di Signoraggio.info

Il vero signoraggio che pochi conoscono è fuori bilancio, ed è generato da un numero ristretto di banche primarie (top banks) europee ed americane. E, negli ultimi anni, le operazioni avvengono soprattutto attraverso le loro filiali asiatiche in piazze finanziarie quali Singapore od Hong Kong, giusto per citare le più conosciute. Quasi nessuno tra i signoraggisti e dintorni ne parla, perché non lo conosce. Riportiamo qui comunque un estratto di un articolo di Marco Della Luna, il quale nonostante abbia di recente deluso molti suoi lettori per questo suo avvicinamento alla MMT (si veda l’articolo Il nonsense della Modern Monetary Theory), ha ben spiegato il meccanismo di queste operazioni di Alta Finanza che sono tutte fuori bilancio, e che non sono conosciute dal grande pubblico:

“Nel 2006 ho iniziato a spiegare pubblicamente – primo in Italia, a quanto mi risulta – attraverso i miei libri e le mie conferenze, l’esistenza di pratiche di creazione monetaria della dark pool finance o upstairs finance: operazioni finanziarie extracontabili, fuori dal mercato borsistico, eseguite a porte chiuse, privatamente.

Si tratta soprattutto di emissione da parte di banche, intermediazione e sconto (trading) – con conseguente creazione di mezzi monetari contabili – di grossi strumenti finanziari (taglio standard: 500 milioni di USD), detti MTN, o Medium Term Notes (sorta di pagherò bancari) che possono essere appunto scontati o usati come garanzia per erogare prestiti o analoghe operazioni creative di liquidità. Liquidità che viene usata sia per estese speculazioni finanziarie e immobiliari (costruzione di bolle), che per investimenti infrastrutturali e simili. Tutto su grande scala. I profitti per le banche che li emettono e li intermediano sono enormi. Notevole anche la remunerazione dei privati che, mettendo a disposizione la loro liquidità effettiva (non ricevuta a prestito) come investitori, danno la copertura frazionaria a tali operazioni – le banche, infatti, non sono autorizzate a farle direttamente tra di loro e mediante denaro contabile. Si noti che queste operazioni sono extracontabili, extrabilancio, quindi non appesantiscono i conti apparenti delle banche emittenti (cioè, che si indebitano).”

tratto da La finanza monca dell’Italia in vendita

Basta fare una ricerca in Rete su parole quali Medium Term Notes (o MTN), Bank Guarantees (BG), Private Placement Program, buy/sell di MTN, e si vedrà in quanti siti si parla di questi strumenti finanziari e connessa attività di trading. Vi si troveranno molte proposte di entrare in queste operazioni, i cui buyer finali sono tipicamente buyer istituzionali quali grandi fondi pensione, che detengono poi questi strumenti finanziari fino a scadenza. Nel mezzo, tra l’emissione dello strumento da parte della banca ed il compratore finale, vi è una serie di passaggi di compravendita (buy and sell) che generano ampi profitti.

E’ chiaro che chi è direttamente coinvolto in queste operazioni non si mette a cercare clienti su forum o siti internet vari, chi lo fa sono quasi sempre intermediari, brokers, amici di un intermediario, amici di amici di un intermediario et similia. Persone che cercano di fare soldi entrando indirettamente in questo mondo privilegiato, ma che quasi mai vi riescono.

Consigliamo a chiunque voglia capire cosa sia il Signoraggio, nel mondo finanziario moderno, di approfondire questo argomento. Si veda anche l’articolo su Lord James of Blackheath da noi pubblicato di recente, nel quale Lord James of Blackheath svela indirettamente questo mondo di Alta Finanza, ed il genere di operazioni che avvengono in questo meccanismo di creazione di denaro a getto continuo.

Commenta su Facebook