U.S.A. Archive

L’ULTIMO PUGNO DI DOLLARI

Il dollaro va verso qualcosa di sconosciuto che la FED sembra preparare per porre rimedio alla gigantesca bolla monetaria che avvolge il pianeta.

L’esperienza di Trump ci libera dal falso idolo della democrazia

La visita a Washington del ministro degli Esteri russo ha innescato un furioso attacco contro Donald Trump, col chiaro intento di paralizzarne l’azione.

Il significato della guerra informatica

Sembra la trama di un film di fantascienza: il 12 marzo il mondo, al risveglio, scopre di essere sotto attacco di un virus. I danni sono incalcolabili.

Trump svela che Stato islamico e CIA sono “partner” contro la Russia

Un giornalista del Washington Post ha rivelato che la storia dei computer dello Stato islamico che il presidente Donald Trump ha descritto a Lavrov.

La battaglia di Caracas: il potere popolare e la guerra non convenzionale

Da qualche mese l’esercito degli Stati Uniti sta preparando un’inedita esercitazione militare in Brasile, con il pieno appoggio del presidente Michel Temer.

Ormai manca solo il casus belli tra USA e Russia. Se non sarà la Siria, saranno i Balcani. Cioé, noi

Il trappolone è scattato e, ora, gli avvenimenti corrono via veloci, debitamente coperti da un tonfo borsistico figlio legittimo dello strano attacco hacker

Fra Trump e Erdogan è quasi rottura

L’incontro fra Trump e Erdogan ha confermato il pessimo stato dei rapporti tra Usa e Turchia, Paesi destinati ad entrare in collisione malgrado i tentativi del Presidente turco per evitarlo.

Le regole di Sauron a Washington

Perché i neoconservatori spingono verso una guerra nucleare se non ci possono essere vincitori. Se tutti muoiono, a che serve?

Il Congresso degli USA indaga su Soros

Il presidente del comitato sulla giustizia del Congresso, il repubblicano Bob Goodlatte (R-VA), guida una delegazione di 15 membri in una missione urgente.

La nuova Guerra Fredda

La mossa della Nato alle Svalbard, sia pure soltanto politica, ha alzato la temperatura dell’Artico dove s’affacciano otto Paesi.

Resa di conti a Washington e finta invasione della Siria

Trump sarebbe sempre più irritato verso McMaster, che non riesce a dialogare durante i briefing con il presidente.

PANIC! …10 MAGGIO 1819!

La sintesi: la ricomparsa dell’inflazione e l'aumento sui prezzi dell’import porterà ad una riduzione delle previsioni del Pil per il secondo trimestre.

Il Watergate di Trump?

Non ci sarebbe la cattiva gestione dell’indagine sui server di posta elettronica privati utilizzati dalla Clinton alla base del licenziamento di Comey.

LA GUERRA COMMERCIALE USA

Questa è una guerra commerciale dichiarata dall’America di Trump, non solo all’Europa ma a tutti gli altri partner commerciali, dalla Cina al Messico.

Stati Uniti e Canada ai ferri corti , è guerra commerciale, come non mai

Dieci giorni dopo che Trump ha imposto in modo imprevisto le tasse sulle esportazioni di legno di quercia canadese. Proteste dalle compagnie di legname.

Lo Stato profondo continua a subire sconfitte in diversi fronti

Fatta eccezione del successo dell’élite all’elezione francese 2017, lo Stato profondo continua a subire sconfitte nei principali fronti della terza guerra mondiale.

Siria, il rilancio di Putin

Il governo di Mosca ha presentato relativamente a sorpresa una proposta per creare quattro “zone di sicurezza” nel paese mediorientale in guerra.

LA VISIONE STATUNITENSE DEI TEATRI CALDI

Non è quasi mai necessario immaginare complotti e cospirazioni. Spesso, per capire, è sufficiente analizzare il pensiero prodotto dal milieu intellettuale.

