U.S.A. Archive

Il vertice “scomparso” tra USA e Cina, ma poi che hanno deciso Trump e Jinping?

Il vertice tra USA e Cina, il primo sotto la presidenza Trump, è stato oscurato dagli attacchi missilistici americani contro il regime siriano di Assad.

Attacco missilistico: gli S-300 hanno funzionato e gli USA sospendono i voli sulla Siria

La contraerea siriana intercettava e distruggeva 34 missili Tomahawk prima che raggiungessero la base aerea Shayrat.

Le due “Americhe”

Non viene mai capito che in realtà esistono due “Americhe”: una le cui ricchezze sono più che raddoppiate e l’altra che ha sperimentato un piccolo aumento.

Trump considera sanzioni contro la Russia e l’Iran per la Siria – afferma l’inviato USA alle Nazioni Unite

Parlando con Jake Tapper, l'ospite dello show State of the Union, il funzionario Usa ha detto che le nuove sanzioni è già in fase di discussione.

L’ILLECITO STATUNITENSE

Nel caso del conflitto siriano, ad esempio, è necessario uno sforzo notevole per comprendere quali Stati stiano rispettando il diritto internazionale.

L’America allerta 150mila riservisti. Guerra in vista?

L’annuncio ufficiale del ministero della Difesa dovrebbe essere dato a breve, ma alcuni riservisti che hanno già ricevuto la missiva.

I TOMAHAWKS HANNO CENTRATO I BERSAGLI. A WASHINGTON?

L’attacco, militarmente, è stato dunque insignificante. Sicché, col passare delle ore, s’è consolidata la sensazione che avevano colpito alla perfezione.

Il nostro vero nemico è il grande alleato. La prova definitiva

Per gli Stati Uniti la paura primordiale è il capitale tedesco, la tecnologia tedesca, unita con le risorse naturali russe e la manodopera russa

Non è Che Per Caso, Trump e Putin hanno Scherzato?

Comincia a sorgere il leggerissimo sospetto che si sia trattato di un macabro teatro, purtroppo con morti veri. Una versione alternativa dei fatti.

Usa attaccano la Siria: “59 missili”. Aggressione delle forze USA contro la Siria: Attacco contro base dell’esercito siriano

L'’attacco è stato preceduto da una massiccia campagna mediatica di falsificazione e di manipolazione dei fatti, utilizzando un “presunto attacco chimico”.

La vera ragione per cui gli USA accusano la Russia di tutto: l’Oro

Cina e Russia adottano misure per allontanarsi dal controllo del “cugino”, la nota della Federal Reserve, il dollaro, quale valuta di riserva mondiale.

Erdogan e gli Usa, i tanti motivi di discordia

Fra Erdogan e gli Usa, malgrado il cambio di Amministrazione a Washington, i motivi di discordia rimangono immutati.

TRUMP: SIAMO IN GUERRA!

Siamo in guerra per la Brexit, e per Gibilterra… siamo in guerra commerciale con i francesi per un cantiere navale, siamo in piena guerra commerciale.

Debito Usa, Congresso: in arrivo “catastrofe fiscale”

Un rapporto del Cbo rivela come le prospettive a lungo termine del budget americano, nei prossimi 30 anni il debito pubblico salirà a livelli vertiginosi.

Yemen, la fame e le bombe

Un piano del Pentagono per cancellare le restrizioni stabilite da Obama all’uso militare in Yemen a sostegno dello sforzo bellico dell’Arabia Saudita.

OSA: Manca il consenso. Nulla di fatto contro il Venezuela

Gli USA erano riusciti a stilare una lista di una dozzina di Paesi del continente americano, contro il Venezuela. Tentativo audace ma fallito.

Anche le bombe Usa ammazzano i civili. Ma solo quelle di Trump

La notizia è di quelle sconvolgenti, che potrebbe destabilizzare molte delle anime belle occidentali. Siria, anche le bombe americane fanno vittime civili.

GIGANTISMO E AMERICANISMO

Il fenomeno del gigantismo, al quale l’americanismo è collegato, nella sua razionalizzazione del mondo, rappresenta l’essenza dell’Età moderna.

