Italia Archive

ITALIA TERRA DI CONQUISTA 108 ACQUISIZIONI NEL 2011, PER UN TOTALE DI 18 MILIARDI

DI ALFREDO FAIETA  ilfattoquotidiano.it Nell’anno appena concluso le aziende italiane in crisi per debiti o liquidità sono state oggetto prediletto dell’interesse dei grandi gruppi esteri. A cominciare da quelli francesi e cinesi, sostenuti – soprattutto i secondi – dal grande capitale di Stato. Il controvalore

Forse forse ho capito “la mossetta” da +600mld del FMI: nel 2012 PIL Italia -2,2% (previsione FMI)…

Solo ieri a dar fuoco alle polveri è arrivata la News che il FMI vorrebbe aumentare la sua dotazione salva-tutti di 1.000 miliardi di dollari… per i particolari vedi mio post di ieri SCOOP! Il FMI batte cassa per 1 Trilione: i Marziani avrebbero già

IL MOVIMENTO DEI FORCONI È IL RISCATTO DEL SUD

FONTE: CADOINPIEDI.IT Intervista a Pino Aprile In Sicilia il Movimento dei Forconi blocca la regione. I giornali ignorano il fatto. E c’è chi ipotizza strani legami politici dietro queste proteste. Lei cosa ne pensa? Ogni volta che il Sud protesta, e vi assicuro che

Come e perché l’Italia addestra gli afgani alla guerra

Di Antonio Mazzeo Mai così tanti i militari italiani in missione di guerra in Afghanistan. Quattromiladuecentodieci e solo a metà anno i primi uomini faranno rientro a casa. Per completare il ritiro del contingente nazionale, secondo il ministro della Difesa Di Paola, bisognerà attendere invece

Le strategie dell’integrazione europea e il loro impatto sull’Italia

di Massimo Pivetti * ** 1. Nel corso dell’ultimo trentennio il capitalismo avanzato nel suo complesso ha sperimentato una poderosa restaurazione liberista, nel cui ambito il progresso è stato identificato con la mondializzazione e la conservazione con la difesa di uno Stato sociale e di una

Guerra alla Libia con settecento super bombe italiane

Di Antonio Mazzeo “Le operazioni condotte nel 2011 sui cieli libici hanno rappresentato per l’Aeronautica Militare italiana l’impegno più imponente dopo il 2° Conflitto Mondiale”. È orgogliosissimo il Capo di Stato maggiore delle forze aeree,generale Giuseppe Bernardis. L’Italia repubblicana ha conosciuto i teatri di guerra

NULLA E’ STATO CASUALE; TUTTO ARCHITETTATO DA LONTANO E PER TEMPO

  Il governo “Goldmonti” è tanto dannoso quanto inutile 22 novembre 2011 (MoviSol) – La cosa peggiore del governo “tecnico” di Mario Monti non è tanto nella dura politica di tagli, dismissioni, licenziamenti e aumento delle tasse che praticherà, ma quanto il fatto che

BCE: Prelievo forzoso quinquennale

In Ecuador, la nuova Costituzione approvata con referendum popolare, art. 290-punto 7, stabilisce la proibizione della statizzazione dei debiti privati L’intelligenza degli italiani e’ superiore a quella espressa dai media nazionali. Vista da Caracas, c’e’ da sbellicarsi dal ridere, ma non é tragicommedia. Il sadismo sociale imposto dai golpisti della

Non solo debito pubblico

I perché del declino italiano Domenico Moro Tagliare le spese e aumentare le tasse può aumentare il deficit, se manca la crescita. Delocalizzazioni, acquisizioni, joint venture. Gli investimenti delle imprese all’estero sono alla base della riduzione dello sviluppo negli ultimi 10 anni. Con la

LA CASTA HA FATTO PUTSCH

DI MAURIZIO BLONDET  rischiocalcolato.it             Che le misure per la famosa «crescita» debbano assolutamente cominciare dalla liberalizzazione dei taxisti e dei farmacisti, è cosa che sfida il ridicolo e offende l’intelligenza. Eppure è questo che il governo Monti, detto «dei

Monti, fase 2: Tutto all’asta, liquidare riserva d’oro

Fase 2 della Giunta Provvisoria Globalista di Monti: “discount Italia” – Eni, Snam rete gas, Enel, Telecom, Oto Melara e Finmeccanica all’asta; poi consegnare la riserva aurifera a Goldman Sachs Gianandrea Gaiani http://analisidifesa.it Per decenni l’Italia è stata un Paese a “sovranità limitata” con una politica estera e di Difesa coordinata

