Alimentazione Archive

Che fare per contrastare il CETA? Intanto cominciamo a non acquistare più la pasta industriale!

Se vogliamo mangiare pasta, facciamocela da noi, come si usava un tempo, acquistando farina di grano duro locale. Oppure acquistiamola da negozi artigianali

Le proprietà dei semi di canapa: i benefici e le ricette per il benessere

I semi di canapa alimentare oramai si trovano anche nei supermercati. Vediamo quali sono le loro proprietà sia per la salute sia per la bellezza.

Pesticidi: la lista dei cibi più contaminati in Italia (TABELLE)

Secondo quanto emerso dalle analisi, sono in aumento i campioni fuorilegge ma la buona notizia è che crescono anche le produzioni biologiche.

L’ossessione del mondo per il sushi sta distruggendo gli oceani

Più il mondo vuole mangiare pesce, più la pesca aumenta e gli stock ittici sono sempre più vicini al collasso a causa della pesca intensiva.

È l’avocado il nuovo nemico delle foreste?

La denuncia arriva da Mexico’s National Institute for Forestry: tra il 2001 e il 2010 la produzione è triplicata, scomparsi 690 ettari di foresta all’anno.

The Founder: ecco perché il fondatore di McDonald’s non è un eroe

L’impatto sulla salute e sull’ambiente dei fast food continua ad essere devastante. Sappiamo che la produzione è tra le meno sostenibili del mondo perché...

L’inganno dell’hamburger vegano

La realtà è che ancora una volta si tratta di offrire cibo pronto, trasformato, facile, senza radici, un cibo più subdolo, con la pretesa dell’ambiente.

Usa, l’industria dello zucchero pagò scienziati per mentire

Alcuni documenti scoperti da un ricercatore della University of California di San Francisco rivelano che per oltre 50 anni gli studi sui problemi cardiaci e il ruolo dell’alimentazione vennero pilotati dalla Sugar research foundation NEW YORK – Decine di scienziati, negli Anni 60, furono pagati

Batteri resistenti agli antibiotici trovati nel 63% dei campioni di pollo

Abbiamo analizzato 40 petti di pollo acquistati tra Milano e Roma e nella maggior parte dei casi abbiamo trovato Escherichia coli resistente agli antibiotici, farmaci troppo usati negli allevamenti. Il rischio è che diventino inefficaci anche per l’uomo. Unisciti a noi, firma anche tu

Sovranità alimentare, l’Europa dei popoli si incontra

Contadini, pescatori, pastori, apicoltori, popoli indigeni, consumatori, organizzazioni della società civile, braccianti, ricercatori e giornalisti, organizzati in delegazioni provenienti da diversi paesi europei si incontreranno dal 26 al 30 ottobre a Cluj-Napoca, in Romania, per il Secondo Forum Europeo di Nyéléni, il più grande

Cosa c’è dietro al cibo industriale

Corpi estranei, livelli elevati di ormoni, antibiotici, metalli o pesticidi: nei cibi industriali si trova un po’ di tutto, stando ai dati forniti dal Sistema di sorveglianza europeo e dalle stesse ditte che a volte richiamano, esse stesse, i propri prodotti. Ma l’alternativa c’è:

Spreco alimentare, ora c’è la legge

Voto quasi unanime in Senato per la legge contro gli sprechi alimentari Dopo l’approvazione alla Camera dello scorso marzo, il Disegno di legge contro gli sprechi alimentari è finalmente passato anche al Senato con un voto quasi unanime: 181 favorevoli, 2 contrari e 16 astenuti.

