrorismo

Per la prima volta islamici uccisi rappresentavano una notizia degna di esser riportata con grande evidenza. Katz annuncia l’attentatore: «inneggiava a...

UN COMMISSARIO DELLA POLIZIA DI STATO E UN GENERALE DEI CARABINIERI “QUALCOSA NON TORNA”

Stranezze: Bissonette, canadese dalla settima generazione, apprezza Trump, Le Pen e Israele, si unisce nella strage a Khadir si pente e si costituisce.

Terrorismo, diritti e libertà

Sulla carta, sono misure antiterrorismo, nella loro applicazione, invece, minacciano le libertà fondamentali degli esseri umani.

Assad a Maduro: Venezuela e Siria pagano il duro prezzo per difendere la loro indipendenza e per aver rifiutato gli ordini dell’Occidente

l presidente Maduro si è congratulato con il presidente Al-Assad per i risultati significativi nella guerra contro le organizzazioni terroristiche.

L’ ex br Morucci il generale dei Carabinieri Mori, lavorano insieme in una società di “intelligence”

Morucci assunto a tempo indeterminato da una società romana, amministrata fino al novembre del 2014 dal suo ex cacciatore: il generale Mario Mori.

DELL’UTILITA’ DEL TERRORISMO Considerata per rapporto all’uso che se ne fa

E’ dunque costernante vedere l’ingratitudine avere l’ardimento di trasformarsi in pura ipocrisia, e l’ipocrisia in potere costituito.

La caduta dei simboli della Siria

L’ISIS, nel distruggere, non attua mai strategie ‘confuse’, bensì uno specifico piano volto a cancellare la storia, la cultura e l’identità della Siria.

L’ignoranza sul popolo Mapuche

In effetti, la domanda di territorio è politica, non agricola e richiede non solo il riconoscimento della violazione di questi trattati da parte dello Stato

Stato islamico, al-Qaida e USA bombardano le infrastrutture della Siria

C’è un’operazione per distruggere le infrastrutture della Siria. Al-Qaida, SIIL e aviazione degli Stati Uniti vi partecipano. La loro azione è coordinata.

Terrorismo: le dichiarazioni shock di Franco Gabrielli e il ruolo dell’Italia in Siria

Le ultime parole del Capo della Polizia Franco Gabrielli sollevano non poche perplessità: è forse giunta per l'Italia l'ora degli attacchi terroristici.

L’omicidio di Olof Palme

La Svezia si prepara a riaprire l’inchiesta sull’assassinio irrisolto del carismatico premier Olof Palme, avvenuto 30 anni fa.

Il segretario di Stato USA Kerry svela che Obama favoriva lo Stato islamico

Wikileaks ha pubblicato un audio sull’incontro del segretario di Stato degli USA John Kerry con i membri dell’opposizione siriana.

IL NUOVO ANNO DEL MEDIO ORIENTE: LA GRANDE SCONFITTA È L’ARABIA SAUDITA

Mettere in relazione diretta Riad col terrorismo alle volte non è facile e soprattutto non conviene. Rimane però evidente il coinvolgimento dell’Arabia.

Palmyra: iniziata la ritirata dell’Isis

A Palmyra, l’improvvisa offensiva dell’Isis che aveva riconquistato la città e minacciava la base aerea T-4 dirigendosi verso ovest è completamente fallita.