FONTE: King World News

Con i timori che aumentano nel mondo finanziario mentre la scadenza per il tetto del debito del Stati Uniti si sta avvicinando, oggi King World News ha intervistato Jim Rickards per darci la sua opinione sul punto in cui siamo. Una delle cose che KWN si è stupita di venire a conoscenza è che mentre tutti si sono concentrati sul problema del tetto del debito USA, i tedeschi con la cooperazione dei loro fanti politici e finanziari sono riusciti alla fine a espugnare l’Europa.

Jim Rickards ci spiega questa straordinaria conquista: “Sta diventando sempre più chiaro che non c’era via d’uscita, in altre parole ci sarebbe già dovuto essere un default della Grecia, che sarebbe stato altamente distruttivo o avrebbe portato la Grecia a lasciare l’Euro e anche questo non sarebbe un bel risultato. Non tanto economicamente, ma politicamente, la Germania e la Francia non lo vogliono perché porterebbe a disfarsi dell’intero progetto dell’Euro che è in corso dai primi anni ’50.”

Rickards continua:

“E così alla fine la Germania ha fatto quello che tutti pensavano che avrebbe dovuto fare, hanno accelerato e hanno creato questa nuova istituzione (European Financial Security Facility, l’ ESFS). Ma gli hanno attribuito nuovi poteri […] In Europa per più di dieci anni è esistita la Banca Centrale Europea, l’equivalente della Fed, ma non avevano allo stesso modo un Tesoro dell’Europa.

Per capire meglio l’ESFS, per la prima volta esiste un Ministero delle Finanze allargato a tutta l’Europa. Non gli hanno dato questo nome, ma in fondo di questo si tratta, ed è gestito dai tedeschi. Quindi, la Germania potrà dettare le politiche fiscale di tutta l’Eurozona da questo momento in poi. Credo che ancora i greci non abbiano compresa che la cosa sta in questi termini.

Loro (i greci) apprezzano che le loro banche sono state puntellate, gli piace il fatto che il bilancio per le manovre di austerity non sarà così duro come pensavano. Penso che nel breve termine sia una cosa positiva per la Grecia perché si non dovranno mettere una camicia di forza che altrimenti avrebbero dovuto indossare. È probabilmente positivo per la crescita della Grecia ed è meno distruttivo per i mercati, e questa è una buona notizia.

Le cattive notizie, almeno se parliamo di Grecia, Italia, Spagna o Portogallo, è che da questo punto le politiche fiscali saranno dettate dalla Germania. Questo è quello che chiamerei il “Quarto Reich” finanziario. La Germania è riuscita ad ottenere finanziariamente quello che non era mai stata in grado di fare militarmente dai giorni del Sacro Romano Impero, ossia avere il controllo di tutta l’Europa.”

Come gestirà l’Europa questo Quarto Reich? Bisogna ancora vederlo in opera, ma se la storia è di qualche aiuto sarà quello che i tedeschi considerano un’efficienza coercitiva.

Jim Rickards ha parlato dettagliatamente del mercato dell’oro e anche di come il risultato di tutta la questione del tetto del debito influenzerà, tra l’altro, i prezzi dell’oro.

L’intervista di KWN con Jim Rickards sarà disponibile fra poco e si potrà ascoltare CLICCANDO QUI.

 

***************************************

 

Fonte: http://kingworldnews.com/kingworldnews/KWN_DailyWeb/Entries/2011/7/28_Jim_Rickards_-_Germanias_Fourth_Reich_Has_Conquered_Europe.html

28.07.2011

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di SUPERVICE

 

Commenta su Facebook