Denunce Archive

L’amico delle Banche, Feticista delle Tasse ed Oppressore degli Italiani

Il governo Monti sta fallendo perché si sta preoccupando troppo dell’economia monetaria e poco degli italiani. In queste ultime settimane lo Spread é diminuito; il debito pubblico, nettamente migliorato. Ma cosa c’entra lo Spread con la condizione degli italiani? Assolutamente nulla. Il debito sarà

Mandato di cattura Internazionale contro George Soros

Bene, per coloro che hanno chiesto più informazioni e la fonte della Notizia riguardo le accuse nei confronti di Soros, ecco la seconda parte tradotta nel miglior dei modi. La notizia è del 24 Gennaio 2012, siccome nessun notiziario o cartastraccia nazionale ha voluto riportarla, interessandosi

Microsoft Acquista Tecnologia Eugenetica dalla Potente Farmaceutica Merk – Programmi di Depopolazione Umana Attraverso Armi Biologiche

Ora quando comprate dei prodotti Microsoft, sapete che state promuovendo una industria famaceutica e la sua agenda di vaccinazioni globali. Questa è la nuova realtà in cui viviamo: la piu’ grande azienda di software del mondo finisce a letto con il “pusher” di vaccini più grande

CENTINAIA DI CIVILI MASSACRATI NON È UN “NUMERO ENORME” PER OBAMA

 Lunedì pomeriggio, Barack Obama è diventato il primo presidente a partecipare a una riunione virtuale on linesu Internet. Anche se potrebbe trattarsi di un atto degno di apparire sui libri dei primati, il Presidente Obama ha fatto anche qualcos’altro durante il suo discorso a cui

Il dittatore yemenita Saleh arriva negli Usa, rifugio sicuro per tutti i tiranni come lui, altro che “democrazia”!

Di S. Kahani Ali Abdullah Saleh, per trent’anni signore assoluto dello Yemen (prima solo del Nord, poi dopo il suo attacco a tradimento anche di quello del Sud), ‘macellaio di Sanaa’, proconsole imperiale della Casa Bianca, di Riyadh e di Tel Aviv ha lasciato (forse definitivamente) il

Il caso Megaupload: quali i veri motivi della chiusura?

  di Attilio Folliero Il 19 gennaio 2012, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti d’America ha provveduto a sequestrare il sito Megaupload. Come si riporta nel sito stesso del Dipartimento, il motivoufficiale del sequestro è la violazione dei diritti d’autore (copyright) e pirateria.

La tragedia del Cermis non è mai avvenuta

Da byebyeunclesam  L’aeronautica “cancella” il Cermis dal libro sui cento anni dell’aeroporto di Aviano di Dario Furlan Clamorosa lacuna: in 464 pagine nemmeno una riga per ricordare la tragedia del 1998 in cui morirono 20 persone La tragedia del Cermis non è mai avvenuta. Almeno

Suicidi in carcere, i dati di una strage silenziosa

Scritto da Veronica Fermani per Diritto di Critica Una morte silenziosa, attenuata dalla colpa, che rende ogni gesto estremo una meritata condanna. Sovraffollamento, condizioni di vita precarie e insostenibili. Sono le carceri italiane, dove la pena si sconta con la quotidiana lotta alla sopravvivenza. Leggende, storie

Il porco è vivo ma non lotta insieme a noi

ilgraffionews «Le creature di fuori guardavano dal maiale all’uomo e dall’uomo al maiale e ancora dal maiale all’uomo, ma già era loro impossibile distinguere fra i due» [George Orwell]. Del maiale non si butta via nulla. Soprattutto quando è intero. La vita di un

Caro benzina. Una storia che viene da lontano…

IL FONDO DEL GIOVEDÌ Nel 2012, a quasi ottant’anni di distanza dagli eventi bellici in corno d’Africa, gli italiani pagano  l’accisa di 1.90  lire che il Regime impose sul carburante nel ’35, anno in cui le nostre truppe invadevano l’Etiopia. Va da sé che, allora,

UN TESORO CHIAMATO “MONNEZZA”

Da oltrelacoltre di Gianni Tirelli La produzione dei rifiuti e il loro smaltimento, è uno dei tre quesiti irrisolti e più inquietanti dell’umanità, dopo l’omologazione e la contraffazione della realtà, che ne mettono a serio rischio la sua stessa sopravvivenza. Definire un’emergenza, la questione dei

Taglialegna invadono la terra di una tribù amazzonica. “Bruciato vivo” un bambino.

