La serie si compone di tre programmi di un’ora. ”
The Lonely Robot”
Il secondo episodio ribadisce molte delle idee del primo, sviluppato il tema secondo il quale farmaci come il Prozac e elenchi di sintomi psicologici che potrebbero indicare normalmente l’ansia o la depressione, sono stati utilizzati per normalizzare comportamenti umani in comportamenti più prevedibile, come le macchine.
Il tutto non è stato presentato come una teoria, ma come una logica (anche se imprevista) risultato della spinta del mercato auto-diagnosi di controllo basato sui sintomi, ma non reali cause, discusso nel precedente programma.
Persone con standard d’umore fluttuante diagnosticato come anormale. Queste si sono presentati all’unità di psichiatria e hanno fornito su di loro tutti i sintomi che soddisfacevano, ciò che sarebbe emerso da un indagine diagnostica, cosi senza il supporto di nessuna storia personale, sono stati trattati farmacologicamente. Il risultato è stato riscontrato in un gran numero di persone occidentali, che hanno avuto il loro comportamento modificato da farmaci SSRI senza rigorosa necessità medica.

Commenta su Facebook