Capitalismo Archive

Ecco le corporazioni che controllano il Mondo

di Gianluca Riccio  25 ottobre 2011 L’idea che i pochi comandano sui tanti non è nuova: un team di matematici svizzeri ha dato un volto e un nome precisi a questo ‘gruppo padrone’ di corporazioni che, da solo, controlla l’80% dell’economia mondiale. La teoria del

La guerra capitalista, idolatria dello spreco

Da Notizie dall’Arcadia di Simone Boscali La guerra è pace, 1984, George Orwell Abbiamo visto come la guerra capitalista rappresenti in tutto e per tutto un regalo fatto alle oligarchie che hanno la possibilità di investire nel conflitto e di trarne successivamente vantaggi anche non necessariamente economici ma

IL “CAPITALISMO PER CASO” DELLA NSA

Di ANARCHISMO C.O.M.I.D.A.D. Mentre in Italia il governo Letta annuncia una nuova ondata di privatizzazioni, il “capitalismo” statunitense continua tranquillamente a fondarsi sulle partecipazioni statali. I ministeri delle partecipazioni statali di marca USA sono addirittura due: il Pentagono e la National Security Agency. I media

MERCATO TRANSATLANTICO: UN ATTACCO FRONTALE ALLA DEMOCRAZIA!

Bruxelles tace su un trattato che potrebbe consentire a corporazioni avide di sovvertire le leggi, i diritti e la sovranità nazionale Ricordate quel referendum a proposito della creazione di un mercato unico con gli Stati Uniti? Sapete, quello che chiedeva se le imprese dovessero

Merkel, Cancelliera o Lobbista per l’industria tedesca?

Da Capire davvero la crisi  di Mario Grigoletti Ogni qual volta si parla di lobby o di lobbisti, il primo pensiero va naturalmente agli USA. Negli Stati Uniti, come sappiamo, le lobby e l’azione di lobby sono legalizzate e alla luce del sole, alla fine

IL CLUB DELLA CUPOLA EUROPEA DEL BUSINESS

DI SERGIO DI CORI MODIGLIANI Libero pensiero Parliamo di cose serie e cominciamo a fare i nomi. Veri. Quali sono le personalità più influenti nel mondo politico-economico, in Italia? Berlusconi? Letta? Alfano? Cicchitto? D’Alema? Casini? Monti?…… Nessuno di questi. Sono tutti intercambiabili. Sono tutte

IL NEMICO NON E’ LO STRANIERO MA IL CAPITALE

E’ di queste ore la notizia diffusa dalla stampa dell’uccisione di un giovane italiano massacrato di botte in Gran Bretagna accusato di “rubare il lavoro agli inglesi”; stava lavorando da qualche giorno come cameriere in un ristorante. L’ennesima dimostrazione di dove ci vogliono condurre. 

Come il femminismo si fece ancella del capitalismo

di Nancy Fraser Ho cominciato a temere che gli ideali cui le femministe hanno aperto la strada vengano utilizzati per scopi diversi, in nuove forme di disuguaglianza e sfruttamento. Come femminista ho sempre pensato che, combattendo per l’emancipazione delle donne, stavo anche costruendo un

Morte dell’intellettuale e avvento del capitalismo: La cultura del feticcio.

di Martina Turano Quando il fascismo è alle soglie del potere, la cultura italiana, ad eccezione di alcune singolari personalità come Gobetti e Gramsci, non riesce ad esprimere una linea operativa; il momento storico controverso impone agli intellettuali le proprie incertezze e le proprie

American Gulag 2013

“L’incontrollata crescita dell’universo concentrazionario americano si è arrestata. Fino al 2008 ogni settimana 1.000 detenuti si aggiungevano al più grande esperimento di imprigionamento di massa dai tempi di Stalin, mentre ora una lieve diminuzione del numero dei detenuti fa ben sperare, anche se la

Soros,Rothschild,Rockfeller, bisogna schiacciare gli stati finanziariamente…

Chiedo ai vari Lilly Gruber, Luca Telese, Enrico Mentana,Giovanni Floris, Michele Santoro e al 99% della stampa italiana:perchè nascondete alla gente le informazioni su Soros,Rotschild ,Rockfeller e colossi bancari come Goldman SAchs,Jp Morgan o Citygroup? Semplice: sono dei servi.Il telespettatore o i lettori devono

MERCATO TRANSATLANTICO: Gli incontri segreti tra USA, UE e le Multinazionali

La Commissione Europea si prepara per i negoziati commerciali UE-USA: 119 incontri con i lobbisti industriali  In risposta a una richiesta di accesso a documenti da parte della Corporate Europe Observatory, la Commissione Europea ha pubblicato un elenco delle 130 “riunioni dei soggetti interessati”