Un uomo Awá lungo una strada aperta dai disboscatori. © Uirá Garcia Un gruppo di taglialegna ha invaso la terra natale di una tribù di Indiani Awá incontattati e pare che un bambino sia stato bruciato vivo. Secondo le dichiarazioni rilasciate dall’Ong brasilianaCIMI, dopo l’attacco dei

Come Girano le Frittate – FBI: Filmare Abusi su Animali è Terrorismo…

Brutte notizie sul fronte della protezione dei diritti degli animali: negli Stati Uniti gli attivisti verranno considerati alla stregua di terroristi e, per questo, saranno condannati al carcere. È quanto emerge da alcune funzioni non pubblicizzate del Joint Terrorism Force Task dell’FBI, che si

LO STATO AMICO DELLA SARAS

La raffineria sarda dei Moratti è nata e continua a prosperare grazie a una quantità inimmaginabile di aiuti di Stato. Oltre ai sussidi Cip6, che fruttano ogni anno 130 milioni di euro, in anni recenti la Saras ha firmato ben tre contratti di programma.

I media alternativi hanno forzato il Governo a bloccare il micidiale studio sull’influenza aviaria?

di Anthony Gucciardi Activist Post Il governo degli Stati Uniti ha di fatto bloccato il rilascio di due studi che descrivono come creare un’arma mortale dall’influenza aviaria H5N1 dopo aver direttamente finanziato la ricerca. Forse la pressione dei media alternativi ha forzato i funzionari del governo

TROJAN DELLA POLIZIA TEDESCA IN SKYPE

Lo spyware reso pubblico dalla Chaos Computer Club ha come obiettivo principale Skype, ma anche altri programmi per il trasferimento di dati criptati, come “https”. Il Trojan è in grado di estrarre tutte le password. L’analisi che gli hacker del Chaos Computer Club (CCC)

ATENE, OSPEDALE DEL TERRORE

DI ANDY ROBINSON  La Vanguardia           Una visita al maggior centro della salute di Atene evidenzia il collasso della sanità, dopo i tagli alle spese del 40 per cento. Anche se nessuno ci fa molto caso, decine di adesivi tappezzano le

Incubo MUOS per l’aeroporto di Comiso

Di Antonio Mazzeo Le microonde del MUOS, il nuovo sistema di telecomunicazioni satellitari dei militari USA in via d’installazione a Niscemi, interdiranno l’uso dell’aeroporto di Comiso e di buona parte dello spazio aereo siciliano. Alla vigilia del tavolo di lavoro inter-istituzionale che dovrà fissare

Usa, le bugie di Obama sul traffico internazionale di cocaina

Da coriintempesta La cocaina sequestrata nel 2011 ha superato la stima della produzione mondiale fornita dal Dipartimento di Stato Usa Nonostante Washington dica il contrario, la Colombia continua ad essere il maggior paese produttore e la stessa guardia costiera statunitense smentisce clamorosamente i dati della Casa Bianca. Le

I 34,5 MILIARDI DI DOLLARI IN TITOLI SEQUESTRATI A CHIASSO? AUTENTICI

Di Nicoletta Forcheri Potremmo cominciare a ricuperare la commissione su quei titoli sequestrati che all’epoca furono definiti FALSI per evitare il pagamento allo Stato italiano Di redazione (del 13/07/2009 @ 14:54:06, in Osservatorio Internazionale) http://www.finanzainchiaro.it/dblog/articolo.asp?articolo=4512 L’autore: Jules Previ è giornalista freelance e traduttore news-online

Il NO del Politecnico di Torino al MUOStro di Niscemi

Di Antonio Mazzeo   La stazione di telecomunicazioni MUOS (Mobile User Objective System) comporta gravi rischi per la popolazione e per l’ambiente tali da impedirne la realizzazione in aree densamente popolate, come quella adiacente la cittadina di Niscemi (Caltanissetta). Ad affermarlo sono Massimo Zucchetti,professore ordinario

ISRAELE HA RUBATO URANIO DAGLI STATI UNITI

Un istituto di ricerca statunitense pubblicherà presto quello che dice è la prova “inconfutabile” che Israele ha rubato uranio per il suo ancora non dichiarato programma di armi atomiche da un impianto di ritrattamento nucleare in Pennsylvania occidentale. L’Istituto per la Ricerca: Politica del

Monti riveli che cosa ha fatto (e fa) al Bilderberg e da Moody’s.