NAPOLITANO: IL GUF DELLA PATRIA

Di Gianni Petrosillo Il nostro Capo dello Stato, uomo di forti prìncipi ma di volubili princìpi, incoronato sovrano con il nome di Re Giorgio Svendi Terra, sangue blu, faccia tosta ed ex testarossa, nel suo discorso pre-natalizio ci ha tenuto a ribadire che con

PROVOCAZIONE CONTINUA

Di giellegi Il presdelarep ha preteso che operassimo contro la Libia, sostenendo tuttavia che non eravamo in guerra, dovendo soltanto assolvere un compito di pace ordinato dall’Onu. Tutti sanno bene che quella risoluzione, decisa ufficialmente (e ipocritamente) soltanto per istituire una no fly zone attorno a

MONTI, NAPOLITANO E IL TERRIBILE SOSPETTO

DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info Per la prima volta il paese vive intensamente, sempre più intensamente, il terribile sospetto di essere tradito dal suo governo in carica, col presidente della Repubblica che appoggia gli atti politici del medesimo governo e ne co-assume quindi le

CACCIARE MONTI ?

DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info Tagli e tasse sono o non sono uno strumento di tipo idoneo a risolvere la situazione italiana, rilanciando l’economia e riducendo il debito pubblico? I mercati di cui dobbiamo curarci sono soltanto quelli finanziari, o anche quelli della produzione,

INGANNO CONTINUO

Di giellegi   1. In politica si deve spesso ingannare, comunque distorcere più o meno i reali intendimenti perseguiti. Tuttavia, il problema centrale è costituito proprio dalle finalità che s’intende realizzare. In Italia, da ormai non so quanti anni a questa parte, non esiste

ALMOST A MILITARY COUP

Versione tradotta della pagina ALMOST A MILITARY COUP, di Gianfranco Campa, pubblicata il 28 novembre Traduzione di Giuseppe Germinario QUASI UN COLPO DI STATO MILITARE  Il 27 maggio di quest’anno é uscita, in un articolo sulla rivista tedesca Bild, una dichiarazione scioccante, al momento

Scenario di un Default Italiano

Eurointelligence prefigura uno scenario (terribile) di un default Italiano in 3 fasi – di cui la prima sembra  essere già iniziata. (Ma se leggessero i consigli di Mosler/Pilkington…?!)   di Diego Valiante*   Mentre l’Italia si sta impegnando ad approvare dure misure strutturali per consolidare la

BIS: l’Italia può sopportare rendimenti elevati del debito ancora per qualche anno

Uno studio della Bank for International Settlementriportato da Eurointelligence, elabora delle simulazioni dalle quali risulta che possiamo ancora sopportare questi rendimenti dei nostri titoli per alcuni anni prima…..di esplodere! (Ma questo non lo dice…) Il 9 novembre, il drammatico movimento intraday dei rendimenti dell’obbligazionario Italiano ha

Milano 90 s.r.l., i risparmi ipocriti della casta

di Marco Pizzuti Da alcune settimane i dipendenti della società privata Milano 90 che garantiva i servizi alla Camera dei Deputati sono in piazza per manifestare la propria disperazione. Per loro infatti la Casta parlamentare ha fatto preparare 350 lettere di licenziamento (su 540

TEMPO DI SALDI AL DISCOUNT ITALIA ?

 DI GIANANDREA GAIANI cca.analisidifesa.it Per decenni l’Italia è stata un Paese a “sovranità limitata” con una politica estera e di Difesa coordinata e in molti casi imposta dai nostri principali alleati e soprattutto dagli statunitensi. Dal dopoguerra non era però mai successo che il

La più grande ingiustizia al mondo

Se vi hanno raccontato che quello del professorissimo Mario Monti sarebbe dovuto essere il governo del futuro e del cambiamento, ma Openpolis vi ha svelato che è il più vecchio della storia della repubblica italiana e dei Paesi dell’UE; se avete creduto che sarebbe stato il governo del miracolo e della

MARCHIONNE FIGLIO DI PUTIN

Di comidad Mentre da settimane si susseguono le voci più o meno ufficiali su un intervento del Fondo Monetario Internazionale “a favore” dell’Italia, in pochi hanno fatto caso ad un intervento autorevole a sostegno di questa macabra prospettiva, quello di Vladimir Putin, lo scorso

PRESTITO DEL FMI? PER L’ITALIA UN RIMEDIO PEGGIORE DEL MALE

DI GZ cobraf.com       Leggere e mandare a memoria questa frase (“…Una volta accettata la linea di credito del Fmi per l’Italia si chiuderebbe la via di accesso al mercato,  perché tutti i prestiti effettuati dal Fondo sono ‘senior’ cioè hanno il diritto ad

FARANNO UN ALTRA LEHMAN IN ITALIA ?

