Cina Archive

GB: la May cambia rotta sulla Cina ?

L’avvicendamento alla guida del governo britannico dopo il clamoroso esito del voto sulla “Brexit” sembra avere innescato un riallineamento strategico ed economico da parte di Londra che minaccia di azzerare gli sforzi dell’ex premier, David Cameron, e del suo Cancelliere dello Scacchiere, George Osborne,

Mosca, Pechino e Washington: Un Triangolo Complicato

L’importanza storica delle relazioni tra Stati Uniti, Cina e Russia è stata a lungo analizzata durante la guerra fredda. Spesso il tono delle interazione ha avuto conseguenze sull’assetto globale. Senza dubbio si possono trarre indicazioni importanti riguardo strategie presenti e future osservando la direzione

Putin in Cina: l’alleanza russo-cinese

I vertici di Putin con la leadership cinese a Pechino e Tashkent consolidano la più potente alleanza nel mondo attuale. Anche se ha ricevuto poca attenzione in occidente, la scorsa settimana Putin ha completato la sua 15.ma visita in Cina dove ha avuto intensi

La Brexit e la Cina

Introduzione di Thomas Hon Wing Polin: Il fatidico voto popolare per far uscire il Paese dall’Unione Europea ha stupito il mondo. Generate dall’estremità occidentale del continente eurasiatico, le onde d’urto s’infrangono sull’altra estremità dell’Asia orientale. Come appare questo sisma alla Cina e all’Asia orientale?

APPELLO ALLA CINA E ALLA RUSSIA: PER FAVORE NON LASCIATE CHE IL VENEZUELA CADA

LETTERA APERTA AI PRESIDENTI XI JINPING E VLADIMIR PUTIN di Andre Vltchek – Counterpunch (Traduzione a cura de L’AntiDiplomatico) Caro Presidente Xi Jinping, Caro Presidente Vladimir Putin, Il riemergere dello spettro della catastrofe nucleare sta nuovamente infestando il mondo. L’occidente sta cercando di isolare

IN DUBBIO LA CREAZIONE CINESE DI UNA BORSA PER GLI SCAMBI DI PETROLIO IN YUAN

Pechino sta ripensando al suo progetto di aprire una borsa petrolifera in cantiere da 20 anni. Il motivo è che la Cina non intende rispondere subito alla guerra finanziaria che gli stanno facendo gli Stati Uniti. Discretamente, il presidente Xi sta avanzando altri progetti,

Cina accaparra Argento. Ed altri terremoti

Da Maurizio Blondet 31 maggio 2016 Una decina d’anni orsono la Cina esportava grosso modo 100 milioni  di once l’anno di argento – lo esportava ‘fuori’ dalla Cina.  E poi…circa da sei anni la Cina ha cominciato a diventare importatore netto di…100  milioni di once; un

L’Eurasia costruita da Cina e Russia

F. William Engdahl New Eastern Outlook 25/05/2016 Nel 1865, alla fine della guerra civile statunitense, il giornalista di New York Horace Greeley rese popolare l’espressione “Vai ad ovest, ragazzo, e cresci col Paese“. Oggi, 150 anni dopo, mentre l’economia colossale degli Stati Uniti d’America sprofonda

La Cina Svaluta (Lentamente) lo Yuan, a Questo Giro non ce l’Hanno Fatta

Pare che la Banca Centrale Cinese abbia gettato la spugna a questo giro, e ha inaugurato una serie di svalutazioni controllate dello Yuan. La Cina ha provato a difendere il cambio con il dollaro per lungo tempo bruciando riserve : Ora torna a spingere

Russia e Cina gestiranno in modo coordinato il commercio dell’oro

La Banca di Russia e la Banca popolare di Cina hanno intenzione di creare una piattaforma comune per  gestire in modo concordato il commercio e l’acquisto dell’oro. “I paesi BRICS sono grandi economie con grandi riserve di oro e un volume impressionante di produzione

Lo Yunnan: una terra di confine

di Piotr in Farfalle e trincee Tra Yunnan e Sichuan Viaggiare in Cina non è semplice, le difficoltà a cui si va incontro sono molte, a partire da quelle linguistiche. Tuttavia un viaggio in Cina è altamente consigliato per superare un immaginario, spesso indotto,

CAPITALISMO DI STATO E INFLAZIONE, LA CINA È UNA BOLLA KEYNESIANA

di DAVID STOCKMAN* I suzerain disperati dello Schema Rosso di Ponzi sono incorreggibili. Non lo ritengono un insulto alla razionalità economica cercare di perpetuare il loro potere e i loro privilegi. Quindi ora arriva una mossa ancor più assurda. Vale a dire, un vero

