Giustizia Archive

Dure sentenze contro le banche: “No agli interessi sugli interessi”

Condannati 9 istituti in tribunali diversi per aver praticato l’anatocismo  Banche sulla difensiva per la questione dell’anatocismo  SANDRA RICCIO MILANO Nove banche condannate nel giro di pochi mesi, sei solo negli ultimi giorni. E altre sentenze sono in arrivo a breve. Il reato contestato?

L’avvocato che perde la causa per violazione dei doveri di diligenza è tenuto a risarcire il cliente

Non importa se la strategia “perdente” sia stata con questo concordata  di Valeria Zeppilli – Pur se la strategia è concordata con il cliente, l’avvocato può essere chiamato a risarcirlo laddove perda la causa. Ciò, ovviamente, solo se la sconfitta sia derivata dall’adozione di

BLOCCATA LA BANCA ! SDL CENTRO STUDI RISULTATI IMPORTANTI

siamo sempre molto critici,i nostri lettori conosco perfettamente il nostro punto di vista,nessun compromesso. Abbiamo portato a conoscenza nel web alcuni risultati della società di Brescia SDL CENTRO STUDI, arrivano alla nostra email anche alcune lamentele SDL CENTRO STUDI è una struttura imponente,vanta venditori

Anatocismo bancario. La giurisprudenza conferma l’illegittimità

Sempre più numerose le pronunce che vanno anche contro le banche. La più recente è una ordinanza del Tribunale di Biella Ancora una nuova ordinanza a favore dei correntisti e contro la prassi illecita delle banche di praticare l’anatocismo su tutti i rapporti intercorrenti

Solidarietà per Alexander Dorin

Da Bye Bye Uncle Sam Il giorno in cui la Russia ha posto il veto sulla bozza di risoluzione al Consiglio di Sicurezza ONU -considerata “non costruttiva, aggressiva e politicamente motivata”- destinata a condannare, dopo venti anni, gli eventi di Srebrenica quale “genocidio”, vogliamo porre

SUL “MANCATO ARRESTO” DEL PRESIDENTE SUDANESE

da eurasia-rivista.org Ha destato sorpresa e sconcerto nei vari ambienti dell’atlantismo il mancato arresto del presidente sudanese Omar al-Bashir durante il suo soggiorno in Sud Africa dove si trovava per partecipare al XXV vertice dell’Unione Africana. Sulla sua testa pendono infatti due mandati d’arresto, spiccati

La violenza della demokrazia parlamentare…

Da Rischio Calcolato di Antonino Trunfio A febbraio di quest’anno, la Corte Costituzionale con la sentenza n° 70 ha dichiarato inconstituzionale il blocco dell’indicizzazione delle pensioni. Tale blocco era stato predisposto nel 2011, da una giuliva di governo, uno dei circa 70 governi avvicendatisi dal 48

La legge disuguale dei soldati americani

L’inchiesta de Il Fatto Quotidano su violenze, aggressioni e stupri dei soldati Usa a Vicenza. Quasi sempre impuniti di Alessio Schiesari La giustizia è uguale per tutti. Per tutti meno che per i militari americani: sbagliano in Italia, ma vengono giudicati altrove. È successo

Libertà e doppia morale

di Piero Cammerinesi (corrispondente dagli USA di Coscienzeinrete Magazine, Altrogiornale e Altrainformazione) La good news è che ieri, a Washington, la Camera dei Rappresentanti ha respinto per la seconda volta – sulla scia dell’indignazione sollevata dalle rivelazioni di Edward Snowden – la raccolta dati ‘a

CUCCHI, TUTTI GLI INCREDIBILI ERRORI

DI GIOVANNI BIANCONI   Domiciliari mancati e divieti alla famiglia. I militari dell’Arma scrissero che era nato in Albania ed era senza fissa dimora La sentenza di assoluzione è il nuovo anello della catena di eventi relativi alla morte di Stefano Cucchi, non ancora l’ultimo.

Insulti a Napolitano: non reato ma critica politica

Insulti a Napolitano: non è vilipendio e non costituisce reato, è semplicemente critica politica. Assolta con formula piena la donna che aveva scritto su Facebook, riferendosi al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano “Testa di c…o”.  La donna che insultò il Presidente della Repubblica siu

70 Magistrati a Scuola dai Banchieri

Da: http://www.orsiniemidio.it/default.asp?sec=69&ma1=news&newsid=1098 03/08/2014 19.28.09 70 Magistrati a Scuola dai Banchieri 70 MAGISTRATI a SCUOLA di ANTI-USURA dai Banchieri USURAI. Tra i “Docenti” l’Avvocato dei Banchieri indagati per Usura. Questi magistrati potranno garantire imparzialità e certezza del diritto?   – Corsi Anti-Usura per PM : in cattedra le Banche (clicca