La CIA sta distruggendo la democrazia e portando al totalitarismo

L’Agenzia è ormai un governo parallelo al di fuori di ogni controllo democratico. Lo stesso presidente Truman che la istituì l’ha poi sconfessata.

Cuba: Washington sta preparando un “golpe morbido”?

Ci sono indicazioni che un "cambio di regime" a Cuba è attualmente contemplato dai responsabili politici di Washington.Trump è stato categorico a riguardo.

L’AMERICANISMO DI SINISTRA

Il giovane Marx definì gli Stati Uniti come il “paese dell’emancipazione politica compiuta”, ovvero come “l’esempio più perfetto di Stato moderno”.

DENTRO IL “DEEP STATE” E’ GUERRA APERTA

Fortuna per i media, la diffusione di “Vault 7”, ossia i documenti compromettenti della Cia da parte di Wikileaks, ha coinciso con la Giornata della donna.

Gli “hacker russi” sono la CIA ?

La CIA, così come altri servizi, hanno interi database di tali strumenti ‘rubati’. Possono combinarli in modo che sembrino attribuibili alla Cina, compilando il codice sorgente con l’orario di Pechino

L’USO IMPROPRIO DEI TERMINI: L’IMPERIALISMO

In ogni caso, malgrado una certa riduzione della propria sfera d’influenza, l’Inghilterra dopo Congresso di Vienna diventa la più grande potenza del mondo.

La senatrice americana Tulsi Gabbard: “Per aiutare i rifugiati, smettete di finanziare i terroristi”

La Gabbard – famosa senatrice democratica – si è recata in Siria, a gennaio, allo scopo di apprendere la verità con i propri occhi.

L’AMERICA NON SI ISOLERÁ

Non vi è dubbio che Wilson e Roosevelt abbiano distorto la Dottrina Monroe, utilizzandola per realizzare scopi che con l’isolazionismo non avevano più nulla

Rockefeller, Brzezinski, Commissione Trilaterale… quello che i media hanno ignorato

Dopo la cacciata di Nixon dalla Casa Bianca, divenne presidente Gerald Ford, che scelse il fratello di David, Nelson Rockefeller come suo Vice-Presidente.

Gli USA “Non Sono Vincolati dalle Decisioni del WTO”: La Casa Bianca Si Prepara alla Guerra Commerciale

Cambio di passo clamoroso col quale la nuova amministrazione americana ha affermato la propria indipendenza dall’Organizzazione Mondiale del Commercio [WTO]

MILIARDI AL PENTAGONO? COME DROGA A UN TOSSICO

In pochi giorni, Donald Trump ci ha fatto sapere che vuole rammodernare l’arsenale atomico in modo da rendere possibile una guerra atomica “limitata”.

Terzo anniversario del golpe nazista di Soros e Obama in Ucraina. Gli Stati Uniti saranno il prossimo bersaglio?

Anteprima di un dossier dal titolo “Le rivoluzioni colorate di Obama e Soros – Nazisti in Ucraina nel 2014 – Negli Stati Uniti nel 2017?”

Trump: stop armi ai ribelli anti-Assad

Venerdì scorso l’aviazione irachena ha bombardato postazioni dell’Isis in territorio siriano; è la prima volta che Baghdad interviene.

Generale McMaster: pappagallo del complesso militar-industriale

Trump ha scelto il Tenente-Generale dell’US Army Herbert Raymond McMaster come Consigliere per la Sicurezza Nazionale.

Gli USA hanno usato uranio impoverito in Siria

Nonostante tutti i giuramenti che non avrebbero usato armi con uranio impoverito (DU) nell’ operazione militare in Siria, gli USA ne hanno ammesso l'uso.

La NATO alle porte dell’America Latina

L'agenda della destra iberoamericana è fissata in Spagna dalla Fondazione per l'Analisi Economica e gli Studi Sociali patrocinata da Felipe Gonzalez.

Trump rivoluziona l’apparato Usa

Trump ha rimosso il presidente del Joint Chiefs of Staff e il direttore della National Intelligence (ovvero la CIA) dai membri regolari del comitato.