Anche il Comune di Sassuolo, applicandol’art. 7 (D.L. n. 70/2001, convertito nella legge 106/2011), recede dal contratto con Equitalia con effetto immediato e annuncia che provvederà in proprio alla riscossione dei tributi. La scelta è stata resa possibile grazie alla riorganizzazione degli uffici amministrativi e valutando la possibilità di riscuotere a “chilometri zero” e rafforzerà – nelle intenzioni del primo cittadino del centro in provincia di Modena – il rapporto tra cittadini e istituzioni, recuperando il senso di “umanità” che sfugge all’apparato burocratico di Equitalia in caso di situazioni economiche disagiate.

Fonte: http://www.you-ng.it/index.php?option=com_easyblog&view=entry&id=1283&Itemid=89

Commenta su Facebook