LA BANCA PIU’ GRANDE DELLA RUSSIA FA CAUSA PER DANNI ALLA UE… PRESSO LA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA (LA MOGHERINI TACE)

domenica 26 ottobre 2014 Ormai e’ evidente che la politica antirussa dei parassiti di Bruxelles si e’ rivelata un fiasco colossale visto che non solo non ha avuto nessun effetto sulla Russia ma sta costando all’economia europea decime di miliardi di euro con conseguenze

L’India porta Bill Gates in tribunale per gravi crimini sull’uso dei vaccini

07/10/2014  La sua Gates Foundation sperimentato vaccini su una popolazione assolutamente non informata, vulnerabile e analfabeta. E non solo in India… Health Impact News e Economic Times Indiariportano come la Bill & Melinda Gates Foundation sia stata messa sotto accusa per questioni riguardanti i

Gli Usa risarciscono i Navajo con 554 Mln di dollari per aver sperperato le loro risorse naturali

Un risarcimento di 554 milioni di dollari è stato riconosciuto agli indiani Navajo in Usa poiché il Governo non ha agito nel loro interesse nella gestione delle loro risorse naturali Alla Nazione Navajo, la più grande tribù indiana del paese, con più di 300.000

Obama, l’Iran e il segreto di stato

Da Altrenotizie – Fatti e notizie senza dominio di Michele Paris Con una decisione a dir poco insolita, qualche giorno fa l’amministrazione Obama è intervenuta in una causa legale, nella quale non è in nessun modo coinvolto il governo americano, per difendere la parte sotto

Giustizia o vendetta? La condanna dei khmer rossi e la legge di natura

di Piotr La violenza fa parte dell’essere umano, nonostante oggi la tendenza sia di negarequesta banalità, attribuendo il ruolo di “violento” soltanto al nemico. Essere riconosciuti come buoni sembra essere sempre più una necessità vitale nella politica odierna, arrivando ad un’estromissione della violenza dal quotidiano che rischia

La Giustizia e la morale

 Da Finimondo  Felix Malgrado una infinità di esempi di fatto, che si susseguono continuamente come per spazzare tante utopie e tanti pregiudizi, pare vi siano ancora nove decimi, fra i popoli cosiddetti civili, che conservano sempre le più assurde utopie, i più cretini preconcetti, le

Moby Prince: qualcosa si muove

Da Bye Bye Uncle Sam Oggi sul Fatto Quotidiano online sono riportati due articoli che dipingono uno scenario della vicenda del Moby Prince sempre più inquietante. Emergono infatti dei particolari che coinvolgerebbero in modo sempre più esplicito azioni di navi militari e militarizzate in forza agli Stati

La Cassazione contro le banche: devono provare d’aver notificato gli estratti conto corrente

Opposizione al decreto ingiuntivo: l’istituto di credito non solo deve produrre in causa gli estratti conto, ma dare anche prova di averli, di volta in volta, comunicati al cliente. Nel caso in cui la banca notifichi, al proprio cliente, un decreto ingiuntivo per lo scoperto sul

Gli agenti che uccisero Aldrovandi devono risarcire lo Stato. Sequestrati immobili e un quinto dello stipendio

Sequestro conservativo di un quinto dello stipendio e di beni mobili e immobili a carico dei quattro agenti di polizia condannati per la morte di Federico Aldrovandi, a copertura di un danno erariale subito dal ministero dell’Interno pari, complessivamente, a 1 milione e 870mila euro:

Marra: eliminare giudizialmente i Rothschild e Rockefeller. De-massonizzare la Corte Europea e la giustizia mondiale

Necessità di eliminare per via giudiziaria i Rothschild e i Rockefeller (R&R) per eliminare così la massoneria, che essi usano da tre secoli per dominare il mondo con le loro politiche criminali. Invocazione a provvedervi alla parte non massonica né filo-massonica della magistratura mondiale

BANCHIERI DAVANTI AL PLOTONE DI ESECUZIONE

FACCIAMO COME IN VIETNAM: MANDIAMO I BANCHIERI DAVANTI A UN PLOTONE DI ESECUZIONE Martedì, 08 aprile http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13204 DI TYLER DURDEN zerohedge.com Negli ultimi cinque anni, uno degli argomenti più spettacolari discussi conprofonda superficialità sia dai giudici che dai legislatori è sempre stato lo stesso: come mettere fine al gioco d’azzardo e a quell’abuso di potere implacabile e senza

CITTADINI VESSATI DALLE BANCHE: “I 10 COMANDAMENTI DEL CORRENTISTA”

Da Café Humanité di Cristina Bassi Voglio che la mia battaglia diventi la battaglia di altri cittadini onesti vessati dalle banche. A chi mi cerca o mi scrive spiego come fare per difendersi dalle banche e non farsi fregare. Mi chiamano dalla Sicilia, dal Sud in generale, dal

