GAZA – Alle prime ore di oggi sabato 16 aprile gli aerei da guerra israeliani hanno condotto due attacchi missilistici contro la Striscia di Gaza assediata. Lo riferisce Press Tv precisando che i raid aerei israeliani non hanno causato danni nè vittime umani.

“Israele per timore del contaggio delle rivoluzioni popolari nel mondo arabo ha intensificato i suoi attacchi contro la Gaza e sta cercando in tutti i modi di neutralizzare gli sforzi per la riconciliazione tra i movimenti di resistenza palestinese “, lo ha detto Moussa Abu Marzouk vice presidente dell’Ufficio politico di Hamas in un’intervista rilasciata a Press TV.

IRIB

Commenta su Facebook