Ogm, le lobby contro l’obbligo di segnalazione in etichetta

L’industria alimentare contro l’obbligo di segnalazione in etichetta della presenza di ingredienti geneticamente modificati Cosa preoccupa l’industria alimentare più di tutto? Informare i consumatori ed essere trasparente con chi riempie il carrello della spesa. Il consumatore informato e consapevole possiede gli strumenti per scegliere

11 Luoghi Comuni dell’Alimentazione Mainstream

Circola un sacco di approssimazione intorno alla scienza dell’alimentazione main-stream, così ho pensato di elencare quelle che ritengo essere le inesattezze più eclatanti, le quali in effetti sono soltanto la punta dell’iceberg. 1. Le Uova Sono Nocive. Se c’è una cosa in cui i

L’allarme dei veterinari: ci sono residui antibiotici nel miele

Le api potrebbero diventare dei vettori della resistenza agli antibiotici. “Gli eccessi rilevati sono sorprendenti” 02 giugno 2016 ROMA – È allarme per i residui di antibiotici trovati nel miele. Lo lancia la Federazione nazionale ordini veterinari italiani (Fnovi) che, in una nota, riporta i

L’orto dello chef a Bologna

A Bologna l’agricoltura è innovazione, gli ortaggi arrivano direttamente dalla terra alla tavola: successi e nuovi progetti per l’Orto dello Chef a Podere San Giuliano Federica Frattini e Andrea Monteguti, dal 1999 imprenditori agricoli con uno spirito innovativo e creativo, sono i proprietari dell’azienda

Cibo: ordinanze locali a tutela della filiera corta. Il Maine fa scuola

L’idea è quella di supportare la produzione locale e difendere il diritto del consumatore ad acquistare e mangiare cibo sano: così 16 cittadine del Maine (Usa) hanno deciso di dotarsi di una serie di leggi proprie in ambito alimentare. E’ vero, esistono leggi statali

El Pais: Unifil coinvolta nel commercio illegale di cibo in Libano

di Il Faro sul Mondo Il quotidiano spagnolo “El Pais” ha rivelato il coinvolgimento della forza di pace delle Nazioni Unite in Libano (Unifil), in un traffico illegale di cibo dal valore superiore ai quattro milioni di euro. In un’indagine speciale pubblicata mercoledì, il giornale ha

Città autosufficienti in frutta e verdura

Da Comune-info | 22 ottobre 2012 Sembrerebbe un’utopia, una cittadina immaginaria inventata da qualche sociologo per descrivere la comunità ideale, eppure è tutto vero. A Todmorden, un comune dell’Inghiliterra, gli abitanti coltivano i propri ortaggi in ogni luogo pubblico che lo permette con l’obiettivo di

Coop, via l’olio di palma dopo la “bocciatura” dell’Efsa

Di Davide Mazzocco mercoledì 11 maggio 2016 Dopo il rapporto sui possibili effetti nocivi sulla salute l’olio di palma viene eliminato dai prodotti a marchio Coop Coop smetterà di produrre e vendere prodotti con il proprio marchio contenenti olio di palma. La decisione è

Clementime: la frutta calabrese diventa snack e arriva nei distributori

Clementime srl come gli snack Clementime: un packaging di cartone con all’interno due clementine. Sì, due frutti che dentro una scatolina saranno pronti per essere inseriti nei distributori, come uno snack qualsiasi. Perché no? D’altra parte sappiamo che spesso è il packaging a fare

Saper cucinare può essere la chiave per la salute?

Molti differenti fattori influenzano il tipo di cibo scelto e consumato, ma la capacità di cucinare correttamente gioca un ruolo importante. Una scarsa capacità nel preparare e cuocere cibo potrebbe influenzare la salute poiché può limitare le scelte. Avere fiducia nelle proprie capacità di

Celiachia nel Bambino

La malattia celiaca nei bambini Nei bambini la celiachia è una delle malattie croniche a maggiore frequenza. Come nell’adulto, anche nel bambino gli esami ematologici per la ricerca deglianticorpi anti-gliadina (AGA), anti-endomisio (EMA) e anticorpi anti-transglutaminasi (Ac anti-tTG) sono cruciali per determinare la diagnosi.