IMPRENDITORE BATTE LE BANCHE: NESSUN INTERESSE SE I TASSI SONO QUELLI DELL’USURA

Sentenza innovativa: neppure in caso di mancata restituzione del prestito può essere richiesto un compenso eccessivo BELLUNO – Una sentenza della Corte d’Appello di Venezia, Terza Sezione Civile, ha stabilito che in caso di applicazione di tassi usurari per prestiti ai clienti, questi ultimi non

Sempre meno giustizia per chi non ha soldi

Non se ne è parlato molto, ma  nella nuova legge di stabilità sono state introdotte, e già approvate al Senato, alcune importanti variazioni economiche anche in materia di giustizia: innanzitutto la riduzione di un 30% dei compensi per i difensori (ma anche per i

Ufficiale sardo si rifiutò di gettare petrolio in mare. Vince al Tar dopo 12 anni

Davide Grassi, ex tenente di vascello nato a Oristano, aveva 30 anni quando era imbarcato sulla nave da guerra “Maestrale” e il 23 febbraio 2002 si rifiutò di gettare petrolio in mare, ‘disobbedendo’ all’ordine del comandante. Dodici anni dopo ha vinto la causa davanti

Non pagare la SIAE? A volte si può. Ecco quando

di Simone Aliprandi Il dubbio (legittimo) che attanaglia musicisti, produttori e organizzatori di eventi quando hanno a che fare con la burocrazia SIAE è sempre lo stesso: ma certi adempimenti sono sempre obbligatori? Cerchiamo di fornire alcune indicazioni per illuminare questo impervio sentiero.   Ne

La “stabilità del governo” non è un valore costituzionale

Da Appelloalpopolo di Dtefano D’Andrea Le motivazioni della Corte Costituzionale relative alla illegittimirtà costituzionale di alcune disposizioni delle leggi elettorali erano ampiamente prevedibili e previste anche per quanto riguarda la piena legittimità dell’attuale Parlamento. Da esse deriva un indirizzo che in futuro il Parlamento dovrà seguire se vorrà

PALERMO: LA PROCURA RESPINGE LA LETTERA DI NAPOLITANO, DOVRA’ TESTIMONIARE!

La Procura di Palermo ed altre parti del processo, si sono opposte all’acquisizione della lettera inviata dal capo dello Stato alla Corte d’assise del processo sulla trattativa Stato-mafia. “Non ci sono norme che consentono di surrogare la testimonianza con scritti provenienti dallo stesso testimone.

Giustizia Usa: nessuna pietà per le banche svizzere

Si aggrava la posizione degli istituti elvetici negli accordi fiscali. Rischi per le banche locali. Basta un solo cliente Usa non dichiarato… Con l’uscita del rapporto del Dipartimento di Giustizai Usa si aggrava la posizione degli istituti elvetici negli accordi fiscali. NEW YORK (WSI)

Pensioni d’oro: i tagli si potrebbero fare. Lo dice l’Europa

di ENZO TRENTIN Si era stabilito che le super pensioni sarebbero state tassate. Qualche burocrate (o panurgo?) aveva però sbagliato la formulazione, per cui quei soldi debbono essere restituiti ai percettori di tali laute pensioni. Tuttavia, in caso di difficoltà finanziarie, che impediscono per di più

AL PROCESSO ADINOLFI, IL TRIBUNALE HA CONFESSATO

Di ANARCHISMO C.O.M.I.D.A.D. “Colpo di scena” al processo Adinolfi. Un tribunale chiaramente intenzionato a condannare senza prove, poi si è tirato indietro di fronte all’esibizione di una “prova” clamorosa, fornita dagli stessi imputati. I diritti degli imputati sono stati platealmente violati sottraendo loro la parola, ed

ERA ORA! 29 grandi banchieri indagati per truffa e usura: ci sono anche Passera e Bazoli…

Ventinove tra dirigenti di banca e banchieri italiani sono indagati per truffa e usura aggravata. Verso fine ottobre la procura di Forlì diventerà piuttosto frequentata: è qui che il gip ha convocato una Camera di Consiglio per decidere le sorti di un’inchiesta che potrebbe

Su Falcone ipotizza doppia bomba e mano dei servizi. E il pm Donadio viene rimosso..

di Lorenzo Lamperti affaritaliani.it Una doppia bomba a Capaci. Con il coinvolgimento dei servizi segreti. Pezzi deviati dello Stato avrebbero partecipato non solo all’omicidio di Borsellino, ma anche a quello di Falcone. E’ la conclusione alla quale era arrivato Gianfranco Donadio, procuratore dell’Antimafia che indagava sulle