Trump irrita la Corea del Sud su commercio e THAAD

L’amministrazione Trump segue la strada di Barack Obama con affermazioni contraddittorie e obiettivi confusi nelle relazioni internazionali.

Usa approva un’altra vendita di armi a Israele

Più armi a Israele, compreso un supporto tecnico per un valore stimato di 440 milioni di dollari, secondo un comunicato stampa del Dsca.

USA: Un governo di deficienti

E' diventato imbarazzante essere un americano. Gli Stati Uniti hanno avuto quattro presidenti criminali di guerra in successione.

Fake News contro l’alternativa russo-cinese

È interessante notare che le dichiarazioni ufficiali della dirigenza cinese sono state completamente ignorate, in quanto contrastano con l’isteria dei media

La pena di morte diventa un problema… per i carnefici

Da lunedì, l'Arkansas metterà a morte 7 prigionieri in 11 giorni. Il motivo? I farmaci letali, e non è possibile ordinarne altri.

LA GUERRA SANTA DEI CAPITALI SAUDITI CONVERTE GLI STATI UNITI

La stessa setta islamica dei Wahabiti di cui la monarchia saudita è leader, rappresentava sin dal XVIII secolo uno strumento dell’imperialismo britannico.

L’Europa del 2017 come l’Europa del 1908

All'inizio del secolo scorso, le grandi potenze europee e il Giappone s'impegnarono in una febbrile corsa agli armamenti, che i loro popoli applaudirono.

Usa-Corea tra giallo e farsa: Trump si è “perso” l’Invincibile Armada

La flotta ha continuato a navigare, per una settimana, nella direzione opposta. Allontanandosi sempre di più dal paese che doveva intimidire.

Avete temuto il Brexit? Vedrete come vi spaventerà Erdoxit…

L’eurocrazia che sperava di irretirlo, castrarlo e neutralizzarlo – ciò che chiama “europeizzarlo” – avvolgendo il Turco nelle “direttive” e “normative”.

Il Pentagono ha addestrato i “ribelli” di Al Qaeda in Siria all’uso di armi chimiche

I media occidentali non solo confermano che il Pentagono ha addestrato i terroristi nell'uso di armi chimiche, ma anche l'esistenza di un piano segreto.

‘Usare l’ISIS contro Assad, Iran e Russia’. Parola di New York Times

Il suggerimento del 'Pulitzer' Thomas L. Friedman arriva con ritardo. Washington e Londra l'hanno già fatto in questi sei anni.

AEREI DELLA COALIZIONE USA BOMBARDANO DEPOSITO DI ARMI CHIMICHE DELL’ISIS A DEIR EZZOR: CENTINAIA DI MORTI E FERITI

La notizia è partita da Damasco; riportata dai media arabi, sta rimbalzando anche attraverso alcune agenzie occidentali.

Fonti intelligence USA: l’attacco chimico in Siria partito da base saudita-israeliana

Il giornalista pluripremiato Robert Parry sostiene che l’incidente sia stato verosimilmente un’operazione sotto falsa bandiera.

Quello che Tillerson porta a Putin si chiama “ultimatum”

Non è stata formulata nessuna promessa. Nessuna garanzia che il prezzo del tradimento lucri a Mosca, Washington, non offre niente in cambio.

MICHAEL PETTIS: LE VERE RAGIONI DEL DEFICIT COMMERCIALE USA CON LA CINA

Se si vogliono riequilibrare le bilance commerciali, bisogna quindi intervenire alla radice del problema, che sta nei mercati dei capitali.

L’imbecille Trump annuncia il supporto ai terroristi

Ora, a credere alle sciocchezze di Washington, dovremmo pensare che i missili furono sparati dopo aver preavvisato i russi del piano.

Siria e Nord Corea: il disperato tentativo atlantico di separare Mosca e Pechino

È un’operazione fallimentare: né Putin ha intenzione di abbandonare la Siria e la Cina, né Jiiping è disposto a farsi ricattare dagli USA.