Addio operai. In Cina la prima fabbrica in cui gli operai sono tutti robot

Zero diritti, nessun permesso sindacale, ferie o malattia. Benvenuti nella prima fabbrica al mondo senza operai. Qui infatti a produrre saranno i robot. Siamo in Cina, a Dongguan dove sorgerà il primo stabilimento in cui il lavoro umano sarà completamente rimpiazzato da quello dei

L’INDONESIA REALIZZA UNA SUA ‘PEARL HARBOR’ CONTRO LA CINA

(di Davide Bartoccini) 21/04/16 Le dispute territoriali nel Mar Cinese preoccupano l’Indonesia che, temendo di cadere nel mirino di Pechino, schiera una guarnigione a sorveglianza dell’arcipelago di Natuna, dove sorgerà una ‘Pearl Harbor’ indonesiana per dissuadere ogni genere di rivendicazione territoriale della Repubblica Popolare Cinese.

La sfida di Russia e Cina all’Occidente

La Banca di Russia e la People’s Bank cinese starebbero creando una piattaforma comuneper il commercio di oro. Una mossa, quella delle due banche centrali, che potrebbe unire i primi due Paesi al mondo per acquisto di metallo prezioso. E tutto questo, naturalmente, porterebbe

ECONOMIA CINESE VERSO LA STABILIZZAZIONE?

Gli ultimi dati provenienti dalla Cina suggeriscono che l’economia si sta stabilizzando. Oggi è uscito il dato sul prodotto interno lordo che,  nel primo trimestre dell’anno, ha registrato una crescita annua del 6,7%, in lieve calo rispetto al +6,8% precedente. Il tasso di crescita  è al

La ferrovia cinese collega l’Etiopia al Mar Rosso

F. William Engdahl New Eastern Outlook 13/04/2016 Niente potrebbe essere più simbolico del declino dell’Europa e dell’ascesa di Eurasia della costruzione di una ferrovia moderna dalla capitale etiope Addis Abeba al porto sul Mar Rosso di Gibuti. La linea ferroviaria è stata costruita dalla cinese

L’intesa Russia-Cina volge verso l’alleanza

MK Bhadrakumar, Indian Punchline, 26 marzo 2016 Per più motivi, la visita a Beijing di questa settimana di Sergej Ivanov, capo del personale dell’ufficio esecutivo del Presidente della Repubblica, al Cremlino, non può passare inosservata. Ivanov viaggia raramente all’estero (data la natura del suo

La Mongolia Interna ed il deserto che spaventa la Cina

Inutile negarlo, a chi scrive questo blog i rapporti tra Cina e Mongolia piacciono molto. Storicamente il confine sino-mongolo è stato una striscia di terra molto movimentata, vero e proprio confine tra civiltà diverse che poi a ben vedere il significato della Grande Muraglia

CHINA…GAME OVER!

10 marzo 2016 da icebergfinanza Non ne abbiamo parlato ieri perchè il dato è stato ignorato quasi da tutti, in fondo stanno aspettando la droga di Draghi, un mondo di illusioni che va avanti ormai solo se viene rifornito di liquidità da parte delle banche

Cina e Venezuela firmano accordi di cooperazione decennali

DA CAMBIAILMONDO ? 07/03/2016 La caduta del prezzo del barile ha fatto precipitare in recessione l’economia venezuelana. Caracas dipende per il 96% del suo afflusso di valuta estera proprio sul petrolio.La Cina promette venti miliardi di dollari di investimenti al Venezuela per contrastare la

Mar Cinese, Pechino schiera i missili

di Mario Lombardo Secondo la stampa americana, il governo cinese nei giorni scorsi avrebbe installato su un’isola contesa nel Mar Cinese Meridionale un sistema di difesa missilistico terra-aria, verosimilmente in risposta alle recenti provocazioni di Washington nel quadro dell’offensiva strategica orchestrata ai danni di

Cina, Banca centrale inietta altri 10 miliardi yuan

La Banca centrale cinese inietta altri 10 miliardi di yuan (1,5 miliardi di dollari) nel sistema finanziario, per rafforzarlo dopo le festività del nuovo anno lunare. Nei due precedenti giorni aveva iniettato 40 miliardi di yuan. Inoltre la Banca centrale alleggerisce il cambio dello