 Di Nicoletta Forcheri Alla luce della situazione attuale occorre delucidare ed eventualmente denunciare in giustizia: 1. qualsiasi appartenenza a gruppi segreti, come il Bilderberg,  sanzionata  per effetto della Legge Anselmi,che recita che: ART. 1.   si considerano ‘associazioni segrete’, come tali vietate dall’art. 18 della Costituzione, quelle che,

Leader guarani sulla lista nera dei sicari brasiliani

Lo sciamano e leader dei Guarani Nísio Gomes in una foto scattata solo due giorni prima del suo assassinio. © Survival A due sole settimane di distanza dall’eclatante omicidio di Nisio Gomes, alcuni sicari stanno sfacciatamente intimidendo le comunità indiane guarani brandendo una lista con

PRIVILEGIATI DI TUTTA ITALIA UNITEVI

ilgraffionews Qualche settimana fa l’ufficio di presidenza della Camera ha deliberato di disporre una riforma per la quale dovrebbe essere abolito il vitalizio degli ex parlamentari. Gianfranco Fini, il paladino d’accatto dei tagli alla casta e degli sprechi della politica, recitò la predica sulla sobrietà annunciando l’abolizione dei vitalizi

Soldato americano picchia una capra, novembre 2011 [VIDEO]

 Il video sembrerebbe essere stato registrato in Afghanistan, il 6 novembre 2011. Possiamo vedere un soldato americano che picchia una capra con una mazza da baseball. Io non mi soffermerei tanto su banali considerazioni animaliste quanto su un altro aspetto di questa scena: per

Che fine ha fatto Sakineh?

Di Daniele Di Luciano Vi ricordate Sakineh Mohammadi Ashtiani, la donna iraniana che l’anno scorso rischiava la lapidazione perché adultera? Il suo caso divenne noto a livello mondiale, tanto da mobilitare diverse organizzazioni per i diritti umani tra cuiAmnesty International. Moltissime le proteste organizzate nelle

DEUTSCHE BANK, LA GUERRA ARRIVA IN TRIBUNALE

di  FABI Deutsche Bank  giovedì 1 dicembre 2011  Continua la battaglia della FABI e degli altri sindacati contro l’esternalizzazione dell’unità Cres, che fa parte del Db Consorzio Scarl, la società attiva nella gestione immobili e servizi di spedizione di Deutsche bank Italia. Dopo gli

Denuncia per alto tradimento II° atto

E’ l’elite finanziaria globale a tirare i fili del teatrino politico e molte persone stanno iniziando a rendersene conto. Certe prese di posizioni solo tre anni fa erano impensabili e questo è un buon segno di cambiamento :     Quella che segue è

Un’assistente di Hillary Clinton va al comando di Amnesty International USA

 Fonte: Réseau Voltaire 23 novembre 2011 Suzanne Nossel, ex assistente di Richard Holbrooke quando era ambasciatore alle Nazioni Unite, e attuale assistente di Hillary Clinton per le organizzazioni internazionali, è direttore esecutivo di Amnesty International USA. Si è dedicata, nella sua carica al Dipartimento di

Le donne anti-Equitalia portano la protesta nelle Prefetture

Le sette donne che protestano da due settimane contro Equitalia hanno deciso di sospendere definitivamente lo sciopero della fame. Da domani la vertenza sarà itinerante. Il partito indipendentista Irs ha infatti deciso di confrontarsi direttamente con le Prefetture della Sardegna. Un dialogo con i

L’esercito per liberare Aldo Moro? Imposimato: “Se si archivia l’inchiesta su via Montalcini, andremo a Strasburgo”

Trentatré anni dopo il sequestro e l’omicidio di Aldo Moro, si è in attesa della decisione del gip di Roma sull’opposizione all’archiviazione di un’indagine aperta nel 2008 dalla procura di Roma. Indagine partita dalla testimonianza di un militare che sostenne di essere stato in

PER ALTISSIMI MERITI

Scritto da Gianluca Freda Martedì 15 Novembre 2011   MARIO MONTI: L’UNICO ECONOMISTA CON UNA SOLA CITAZIONE SCIENTIFICA IN TUTTA LA SUA VITA di Giuseppe Sandro Mela dal sito Rischio Calcolato La Thomson Reuters, Web of Knowledge, Web of Science, è il database di tutte le

Sabato 29 Ottobre contro il MUOS

Da byebyeunclesam “Io ci metto la faccia” è la risposta all’inammisibilità del ricorso al TAR presentato dall’amministrazione comunale di Niscemi, contro il provvedimento autorizzativo a firma del responsabile dell’Ufficio territorio e ambiente della Regione Sicilia. “Io ci metto la faccia” sulla scelta di dire NO! NO

La denuncia di Joe Fallisi contro lo stato italiano per violazione dell’art.11 della Costituzione

Andrea Carancini Blog INVITO CONFERENZA STAMPA IL TENORE JOE FALLISI DENUNCIA LO STATO ITALIANO PER VIOLAZIONE DELL’ART. 11 DELLA COSTITUZIONE IN MERITO ALLA GUERRA CONTRO LA LIBIA Conferenza Stampa GIOVEDI’ 27 ottobre 2011 ORE 11.30 (Presso la Sala “Rachele” dell’Hotel Royal Santina Via Marsala