Uranio Impoverito Archive

Gli USA hanno usato uranio impoverito in Siria

Nonostante tutti i giuramenti che non avrebbero usato armi con uranio impoverito (DU) nell’ operazione militare in Siria, gli USA ne hanno ammesso l'uso.

Militari all’uranio

La giornalista d’inchiesta Mary Tagliazucchi e Domenico Leggiero, consulente della Commissione Parlamentare, spiegano il muro di omertà.

FALLUJAH, LA CITTA’ DOVE NASCONO (MORTI) BAMBINI MOSTRO

Le foto scorrono sullo schermo, in un piano alto del Fallujah General Hospital, il policlinico della città irachena rasa al suolo dalle bombe al fosforo bianco, armi di distruzione di massa impiegate dagli Usa nel 2004. Di colpo, scrive Robert Fisk, l’ufficio amministrativo del direttore ospedaliero,

MILES GLORIOSUS…ovvero: morire d’uranio impoverito (Teatro)

MILES GLORIOSUS…ovvero: morire d’uranio impoverito from Antonello Taurino Teatro on Vimeo. Di  Antonello Taurino Teatro  MILES GLORIOSUS ovvero morire d’uranio impoverito testo, drammaturgia, regia Antonello Taurino con Antonello Taurino e Orazio Attanasio musiche di scena Orazio Attanasio costumi Michela Battista produzione Fondo Verri e

“Gli americani a Falluja hanno usato armi vietate e sconosciute”

A rivelarlo una ricerca scientifica: attraverso l’analisi dei capelli della popolazione civile residente nella città irachena rasa al suolo nel 2004, sono state trovate tracce di uranio arricchito, lo stesso materiale usato per le bombe atomiche. L’Onu: “Migliaia i casi di cancri e malformazioni

Uranio impoverito: qualcuno dovrà pure chiedere scusa

by GiulioL Il Caporalmaggiore Valery Melis. Il Caporalmaggiore Valery Melis morì il 4 febbraio 2004 a ventisette anni. Nei giorni scorsi, finalmente, il Tribunale Civile di Cagliari ha riconosciuto la responsabilità dell’Esercito Italiano nel non aver fatto nulla per proteggere i soldati dall’uranio impoverito, nonostante fosse a conoscenza dei rischi

Quirra, nuovo elemento: trovato dell’uranio non naturale nelle ossa di un agnello nato con due teste

pubblicato da Simone Muscas Nuovi elementi inquietanti, in attesa delle analisi definitive dell’Enea, vanno ad aggiungersi al caso Quirra. Nei giorni scorsi è infatti emerso un nuovo documento redatto dal professor Zucchetti docente di impianti nucleari al Politecnico di Torino e consulente del Procuratore