Perché gli esperti occidentali desiderano il fallimento della Cina

Fin dall’inizio del 2016, c’è stato un vero e proprio proliferare di prognosi catastrofiche sullo stato asseritamente disastroso dell’economia cinese nei media occidentali. Noti organi di stampa come The Economist ed il Wall Street Journal hanno opinato che la domanda non è se, ma

LA CINA, QUESTA SOPRAVVALUTATA

da Il Giornale in realtà ci sono stati anche altri periodi di crescita piuttosto bassa, ma molto brevi. Forse questa volta le difficoltà economiche sono più consistenti che in passato. Come al solito ciò viene addebitato a bassi consumi. Per alzarli dovrebbero allora aumentare

Flotta e diaspora, la Cina alla prova del mare

da Farfalle e trincee di Piotr Recentemente i mezzi di informazione hanno forse sottovalutato uno notizia molto interessante proveniente dalla Cina, ossia che Pechino starebbe investendo sulla sua flotta dotandola di missili all’avanguardia e commissionando la fornitura di tre mezzi di ricognizione (auxiliary general intelligence ship)

L’ASCESA CINESE

Da eurasia-rivista.org Dal momento dell’apertura al capitalismo internazionale per mano di Deng Xiaoping negli ultimi anni ’70, il mondo ha assistito con meraviglia e apprensione alla rapida e intensa ascesa della Cina. Se pur imbevuta di contraddizioni e malgrado le previsioni più pessimistiche, la crescita

L’irruzione della Cina in Medio Oriente

Vladimir Vukasovic, Politika, Southfront Pechino prepara un accordo di libero scambio con i Paesi del Golfo Persico, e con l’Iran prevede di aumentare gli scambi a 600 miliardi di dollari all’anno, collegando questi Stati alla nuova Via della Seta L’anno scorso con la firma

Il nuovo proprietario dell’agricoltura del Bel Paese. A insaputa degli italiani, si intende

di Sergio Di Cori Modigliani Questo signore di cui vedete l’immagine in bacheca ha un nome che non dice niente alla stragrande maggioranza dei lettori. Si chiama Ren Jianxin. Entro pochi mesi finirà per diventare il padrone dell’intera agricoltura italiana, che ci piaccia o

LA GRANDE FUGA DALLA CINA

Da Project Syndacate, un articolo di Kenneth Rogoff che, alla luce del rallentamento economico cinese, analizza il  circolo vizioso che si determina con la fuga di capitali e con la svalutazione del renmbimbi. Kennet Rogoff è professore di economia alla Harvard University e, tra

Hong Kong: l’ultimo villaggio antico sta per essere distrutto

Di Andrea Signorelli venerdì 29 gennaio 2016 Nel cuore della città, non ne rimangono altri. Ma bisogna far spazio ai moderni appartamenti. La fame di modernità (chiamiamola così) ingoia tutto, anche dei piccoli gioielli che andrebbero invece preservati con cura. Così, a Hong Kong,

I SIGNORI DELLE DUE CINE

da eurasia-rivista.org Si è aperto con una stretta di mano in territorio neutro lo storico incontro tra il presidente cinese Xi Jinping e il suo omologo di Taiwan Ma Ying-jeou, lo scorso sabato 7 novembre. Erano 66 anni che i due fratelli di sponda opposta

CINA: “GLI USA DEVONO PENSARCI DUE VOLTE PRIMA DI COMPIERE TALI AZIONI”, PENTAGONO “NOI SIAMO OVUNQUE”

(di Franco Iacch) 27/10/15 Il cacciatorpediniereUSS Lassen, poche ore fa, è transitato entro le dodici miglia nautiche dalle Isole Spratly (rivendicate da Pechino). Isole considerate territorio sovrano cinese. Gli Stati Uniti non violavano il limite delle 12 miglia dal 2014, da quando la Cina

Cina: Banca centrale immette liquidità per 105,5 miliardi di yuan

La People’s Bank of China (Pboc), la Banca centrale cinese, la immesso 105,5 miliardi di yuan (pari a circa 14,6 miliardi di euro) nel sistema bancario nazionale tramite un’operazione di finanziamento a medio termine. Lo ha annunciato lo stesso istituto in una nota. L’operazione,

Il Dragone divora meno materie prime, economia globale sotto pressione

L’impatto del rallentamento della seconda economia mondiale si fa sentire sui mercati delle commodities Di Rebecca ARCESATI, venerdì 25 settembre 2015 Gli effetti della difficile congiuntura economica cinese si stanno manifestando in molteplici modi sui mercati globali. Uno di questi è senza dubbio la