Storia Archive

Quando il mondo mise al bando la guerra-Revisione di un nuovo libro di David Swanson

Se un pezzo di storia americana può stimolare ancora il popolo americano a fare di nuovo pressione sui loro politici, il libro di David Swanson meticolosamente documentato Quando il mondo mise al bando la guerra, può farlo. di Bruce Levine Global Research Huffington Post David

Misteriosa civiltà nel deserto libico

I ricercatori della University of Leicester hanno recentemente scoperto nel deserto del Sahara i resti di antiche fortezze appartenute ad una civiltà perduta vissuta in Libia un paio di millenni fa, i Garamanti. I “castelli nella sabbia” si trovano a circa 1.000 km a

IL CAPITALISMO: introduzione e i primordi del capitalismo

Il Capitalismo, di Arturo Labriola (1910) Introduzione e i primordi del capitalismoSuppongo che non ci sia più bisogno di giustificare la possibilità della storia economica, cioè degli accadimenti economici degli uomini. Fin dal 1836, il Waehler, nel suo Lehrbuch der Geschichte, definiva il compito della storia

Fotti il Potere – Cossiga + Citazioni

di G. Petrosillo (Maggio 2010) “Mani Pulite non nasce con l’arresto di Chiesa. Ho parlato con diversi imprenditori coinvolti, e tutti mi hanno detto che gli sono stati contestati fatti appresi dai magistrati anni prima grazie alle intercettazioni. C’è qualcosa che non torna: perché quelle inchieste da anni

“Moro è stato lasciato morire”, il giudice Imposimato (oggi avvocato di Maria Fida Moro) insiste nella ricerca della verità

Da Antonella Beccaria Domani, il giornale online diretto da Maurizio Chierici, ha chiuso lo scorso 30 dicembre, quando è stato pubblicato l’ultimo numero. Questo è l’articolo con cui si è chiusa quell’avventura. Sulle pagine di Domani qualche segreto di Stato rimasto irrisolto lo si è raccontato. È

Stregoneria, Antropologia Culturale e Pregiudizi

La stregoneria è molto più antica di quanto si pensi, le sue origini infatti risalgono ad epoche remotissime, più precisamente si potrebbe supporre che abbia avuto principio con la comparsa dell’uomo e dei suoi rituali di simbiosi con le forze della natura. Già presso

Storia non censurata: perché fu assassinato Josef Stalin

Poco dopo che il dittatore sovietico minacciò di sconvolgere i mercati finanziari mondiali minando il sistema monetario basato sul dollaro concordato alla Conferenza di Bretton Woods, fu ucciso per mano dei suoi collaboratori militari e di partito di: Daniel W. Michaels* Nell’articolo intitolato “Perché Josef

Strutture di potere – Galileo e la Chiesa

Di Tonguessy Dunque le cose in epoca rinascimentale stavano così: il potere temporale (o più precisamente immanente, insomma la gestione delle risorse terrene e umane) era gestito dal papato, dalla vecchia nobiltà e dalla nuova classe borghese, mentre il potere spirituale (o più precisamente

Il parere di Franklin Delano Roosevelt sul programma britannico per la guerra tra Russia e America

fonte: www.movisol.org 30 dicembre 2011 (MoviSol) – Le élite dell’oligarchia finanziaria minacciano la non-soluzione bellica alla crisi economica da esse preparata negli ultimi quarant’anni di deregolamentazione dell’economia e di apertura di crescenti spazi di speculazione. Giacché la Russia è uno dei bersagli militari del

Le società gilaniche: floride comunità senza Stato. L’Anarchia durata migliaia di anni

Di Errico Fonte: http://italianimbecilli.blogspot.com/2011/02/societa-gilaniche-le-floride-comunita.html Questo post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stato ed essere, proprio per questo motivo, estremamente florida e pacifica. Il post è indirizzato a tutti coloro

Joyeux Noël (film 2005) – Sulla tregua di Natale del 1914

    Ispirato ad un fatto realmente accaduto, il film narra una vera e propria ‘favola di Natale’. Sul fronte della I Guerra Mondiale nella notte di Natale del 1914, i soldati accampati dietro le trincee francesi, scozzesi e tedesche, improvvisamente decidono di deporre

