di Piotr La violenza fa parte dell’essere umano, nonostante oggi la tendenza sia di negarequesta banalità, attribuendo il ruolo di “violento” soltanto al nemico. Essere riconosciuti come buoni sembra essere sempre più una necessità vitale nella politica odierna, arrivando ad un’estromissione della violenza dal quotidiano che rischia