  DI GZ cobraf.comE’ ora in corso la discussione probabilmente più importante della nostra generazione. Per molti la risposta che daranno i governi nelle prossime settimane avrà conseguenze che si possono definire esistenziali. La domanda essenziale ora è, volendo sintetizzare: La BCE (Banca Centrale

Sigonella, capitale degli aerei senza pilota USA

Antonio Mazzeo Aerei senza pilota a gogò per la base Usa di Sigonella. Dopo l’utilizzo come avamposto per le missioni d’intelligence e bombardamento in Libia dei famigerati droni delle forze armate degli Stati Uniti d’America, dal prossimo anno l’infrastruttura siciliana sarà una dei principali

Politica italiana : E’ nato il governo Vichy

 Sta insediandosi proprio in queste ore il nuovo governo di occupazione, presieduto da Mario Monti, novello Presidente del Consiglio con delega al ministero dell’Economia e composto da 16 ministri, rigorosamente tecnici. Tutti, Monti compreso, mai eletti dagli italiani e deputati a portare avanti un

GOLDMAN SACHS SUCCEDE A SE STESSA E SILVIO TORNA UTILE PER LA PSYWAR

Da Anarchismo Comidad La nuova fiaba ufficiale è che Berlusconi sia stato liquidato dalla finanza internazionale, dai banchieri, dai “mercati”, dallo “spread”. Così proclamano i giornalisti al soldo di Berlusconi, ed altrettanto confermano anche giornalisti che fanno professione di antiberlusconismo.[1] La prova starebbe nel

Italia e Grecia: Governate dai banchieri

“Governi tecnocratici” governano a favore dei mercati finanziari di Michael Roberts Global Research Socialist Project e Thenextrecession.wordpress.com Sia la Grecia che l’Italia saranno governate da cosiddetti governi ‘tecnocratici’. Anche se sia il primo ministro greco George Papandreou che il primo ministro italiano Silvio Berlusconi sono stati trnquillamente

Errori di Sistema

DA ANTICORPI  Di Viator In questo periodo di ‘grandi cambiamenti’ può accadere che il sistema intorno a noi si impalli esattamente come un Windows qualsiasi. Può impallarsi sia nella esecuzione di istruzioni primarie, ad esempio la politica economica e i rapporti internazionali di un grande paese come l’Italia, sia

FUORI DALL’EUROPA! A CASA LA CASTA!

Di Gianni Petrosillo La situazione è grave e persino disperata. Se da un fronte arrivano rassicurazioni in forma di epistole agli sciacalli internazionali, che, per non sapere né leggere né scrivere, continuano ad affondare i denti nei polpacci del Belpaese (caro Berlusconi non si

DOPO IL NANO GLI ULTRACORTI DEL DENARO

Di Gianni Petrosillo Verranno dopo il nano gli “ultracorti” del denaro e del servilismo cinico e baro. Arriveranno armati di fango i sicari della palude per offuscare il sole e imporci sangue e sudore. Sotto i vessilli della Costituzione verranno a sciogliere il popolo

JET ISRAELIANI NEI CIELI ITALIANI. PROVE DI GUERRA

Poco dopo aver annunciato il successo del lancio di prova dalla base Palmachim di un nuovo missile balistico intercontinentale in grado di trasportare una testata nucleare, Israele ha divulgato nel dettaglio una inusuale esercitazione aerea israelo-italiano terminata venerdì 29 ottobre, in Sardegna. Fonti estere

Questo è Paolo Gentiloni

Di Andrea Carancini Questo è Paolo Gentiloni, il soporifero ministro delle Comunicazioni dell’ultimo governo Prodi, quel governo che, pur non proprio indimenticabile, è stato autore di due decisioni che pesano ancora oggi: La decisione di autorizzare la base americana del Dal Molin[1]; La decisione

PASSIONE (Napoli vista da John Turturro) – Documentario

Napoli vista da john Turturro….   PASSIONE di John Turturro DOCUMENTARiO iTALiANO