IL CAPITALISMO NON PUO’ ESSERE RIFORMATO

“L’essenza del capitalismo è trasformare la natura in merci e le merci in capitali” – Michael Parenti Di Mickey Z Mentre chiunque con un minimo di attenzione sarebbe in grado di capire che la “separazione della Chiesa di Stato” è un’eccezione piuttosto che una regola

Il sistema uccide tutti, non solo i poveri

di Massimo Fini – 09/09/2013 Fonte: Massimo Fini  In Svizzera, nel giro di poche settimane, si sono suicidati due top manager: Pierre Wauthier, 53 anni, direttore finanziario di Zurich, colosso delle assicurazioni, e Carsten Schloter (nella foto), 49 anni, leader di Swisscom Telecomunicazioni. Wauthier era

DENARO, SUDDITI E SOVRANI: DECIDE TUTTO UNA LOBBY

Ferdinando Imposimato, presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione, durante la recente presentazione a Napoli del suo nuovo libro “La Repubblica delle stragi impunite”, ha affermato: «Il Gruppo Bilderberg è uno dei responsabili della strategia della tensione, e quindi anche delle stragi». Imposimato riferisce

L’Impero del Consumo

DI EDUARDO GALEANO L’esplosione del consumo nel mondo attuale crea più rumore di tutte le guerre e le armi, più confusione di tutti i carnevali. Come dice un vecchio proverbio turco, chi beve mettendo sul conto, si ubriaca il doppio. La cultura del consumo suona molto come

Coltan: il genocidio taciuto per amore dell’elettronica

di Angelo Calianno – CONGO & COLTAN: UN OLOCAUSTO TACIUTO PER AMORE DELL’ELETTRONICA – Quello avvenuto in Congo può essere considerato il più grande olocausto dell’era contemporanea, taciuto al mondo e alla storia, perpetrato dalle grandi multinazionali dell’elettronica che permettono atroci crimini pur di estrarre

Il capitalismo divino: come il capitalismo in crisi si tinge di virtù teologali

di Cristina Amoroso Che il capitalismo occidentale sia in crisi è ampiamente dimostrato dai diversi modelli usati dagli economisti per spiegare il fenomeno, imputabile a fragilità umana oppure al fallimento delle istituzioni o alla fede mal riposta sull’efficienza del mercato, ma anche a origini

Se il capitalismo diventa di sinistra

Di Diego Fusaro Sul fatto che alle elezioni la sinistra, a ogni latitudine e a ogni gradazione, sia andata incontro all’ennesima sonante sconfitta, non v’è dubbio e, di più, sarebbe una perdita di tempo ricordarlo, magari con documentatissimi grafici di riferimento. Più interessante, per

PERCHE’ L’ITALIA VA IN ROVINA

DI MARCELLO FOA blog.ilgiornale.it/ Seguo da tempo Marco Della Luna: è un intellettuale coraggioso, un libero pensatore con cui si può essere o meno d’accordo ma che nessuno può accusare di conformismo o di secondi fini, men che meno di piaggeria nei confronti del potere.

CAPITALISMO, DEMOCRAZIA ED ELEZIONI

Il capitalismo e l’autentica democrazia non hanno mai avuto molto a che fare l’uno con l’altra. Al contrario, la formalità delle elezioni ha operato egregiamente a favore del capitalismo. Dopo tutto, le elezioni hanno raramente posto, figuriamoci deciso, la questione del capitalismo, nel senso

I nuovi schiavi africani e cinesi del colonialismo tecnologico

COME FUNZIONANO I NOSTRI PC, SMARTPHONE, CONSOLLE DI GIOCO E LETTORI MP3? SEMPLICE: GRAZIE A QUEI “MINERALI DI CONFLITTO” COME CASSITERITE, ORO E COLTAN, ESTRATTI IN CONDIZIONI DI GUERRA E IN APERTA VIOLAZIONE DEI DIRITTI UMANI . OGNI GIORNO MILIONI DI AFRICANI, RIDOTTI IN

COS’E’ IL NEOLIBERISMO?