La tregua di Natale 1914: Quando l’uomo dice no alla guerra…

di David G. Stratman Il giorno di Natale del 1914, nel primo anno della prima guerra mondiale, i soldati tedeschi, inglesi e francesi disobbedirono ai loro superiori e fraternizzarono con “il nemico” lungo due terzi del fronte occidentale. Le truppe tedesche innalzarono alberi di Natale fuori

La morte di Dag Hammarskjold: incidente o complotto?

il Blog di Daniele Barbieri & altr* »  di Stephanie Hegarty – BBC World Service – (http://www.bbc.co.uk/news/magazine -14913456) . 17 settembre 2011 Esattamente 50 anni fa, il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Dag Hammarskjold, morì in un incidente aereo mentre era in missione per prevenire la guerra civile

90 secondi – Documentario a 30 anni di distanza sul terremoto in Irpinia del 1980

Climatrix.org Staff) Documentario sul terremoto in Irpinia del 1980 a 30 anni di distanza. Interviste, foto e filmati di archivio e una simulazione in tempo reale del terremoto che in 90 secondi distrusse l’Irpinia ma che lentamente l’ha condotta a una rinascita. Diretto da

Mamma Jones

 di Valerio Evangelisti Il 30 novembre 1930 muore, quasi centenaria, Mary Harris Jones, per tutte/i “Mamma Jones”. Così la ricorda Valerio Evangelisti in occasione della ristampa (nel 2010, da Fiorenzo Albani editore) della sua “Autobiografia” (nel 1977 era uscita da Einaudi). Il più diffuso periodico

IN MORTE DELLA BELLEZZA NELL’ERA POSTMODERNA

Da Alba kan per Voci della Strada Che cosa è vera Arte ? Perché non si perde mai la capacità di fremere davanti ai capolavori immortali di Omero, Dante, Michelangelo, Leonardo, Caravaggio, Shakespeare, Mozart, Beethoven, Van Gogh, Picasso, Dostoevskji, Pirandello, ecc… ? Ma anche

Socrate – il film di Rossellini 1970

Regia di Roberto Rossellini Interpreti: Beppe Mannaiuolo, Ricardo Palacios, Anne Caprile, Jean Sylvère Durata: h 1.42 Nazionalità: Italia 1970 Trama del film Socrate Vissuto fra il 469 e il 399 a.C., il filosofo ateniese (del cui pensiero non esistono testimonianze scritte) approfondì in particolar modo

Il New York Times onora Norman Ramsey, Premio Nobel della fisica (e criminale di guerra)

Da Andrea Carancini La Fat Man, la bomba sganciata su Nagasaki IL NEW YORK TIMES ONORA UN CRIMINALE DI GUERRA AMERICANO[1] Martedì 8 novembre 2011 Nota del direttore [Michael Hoffman]: la noncuranza con cui ilNew York Times celebra la vita del defunto fisico nucleare Norman Ramsey, che è morto

Strutture di potere- la chiesa e gli gnostici

Di Tonguessy per Appello al Popolo  Lo studio storico del cristianesimo ci offre una straordinaria possibilità: capire come un credo possa diventare la più grande forza politica occidentale. Perchè è sciocco pensare che la chiesa di San Pietro e Paolo non abbia acquisito prima

Le scuse di un ufficiale americano (in pensione) ai veterani tedeschi

Di Andrea Carancini A integrazione e parziale correzione del post pubblicato ieri. UFFICIALE IN PENSIONE AMERICANO CHIEDE SCUSA ALLA GERMANIA PER LA SECONDA GUERRA MONDIALE[1] 10 ottobre 2011 Un ufficiale in pensione dell’esercito americano ha chiesto scusa all’esercito tedesco per le morti in massa dei

Le scuse degli Stati Uniti per lo sterminio dei prigionieri di guerra tedeschi?

Di Andrea Carancini La nostra cara corrispondente Bocage ci segnala che, grazie agli sforzi del canadese James Bacque, autore del libro Gli altri lager (Mursia, 1993), di cui si trova ancora qualche copia nelle librerie antiquarie, avrà luogo, salvo contrordine, il 31 ottobre a Washington un’importante cerimonia, che potrebbe segnare un passo

Usa, Kissinger: ‘Io e Nixon non fummo dispiaciuti dal golpe in Cile’

L’ammissione, dopo 38 anni, in un’intervista allo storico Niall Ferguson L’allora presidente statunitense Richard Nixon e il suo segretario di Stato Henry Kissinger non furono “dispiaciuti” del golpe in Cile dell’11 settembre 1973 in cui morì il presidenteSalvador Allende. Lo ha ammesso lo stesso Kissinger, intervistato dallo storico Niall Ferguson.

