Kurdistan Archive

Fra Trump e Erdogan è quasi rottura

L’incontro fra Trump e Erdogan ha confermato il pessimo stato dei rapporti tra Usa e Turchia, Paesi destinati ad entrare in collisione malgrado i tentativi del Presidente turco per evitarlo.

Utili idioti, la sinistra reazionaria invoca la distruzione di Stati sovrani

Il popolo palestinese è privato dei diritti sovrani e umanitari fondamentali dall’entità fascista d'”Israele” che rivendica tutta la terra.

La Turchia ha esteso i bombardamenti contro i curdi in Siria e in Iraq

Insomma, ha colpito i principali alleati degli Stati Uniti nella guerra contro lo Stato Islamico: ed è un grosso problema.

IL FATTORE CURDO

Partiti e militanti curdi, e loro alleanze, sono divenuti i fattori principali nei teatri siriano, iracheno e turco. Anche se i curdi sono stati un fattore regionale significativo dalla metà degli anni ’80, il loro ruolo nella regione è diventato importante nel 2015 e

Siria, si apre il fronte curdo

La situazione siriana è talmente anomala ed ingarbugliata che, ancor prima della fine della guerra, si avvertono già le conseguenze dell’immediato dopoguerra; le armi nel paese non hanno ancora finito di tacere, anche se il governo di Damasco è riuscito da qualche mese a

Russia, schiaffo alla Turchia: bisogna includere i curdi nei negoziati per la pace in Siria

10 maggio 2016 – da spondasud.it Mosca continua a sostenere l’inclusione dei curdi ai negoziati intra-siriani. Lo ha dichiarato il viceministro degli Esteri russo, Gennadij Gatilov. “Non è stata ancora risolta la questione della rappresentanza completa dell’opposizione. Alle trattative non ci sono i curdi, i

Kurdistan turco: non disturbate il massacratore Erdogan ed i suoi sgherri

Notizie tragiche e inquietanti arrivano dal Kurdistan turco. In particolare dalla cittadina di Cizre, sottoposta a un assedio incessante e crudele da parte delle Forze armate turche. Un drammatico messaggio è giunto da una delle 40 persone asserragliate in una cantina del quartiere Sur

IL KURDISTAN

di Michele In curdo, il termine “kurd” significa “rude”. Nella lingua turca, la stessa parola significa “lupo”, come talvolta i Curdi si effigiano. In entrambi i casi, il termine dovrebbe indicare l’indomita natura di un popolo. Da lupi orgogliosi, i Curdi sono stati però trasformati