Danny Darling, professore di Geografia Umana dell’Università di Sheffield ha appena pubblicato un articolo sul settimanale New Stateman (“How Social Mobility got Stuck”, 16.5.2013), che illustra chiaramente quello che alcuni di noi stanno dicendo, e cioè che il neoliberismo è l’ideologia promossa dai super-ricchi

BILDERBERG 2013 AL GROVE HOTEL DI WATFORD

DI CHARLIE SKELTON  guardian.co.uk Il Meeting dei Bilderberg quest’anno riceverà qualche attenzione più del solito, giornalisti e blogger stanno convergendo tutti su Watford  Quando si sta scegliendo un posto per organizzare il summit politico più potente del mondo, non si può sbagliare : Watford. Forse

Il governo Letta nel quadro globale

di Marco Della Luna Il regime in questi giorni alza l’allarme sulla disoccupazione che si impenna, sulla produzione che si affossa, sulle piccole aziende che muoiono in massa. Il Quirinale grida alla crisi angosciante. Evidentemente, il regime sta creando panico sociale per far passare qualche

Buycott: l’app per boicottare. Tutti possono sapere di più sull’origine di prodotti e aziende

Nel marasma delle migliaia di applicazioni inutili e stupide, create per intrattenere e rincoglionire le persone fino al midollo, ecco finalmente un raggio di luce, un’applicazione nata per aiutare a conoscere e scegliere meglio quello che si compra. Creata da Ivan Pardo, ventiseienne programmatore freelance di

STORIA DI UN ROMANZO CRIMINALE: LA NASCITA DEL SACRO ROMANO IMPEURO

Esistono diversi modi per raccontare la Storia. Uno è quello cronologico-analitico, che mette in fila le date e i fatti cercando di creare delle precise connessioni di causa ed effetto e dei collegamenti sempre più ampi e intrecciati degli eventi. L’altro è quello idealistico-romanzato, che

UOMINI E TOPI. QUELLA BELLA LANA DI BENETTON

DI ANTONIO DE MARTINI  corrieredellacollera.com Un buon sistema per evitare polemiche conviviali è quello di toccare un argomento nevralgico. Di colpo, quelli che ti odiavano si dedicano alla pesca d’altura e vanno in posti dove il telefonino non prende. Per anni mi è capitato, in

Dopo le terre, le multinazionali s’impadroniscono anche dei mari

Un ‘devastante tsunami’ che priva le comunità di pescatori di piccola scala dei loro mezzi di sussistenza minaccia milioni di persone nel mondo: è l‘ocean grabbing, l’accaparramento degli oceani e la loro privatizzazione, uno dei temi che più hanno suscitato interesse tra il pubblico

LE 8 COSE CHE IL SUPERMERCATO NON VUOLE CHE TU SAPPIA

I RICERCATORI DEL MARKETING Hanno lavorato anni per essere sicuri che l’ acquirente comune guardi più prodotti possibili durante la spesa, perché più vedono, più comprano.Fare la spesa nel supermercato sembra una attività innocua. Tutti facciamo la spesa almeno una volta a settimana senza

PUO’ LA CIVILTA’ SOPRAVVIVERE AL CAPITALISMO?

Il capitalismo oggi esistente è radicalmente incompatibile con la democrazia. Vi è il “capitalismo” e poi c’è il “capitalismo reale”. Di Noam Chomsky  Il termine “capitalismo” è comunemente usato riferendosi al sistema economico degli USA, che prevede considerevoli interventi dello Stato, i quali vanno dai sussidi per l’innovazione

IL LIBERISMO HA I GIORNI CONTATI

di Gianni Tirelli Tutto questo proliferare incessante di beni di ogni tipo, specie e natura, che il Sistema Liberista immette senza sosta sul mercato, è la conferma inopinabile e inconfutabile della loro totale inutilità. Se uno solo di questi beni producesse dei reali, concreti,

Dieci tesi contro il capitalismo predatorio

di Jean-Claude Lévêque I Il capitalismo contemporaneo è la forma estrema dello stesso, ovvero il capitalismo nella sua fase discendente, ancora inedita nei suoi effetti complessivi. La «servitù del debito» è uno dei suoi modi di oppressione e controllo delle masse, ma non il

LA STRAGE DEL NEOLIBERISMO – N. Ioppolo – E. Menta

Nando Ioppolo, avvocato ed economista, è il presidente del Circolo degli Scipioni di Milano, associazione di liberi pensatori che ha individuato “le ragioni della attuale crisi del capitalismo”, in tutta una serie di incredibili paradossi economici, ottimamente descritti nel video proposto dopo il salto. Riflettori puntati dunque sui meccanismi

LA DESTABILIZZAZIONE GLOBALE, UNICA SALVEZZA DEI BOMBANCHIERI DELLA NATO

di comidad In molti si sono domandati il motivo per cui Mario Monti ha scelto di sottoporsi alle umiliazioni ed alle figuracce di una campagna elettorale, quando invece il Partito Democratico aveva già ritagliato per lui un ruolo di “padre nobile” super partes, al culmine