Striscia di Gaza: raid aviazione israeliana, 7 morti tra cui due bambini
GAZA – I cacciabombardieri israeliani hanno colpito giovedì sera la città palestinese di frontiera di Rafah uccidendo 7 persone tra cui un bambino di 9 anni ed una ragazzina.

Secondo l’IRIB TelAviv ha annunciato che gli attacchi sono stati effettuati in risposta alle operazioni di ieri ad Eilat che hanno causato la morte di 8 militari israeliani. Nonostante ciò le autorità di Gaza hanno smentito qualsiasi coinvolgimento negli attacchi di ieri.
Commenta su Facebook