Dalla mezzanotte del 1° marzo, il controllo del governo viene imposto sulle imprese ucraine nella RPD, e le tasse passeranno al bilancio della repubblica.