A Genova l’Orto collettivo più grande del mondo

di Donata Marrazzo 26 April 2016 Le grandi fonderie del secolo scorso, un gasometro in disuso di un vecchio impianto dell’Amga e la prima pressa dell’ Ansaldo (funzionante fino al 1988) installata nel piazzale dell’Ikea. Dietro i finestrini del bus 63 scorre la storia

L’insostenibile iniquità del sistema alimentare

di Tania Careddu Si nutre del paradosso di chi, dando da mangiare al mondo, muore di fame. Iniquo e insostenibile, il sistema alimentare. Non solo perché ottocento milioni di esseri umani sono afflitti da fame cronica ma, soprattutto, perché il sistema si concentra nelle

Il progresso è cancerogeno

28 ottobre 2015 Marco Cedolin Se c’è una cosa che nel nuovo millennio, imbevuto di progresso e sviluppo come un babà al rum, sta diventando sempre più complessa ed inarrivabile, questa è l’apirazione di riuscire a mettere insieme il pranzo con la cena, possibilmente

L’alveare che dice Sì! Arriva il social network dei Gruppi d’Acquisto 2.0 (VIDEO)

L’alveare che dice Sì! è un social network dedicato ai Gruppi d’Acquisto che incontrano le nuove tecnologie. Si propone come una rete di vendita di prodotti locali e come un modo più giusto di mangiare e sfruttare la filiera corta, con vantaggi sia per

Ci vorrebbe un orto in ogni scuola

marzo 14 2016 – di Luciana Bertinato – Un ricordo Quand’ero bambina mi piaceva restare all’aperto a giocare con la terra, i sassi, i rametti e le foglie. Nei pomeriggi dopo la scuola, assolto il dovere dei compiti, raggiungevo gli amici nella segheria del nonno,

Basta sprechi alimentari, la legge approda alla Camera

La pdl antispreco sostenuta dalle associazioni passa all’esame dell’Aula, entro mercoledì il voto. Tra le novità, procedure più semplici per donare le eccedenze alimentari, incentivi alle attività commerciali e sconti sulla tassa dei rifiuti. Si recuperano anche i farmaci di MONICA RUBINO –13 marzo

L’Allevamento Etico Non Esiste

Il cosiddetto “allevamento etico” nasce come risposta alle esigenze del consumatore umano che – pur non volendo assolutamente rinunciare al consumo di prodotti animali – voglia rivolgere i propri acquisti verso prodotti ottenuti con metodi diversi da quelli industriali. Purtroppo, oggi, sono molte le

La Nostra Terra Vale Più del Denaro

E’ evidente a chiunque abbia occhi per vedere che il massimo problema del nostro tempo è la perdita di sovranità. Dei popoli, delle nazioni, degli stati, persino dei singoli, schiacciati dall’immenso meccanismo di costruzione del consenso e di coazione al consumo. Banche, l’Unione Europea,

ALLEVAMENTI INDUSTRIALI: LA BIODIVERSITA’ ANIMALE SOTTO IL CONTROLLO DELLE MULTINAZIONALI

di SOPHIE CHAPELL Un toro capace di produrre più di un milione di discendenti, cinque razze d’animali che dominano l’allevamento mondiale di vacche, maiali, polli, capre e pecore: le industrie hanno preso il controllo della selezione genetica degli animali da stalla. In questo si settore

L’Olio di Palma fa male? La verità dalla voce degli esperti

di Claudio Monteverdi L’ Olio di Palma è al centro dell’attenzione da tempo. Condannato per la sua capacità di creare problemi all’apparato cardiovascolare, è contenuto in gran parte dei prodotti da forno di preparazione industriale. Quando tutti parlano molto di un argomento, esperti e non

“La Xylella causata dalle scie chimiche?” Ipotesi shock di Adriana Poli Bortone

mercoledì 20 gennaio 2016 L’ex ministro all’Agricoltura avanza dubbi sulla diffusione della malattia collegandola al tema- molto discusso- delle scie chimiche.  La colpa di Xylella sono le scie chimiche? La domanda shock è di Adriana Poli Bortone, ex sindaco di Lecce e ministro dell’agricoltura

Mozzarella, 1 su 4 è fatta senza latte

Mangiate una mozzarella, ma siete sicuri sia fatta con latte? La Coldiretti denuncia: “Solo 1 su 4 è fatta col latte, le altre con la cagliata” Pubblicato il 20 gennaio 2016 di Redazione Blitz ROMA – Mozzarella, una su 4 è fatta senza latte.