Cultura Archive

ISTITUTO ASPEN: LA LOBBY DELLA CULTURA

Le concezioni principali che riguardano le dottrine politiche e il potere, secondo Julius Evola, partono da due punti focali.

Fondazioni liriche, la protesta dei lavoratori contro il “Fuori tutto”

Il 4 novembre i lavoratori delle Fondazioni lirico sinfoniche d’Italia associati in un comitato nazionale si sono dati appuntamento contro i tagli e gli obiettivi di “pareggio di bilancio” previsti in una legge approvata in estate. Il presidio speciale si terrà davanti al Teatro

Che fine ha fatto il bonus cultura di 500 euro per i diciottenni?

Da oggi sarebbero dovuti essere attivi i siti per scaricare l’app per consentire ai diciottenni di ottenere il bonus cultura di 500 euro, ma al momento è tutto fermo. Sono 574.953 i ragazzi che aspettavano il 15 settembre per poter scaricare l’applicazione 18app per accedere

Piantiamola con l’elogio della generazione Erasmus

Siamo veramente stanchi. Oberati. Pieni oltre di misura. Siamo stufi di sentir parlare di generazione Erasmus. Basta glorificare questo mito moderno. O meglio: fatelo, ma parlate anche dell’altro lato della medaglia. Chi scrive non è certo un anziano e ha superato da poco i

A proposito di nichilismo

A proposito di nichilismo Noël Demeure – Albert Libertad Pur avendo oltre un secolo, questo scambio di corrispondenza fra un lettore e il più noto redattore del settimanale l’anarchie, non ha perso di significato. Certo, agli odierni sostenitori del nichilismo non interesserà riprendere l’antica

Meglio un’isola felice o un continente triste?

Dice Natalino Balasso: «Se tu sei libero, la tua sola esistenza dà fastidio agli schiavi». E sapete cosa mi sento spesso dire quando illustro le tante esperienze di cambiamento che ho conosciuto? «Sì bello, ma sono isole felici…». di Paolo Ermani – 16 Febbraio

Accumulare

Da Sole Attivo In ogni dove, se osserviamo il nostro stile di vita, nella stra maggioranza dei casi tendiamo ad accumulare cose, oggetti. Le cose per il nostro vivere, le cose che ci danno quel senso d’appagamento. Nel luogo in cui si vive, nel momento

Decolonizzare la mente. Intervista con Ng?g? wa Thiong’O

di Marco Dotti Il suo primo romanzo lo scrisse su rotoli di carta igienica, in un carcere di massima sicurezza a Kariti, in Kenya. Professore all’Università di Yale, intellettuale raffinatissimo, da anni in aria di Nobel, Ng?g? wa Thiong’o non ha dubbi: il colonialismo si

La fragile esistenza della Bosnia

Da Farfalle e trincee di Piotr Le righe che seguono non vogliono essere un’analisi approfondita della situazione bosniaca, pretendere di farlo sarebbe una mancanza di rispetto per coloro che, da anni, tentano di dipanare la matassa balcanica rendendola comprensibile al grande pubblico. Viene spontaneo pensare agli

Agli incontrollabili

da Finimondo Nessun passo indietro: attacchiamo la maxi-prigione, i suoi costruttori e i suoi difensori! Coraggio e determinazione a chi lotta contro il potere e per la libertà! L’ordine deve regnare: è il motto di ogni potere. Il suo ordine lo conosciamo: i suoi massacri

Quale Capitale? Quale cultura?

Finimondo di Intempestivi La cultura è l’ordine, è la parola d’ordine. È liberamente consentito dire che l’ordine è massimamente debilitante. Il libero consenso è la nuova arma dei nuovi imperi, è l’ingegnosa formula, più efficace del bastone. Nella mia città non ci saranno più spettatori, ma

La Spirale del Declino Culturale. Un Nuovo Rinascimento?

di W. de Gruijter Traduzione di Anticorpi.info Gli scienziati stanno schiacciando il tasto ‘Panico’, dato che sembra ormai ragionevole ipotizzare l’avvento di una inaudita catastrofe umanitaria dovuta all’incremento delle disparità economiche. Tuttavia nessuno sembra voler far nulla per evitare che ciò accada; soprattutto perché il linguaggio etico ha smesso

QUANDO LA “CULTURA” DIVENTA OPPRESSIONE E OMOLOGAZIONE

Da Oltre la Coltre di Gianni Tirelli di Gianni Tirelli La parola, educazione, deriva dal latino “educare”, che significa “guidare”, dalle tenebre alla luce. L’educazione dovrebbe prepararti ad entrare in armonia con tutto ciò che è bello, con gli alberi, gli uccelli, il cielo, il sole,

Cuore Fragile

  È vero c’è il tramonto, c’è il lago, c’è il bosco ma c’è anche il silenzio e c’è l’altro… c’è anche l’altra… viso disincantato,viso tirato,persona che mi strilla addosso E mi vuole! Dolcezza di mia madre che si prende cura di me e

I “diritti civili” come strumento per distruggere la società europea

di Mauro Indelicato Civiltà, progresso, modernità, diritti, ecc.; sono parole belle, senza dubbio, che evocano qualcosa di bello, di positivo, che danno una carica immediata di positività a chi le ascolta. Ma, in fondo, queste parole oggi esprimono il dramma che sta vivendo il

“MILES GLORIOSUS ..ovvero: morire d’Uranio Impoverito il 21 Luglio a Galatina (ingresso libero)

L’amico Antonello Taurina nella sua piece teatrale “Miles Gloriosus ..ovvero: morire d’uranio impoverito” offerta gratuitamente al palazzo della Cultura di Galatina. Per chi sara in Salento il 21 luglio un appuntamento da non perdere.   Domenica 21 luglio 2013 Dal 21.15 al 23.00 in UTC+02 PALAZZO DELLA

Dante perde la paternità: la lingua italiana è nata in Sicilia

Una nuova conferma delle origini eterodosse dell’italiano mette in crisi secoli di monopolio letterario e culturale: i poeti siciliani diffusi in Lombardia prima che in Toscana Noemi Ghetti venerdì 14 giugno 2013 Confronto tra il testo poetico toscanizzato e quello ritrovato in Lombardia (immagine