Armamenti Archive

Borisoglebsk-2, la nuova arma segreta della Russia

Valentin Vasilescu, Ziaruldegarda – Reseau International 30 ottobre 2015Abbiamo già presentato in un precedente articolo il sistema Krasukha-4 che disturba in continuazione la sorveglianza radar dei satelliti militari Lacrosse/Onyx degli Stati Uniti e dei radar montati sui droni RQ-4 Global Hawk, General Atomics MQ-1

Siria, la Russia oscura i radar Nato: Pentagono nel panico

L’intervento militare russo in Siria si è trasformato in una manifestazione di potenza che ribalta l’equilibrio strategico mondiale: l’esercito di Mosca ha “accecato” completamente gli Usa e la Nato, impedendo loro di osservare quello che sta accadendo sul terreno. Solo i russi e i siriani hanno

F-35, IL CANADA SI TIRA FUORI: UNO SCHERZETTO CHE COSTERÀ ALL’ITALIA ALMENO 100 MILIONI DI EURO

(di Franco Iacch) 23/10/15 “Ufficializzando l’uscita dal programma F-35, i partner internazionali restanti saranno costretti a pagare un prezzo più alto per ogni aereo”. E’ quanto ha affermato il capo del Joint Program Office, il generale Chris Bogdan, commentando la decisione del nuovo premier

Le forze aeree della NATO si esercitano per le armi nucleari

mercoledì, 14 ottobre 2015 11:35 Ieri la NATO, dalla base aerea di Büchel in Germania, ha cominciato un’esercitazione sull’utilizzo di armi nucleari che durerà fino al 16 ottobre. Denominata “Steadfast Noon” (Mezzogiorno di fermezza), lo scopo è quello di testare lo sgancio di armi

SIRIA, STRANO COMUNICATO DEL MINISTERO DELLA DIFESA RUSSO: “INTERCETTIAMO VELIVOLI AMERICANI SORPRENDENTI”

(di Franco Iacch) 14/10/15 “Caccia, droni e velivoli sorprendenti”. Al di là dell’attuale situazione tattica siriana, le dichiarazioni di pochi minuti fa del portavoce ufficiale del Ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, potrebbero aver svelato l’utilizzo di velivoli sperimentali in forza al Pentagono o

SIRIA, AVVISTATO IL “BURATINO”: UNA DELLE ARMI PIÙ DEVASTANTI MAI INVENTATE DALL’UOMO

(di Denise Serangelo) 12/10/15 Ci ostiniamo a non chiamarla “seconda guerra fredda” ma la realtà parla chiaro. Il fronte russo e quello americano sono nuovamente sulle due rive opposte del fiume, non comunicano, non si capiscono ma combattono. Se l’America in questo frangente ha

Il governo benedice la vendita di 28 cacciabombardieri al Kuwait

da Antonio Mazzeo Blog Ventotto cacciabombardieri Eurofighter Typhoon (ventidue miniposto e sei biposto) di produzione italiana saranno presto consegnati alle forze armate del Kuwait. Il memorandum d’intesa relativo alla commessa dei velivoli è stato firmato in occasione della recente visita in Italia del primo ministro

Gino Strada: «Il Califfato non produce mine antiuomo, gliele vendiamo noi»

Il fondatore di Emergency: «L’80-90% delle armi sono prodotte dai cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite». E poi si esprime contro la “privatizzazione” del sistema sanitario nazionale in Italia di Farian Sabahi «Che la gente scappi da un Medio Oriente

Obama senza armi nella lotta alle lobby (Valori)

Da LobbyingItalia Il presidente Usa sembra aver perso la battaglia contro i produttori di pistole. Nonostante le sue pressioni, l’import è a livelli record. E la presa della National Rifle Association sul Congresso è più forte che mai «Se mi chiede qual è il settore

MUOS. Sentenza assurda

Annullata sentenza TAR che giudicò illegittime le autorizzazioni per il sistema di comunicazioni satellitare nella base USA a Niscemi. Intervista ad Antonio Mazzeo. sabato 5 settembre 2015 di Luciano Mirone Nuovo colpo di scena nell’affaire del MUOS (Mobile User Objective System), il sistema di

Trident Juncture 2015. Il più grande spettacolo dopo il big bang…

Da Antonio Mazzeo Blog La Sicilia laboratorio sperimentale della NATO. L’aeroporto di Trapani Birgi trampolino di lancio delle forze NATO del Terzo Millennio, per un’alleanza militare sempre più aggressiva, flessibile e globale. Tra lo Stretto di Gibilterra e il Mediterraneo centrale e i grandi poligoni

