mappa isola plastica

Dall’8 marzo proseguono le ricerche del jet MH370 della Malaysia Airlines, precipitato nell’oceano pacifico, e ancora non si trova nulla. Ricognizioni aeree e satelliti non hanno trovato altro che “immondizia” mettendo così in evidenza un problema da anni denunciato dagli ambientalisti: la presenza di detriti e rifiuti galleggianti di ogni tipo negli oceani e di una particolare isola galleggiante di detriti plastici enorme grande come 15 volte il Texas.

rifiuti sotto

Quanto all’aereo scomparso è come cercare un ago in una fabbrica di aghi». «E’ un pezzo di detriti tra miliardi che galleggiano nel mare».

plast

I resti del MH370 non si trovano perché si sono mischiati a tutti i rifiuti presenti in mare, restando intrappolati in giganteschi agglomerati. Scoperta per caso nel 1997 dal famoso oceanografo Charles Moore l’isola di plastica non ha fatto altro che crescere; è situata fra il 135º e il 155º meridiano Ovest e fra il 35º e il 42º parallelo Nord.

foca trappola

Grande come gli Stati Uniti, da 60 anni galleggia in mezzo all’oceano Pacifico, e’ profonda 30 metri ed e’ composta per l’80% da plastica. Conosciuta con il nome di Western and Eastern Pacific Garbage Patches è galleggiante e va da un minimo di 700.000 km2 a 10 volte tanto, circa 100 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica.

uccello 2

I materiali plastici non si biodegradano come gli altre sostanze di natura organica, ma prima si “fotodegrada”, dividendosi in parti sempre più piccole. Basti pensare che i polimeri proveninenti dalla graduale disintegrazione dei rifiuti sono molto simili a quelli che formano il plancton.

uccello 0

Quindi, muoiono oltre un milione di uccelli marini e più di centomila mammiferi marini all’anno. Infatti, siringhe, accendini e spazzolini da denti sono stati trovati all’interno della pancia di uccelli morti, che per errore li avevano scambiati per cibo.

uccello 4

Uno studio delle Nazioni Unite ha stimato nel 2006 che ogni miglio quadrato di mare contenga 46 mila pezzi di plastica galleggianti. Un quinto della spazzatura e’ gettato dalle navi; il resto viene dalla terraferma.

uccello 1

PENSIAMOCI centomila volte prima di buttare qualcosa nell’ambiente e specialmente in mare, penso a tutte quelle boe artigianali per segnare reti, nasse ecc, fatte da flaconi di detersivo lasciate in mare che poi per qualunque motivo si staccano e addio …

tartaruga-plastica1

sarebbe un bellissimo gesto, quando navighiamo per il nostro mare, raccogliere la plastica naufraga portarla a bordo e lasciarla in porto. Ad ognuno la sua coscienza.

uccello 3

Dopo un viaggio di 7 anni, la surfista e subacquea Angela Sun la racconta in un nuovo documentario indipendente intitolato Plastic Paradise: The Great Pacific Garbage Patch…

tartaruga lattina birra

…e sta già facendo il giro di numerosi festival ambientali per mostrarne gli impatti devastanti su ambiente, salute umana e vita marina. Potete trovarlo qui___ http://vimeo.com/42143924

uccello 5delfinofoca trappola1

 

Fonte: http://www.portaledellusso.it/aereo-scomparso-della-malaysia-airlines-scoperto-un-mostro-di-immondizia-che-uccide-2-milioni-di-creature-allanno/

Commenta su Facebook