http://mondoweiss.net/2014/04/machine-installed-bethlehem.html

Ma’an- Phil Weiss e Annie Robbins, 16 Aprile 2014

Domenica 13 (domenica delle palme,NdT) le forze di occupazione Israeliane hanno installato in cima al muro che circonda la moschea di Bilal bin Rabah a nord di Betlermme mitragliatrici con videocamere. Ogni mitragliera è provvista di una vidocamera ad alta capacità in grado di eseguire riprese e foto a lunga distanza. Ciò consente alle truppe Israeliane di sorvegliare la città di Betlemme e all’occorrenza mirare singoli cittadini.

Sono anni che i militari israeliani cercano un modo per impedire ai militanti nella striscia di Gaza di entrare in territorio di Israele. L’ultimo ritrovato pare quello di creare delle “zone di uccisione automatica” collegando in rete mitragliere a controllo remoto, sensori e droni lungo i 60 km di confine.

(trad. Claudio Lombardi)

Commenta su Facebook