L’Iran deve prima rafforzare la propria difesa

Valentin Vasilescu Reseau International 13 agosto 2015 La perseveranza dei russi e cinesi è il fondamento del miracolo che ha portato alla revoca delle sanzioni all’Iran. Anche se il processo è ancora in corso e incontra ostacoli posti da Stati Uniti, Arabia Saudita e

Lo sviluppo navale cinese

Alessandro Lattanzio, 12/8/2015 – Da Sito Aurora La Cina è il più grande cantiere navale del mondo, superando Giappone e Corea del Sud. I cantieri navali del gruppo Cosco, i più grandi della Cina, hanno aumentato la capacità di produzione. A Dalian è stato costruito

La nuova politica navale della Russia

Da Sito Aurora Alessandro Lattanzio, 30/7/2015 Il 26 luglio 2015, nel giorno della Marina, il Presidente Vladimir Putin ha tenuto una riunione sulla nuova Dottrina Navale della Federazione Russa a Baltijsk, la principale base della Flotta del Baltico (regione di Kaliningrad), a bordo della nuovissima

F-35: spazzatura che non preoccupa Russia e Cina

Malcolm Davis Australian Strategic Policy Institute – Russia Insider Non potendo più nascondere che l’F-35 non può manovrare, il Pentagono ha iniziato a dire che ciò non importa perché potrà abbattere i caccia nemici prima che possano avvicinarglisi, tuttavia anche questo appare sempre più

L’Algeria disporrebbe dei sistemi SAM S-400

Akram Secretdifa3 14/07/2015 Annunciammo più di due anni fa il desiderio dell’Algeria di acquisire dalla Russia il sistema di difesa aerea a lungo raggio S-400. Un contratto per tale sistema fu firmato un anno fa. Oggi possiamo fornire le prime foto scattate in Algeria

Iran, Libano e Siria nelle mire dei caccia italiani venduti a Israele

Antonio Mazzeo Blog I caccia avanzati M-346 di Alenia Aermacchi (Finmeccanica) consentono ai piloti israeliani di addestrarsi meglio contro i velivoli da guerra e i missili posseduti da Iran, Siria e dagli Hezbollah libanesi. È quanto dichiarato a The Jerusalem Post dal maggiore Erez,

Armi ad Alta Tecnologia in Italia: una Realtà Ufficiale Confermata dalla Normativa in Vigore

Da F r e e o n d a – R e v o l u t i o n di Cassandra D’Eleonora   La declaratoria ufficiale di tutte le armi ad alta tecnologia inclusi i sistemi di spionaggio militare previsti dal d.m.13.6.2003. Rassegna stampa

Come mai la spesa militare della Grecia non è stata tagliata?

Tra i tanti sorvegliati speciali dai servizi segreti americani, c’è anche la Grecia. A rivelarlo è nuovamente Wikileaks. Siamo nel 2009. In un cablo non classificato si legge che l’ex primo ministro, Kostas Karamlis, ha rifiutato la proposta proveniente da Syriza di ridurre le

Ancora guai per il nuovo F35 abbattuto da un vecchio F16

Non senza imbarazzo per la Difesa statunitense, il Joint Strike Fighter, la più costosa arma della storia americana, il cui programma costerà 350 miliardi di dollari, è stato sconfitto nel gennaio scorso in un combattimento aereo da un vecchio F-16, progettato negli anni ’70

LA TATTICA DELLA “GUERRA SENZA RISCHI” CON L’UTILIZZO DEGLI UAV

da eurasia-rivista.org Gli investimenti programmati per l’implementazione dei sistemi d’arma, sono stanziati principalmente per la robotica ed i sistemi cibernetici. La finalità è ridurre il tempo che intercorre fra il rilevamento dell’obiettivo ed il suo ingaggio. La continua evoluzione dello spazio bellico e l’asimmetricità delle

L’Italia prorogherà l’uso di Pantelleria per i voli spia Usa in Tunisia

Da Antonio Mazzeo Blog Il governo italiano autorizzerà l’utilizzo dell’aeroporto di Pantelleria per le operazioni d’intelligence delle forze USA sui cieli della Tunisia perlomeno sino alla fine del 2015, anche senza un accordo formale tra le autorità di Tunisi e Washington o che previamente sia

I missili Pershing ritornano in Europa?

