Una raffica di intercettazioni della Guardia di finanza. La voce di Napolitano è nei file audio, le sue parole trascritte nei brogliacci.