Vladimir Kozin (Russia) Oriental Review 19 giugno 2015 Il 4 giugno parte della relazione del generale Martin Dempsey, presidente dell’US Joint Chiefs of Staff, è stata declassificata, sostenendo che Washington va considerando lo schieramento di missili da crociera a testata nucleare in Europa in risposta

Il nuovo programma navale russo

Da Sito Aurora di Alessandro Lattanzio, 22/6/2015 Proekt 23560 Lider Sergej Vlasov dell’ufficio progettazione Nevskij, ha dichiarato che la prima unità di nuova classe di navi d’assalto anfibio per la Marina russa potrà essere costruito nel 2020, e dislocherà 16000 tonnellate e potrà sbarcare un battaglione

Contro i Russi cacciabombardieri Usa in Europa

Da Antonio Mazzeo Blog L’aeronautica militare degli Stati Uniti d’America è pronta a schierare in Europa i nuovi sofisticati cacciabombardieri F-22 “Raptor” per dissuadereMosca da ogni forma d’intervento politico-militare in Ucraina e in altre aeree altamente conflittuali del vecchio continente. Lo ha annunciato la segretaria

Russia: la NATO ci sta spingendo a una corsa agli armamenti

da Imola Oggi    RUSSIA – “La sensazione è che i nostri colleghi dei Paesi Nato ci stiano spingendo a una corsa agli armamenti”. Lo ha dichiarato il vice ministro alla Difesa russo, Anatoly Antonov, citato dall’agenzia stampa Ria. Antonov ha preso parte a un

L’Italia venderà decine di cacciabombardieri al Kuwait

Da Antonio Mazzeo Blog Le autorità del Kuwait hanno avviato una trattativa con il Ministero della difesa italiano, l’Aeronautica militare e l’industria Alenia Aermacchi (Finmeccanica) per acquistare sino a 28 cacciabombardieri di ultima generazione Eurofighter 2000 “Typhoon”. La notizia è stata resa pubblica dall’agenzia Usa

Turchia alla guerra in Kurdistan con le armi Finmeccanica

Da Antonio Mazzeo Blog Le forze armate turche hanno schierato due elicotteri d’attacco e riconoscimento T129 nella base aerea di Siirt, nella regione sudorientale del paese, per concorrere alle operazioni di guerra contro la resistenza kurda che dal 1984 ad oggi hanno causato la morte

Due F16 israeliani, tinti con i colori dell’Arabia Saudita, abbattuti bruciano a terra nello Yemen..

Da Sa Defenza F16 israeliani abbattuti nello Yemen Due F16 israeliani, tinti con i colori dell’Arabia Saudita, abbattuti, bruciano a terra nello Yemen… Gordon Duff, Jeff Smith,  Ian Greenhalgh (“green-halsh”) e Nahed al Husaini veteranstoday trd Sa Defenza Questa settimana due F16 sono stati abbattuti

Lo scalo pugliese di Grottaglie sarà centro aerospaziale dei droni

Da Antonio Mazzeo Blog Governo nazionale, Regione Puglia, Finmeccanica e forze armate candidano lo scalo aeroportuale “Marcello Arlotta” di Grottaglie, Taranto, a futura base europea per la sperimentazione aerospaziale dei droni. Il 14 maggio si è insediato nell’aeroporto tarantino il tavolo tecnico che dovrà definire

La Cina aggiorna rapidamente l’arsenale nucleare con missili MIRVizzati

Da Sito Aurora RussiaToday 17 maggio 2015 Traduzione di Alessandro Lattanzio – SitoAurora La Cina ristruttura rapidamente l’arsenale di missili balistici a lunga gittata nei silos per trasportare testate multiple a puntamento indipendente, secondo gli esperti della difesa. La mossa arriva dopo decenni in cui

Elicotteri italiani in Turchia per giochi di guerra Nato

Da Antonio Mazzeo Blog Il governo di Ankara ha scatenato una violenta offensiva contro la resistenza kurda, si appresta con l’Arabia Saudita a fornire assistenza ai ribelli siriani in lotta contro il regime di Bashar al-Assad e minaccia d’intervenire in Libia per punire i responsabili

L’Italia sta acquistando 90 caccia F-35, li ha ordinati direttamente il Pentagono

18, novembre, 2014   18 nov – I caccia F-35 non sono gli unici ad essere stealth (furtivi), ossia capaci di sfuggire all’avvistamento. Tale capacità l’ha acquisita anche il governo Renzi. Si è impegnato lo scorso settembre, in base a una mozione Pd, a

Poligono del Salto di Quirra – Sardegna sotto le bombe, tra leucemie e malformazioni

Scritto da Sirio Valent il 19 gennaio 2011 Quirra, 15 morti per leucemia emolinfatica su 150 abitanti. Escalaplano, 14 neonati con gravissime malformazioni fisiche su 2600 abitanti. Non ci sono industrie chimiche o città inquinanti, in questa zona di Sardegna, dove decine di animali d’allevamento nascono

La Cina sviluppa armi anti-stealth

Wendell Minnick 31/01/2011La Cina utilizza tecnologia occidentale sottratta per realizzare il suo jet da combattimento furtivo J-20? Forse, ma forse un argomento più pressante è se tale conoscenza sia utilizzata per sviluppare armi per abbattere gli aerei da guerra statunitensi. L’alto istituto di ricerca