Misteriose strutture di pietra in Medio Oriente

Tutti hanno familiarità con le famose “Linee di Nazca”, una serie di disegni tracciati nel deserto peruviano visibili solo dall’alto, ma ben pochi sanno che anche il Medio Oriente ha la sua personale (e ben più vasta) piana di Nazca, con migliaia di strutture

L’altra verità sul golpe di Mosca

Fonte: www.peacereporter.net Nuovi studi sostengono che il fallito colpo di Stato del 19 agosto 1991 sarebbe stato parte di un piano segreto degli Usa per accelerare il collasso dell’Urss e saccheggiare le sue risorse energetiche Vent’anni fa, il 19 agosto 1991, i carri armati occupavano il

Come sono diventato il padrone del mondo.

by daniele di luciano «Si può considerare ormai come accettato che la rivoluzione bolscevica del 1917 è stata finanziata e sostenuta, principalmente, dall’alta finanza ebraica, attraverso la Svezia: ciò non è che un aspetto della messa in atto del complotto del 1773». (“Times” del 10 marzo

Trovata la prima tomba delle piramidi bosniache?

di Marco Pizzuti Semir Osmanagic è un archeologo bosniaco che da anni sta cercando di scoprire alcuni dei principali misteri legati alle origini delle piramidi quanto alla loro reale funzione. Un obiettivo questo molto ambizioso in quanto sino ad ora nessuno è riuscito a

PERCHÈ LA MARIJUANA FU PROIBITA

La marijuana (spagnolo), o cannabis (latino) o hemp (inglese) è una pianta che si potrebbe definire miracolosa, ed ha una storia lunga almeno quanto quella dell’umanità. Unica pianta che si può coltivare a qualunque latitudine, dall’Equatore alla Scandinavia, ha molteplici proprietà curative, cresce veloce,

Aboliamo l’insegnamento della Storia

La Storia dovrebbe essere una disciplina ben conosciuta e propedeutica ad ogni altra pratica umana, tecnica o umanistica che sia. Essa si rivela una fonte inesauribile di insegnamenti utili a praticare nel presente l’economia, la politica, la sociologia, il giornalismo. Ma al contrario di

SCOPERTO TUNNEL SEGRETO A TEOTIHUACAN

Pochi mesi fa, nel sito archeologico di Teotihuacan, un gruppo di archeologi ha scoperto un tunnel che potrebbe rivelare molti indizi su una delle più importanti civiltà antiche della regione. La prima indicazione dell’esistenza del tunnel si è avuta casualmente nel 2003, dopo le

GHIGLIOTTINA ’92: ROBESPIERRE E’ VENUTO IN ITALIA TRAVESTITO DA “COWBOY”

by corsairvoice    “Cittadini, vorreste una rivoluzione senza rivoluzione?” Questa è la frase con cui Robespierre rispose a Jean-Baptiste Louvet il 5 novembre del 1792 alla Convenzione Nazionale.[1] A distanza di più di 200 anni la domanda può essere riproposta così: “è possibile una rivoluzione senza

La Gioconda rapita

Da il Blog di Daniele Barbieri & altr* by DB   La notte fra domenica 20 e lunedì 21 agosto del 1911 viene rubata dal Louvre di Parigi la Gioconda di Leonardo Da Vinci. Allarme mondiale per due anni, polizia nel panico, arrestato un poeta (Guillaume Apollinaire) e indagati

Stati Uniti: i pilastri di una nazione

  Pubblicato da Euraisa-Rivista.org* Un luogo comune generalmente diffuso parte dall’assunto che Europa e Stati Uniti affondino entrambi le radici in un medesimo terreno storico e culturale, laddove si tratta di due entità distinte e profondamente antitetiche. Gli Stati Uniti nacquero infatti da una

Il caso della USS Liberty e il terzo livello di verità

        Capita spesso, nelle questioni di portata internazionale, che esistano molteplici livelli di “verità”. C’è quella “alla luce del sole”, ovvero la verità apparente, che viene riportata dai media ed è destinata a diventare la versione ufficiale dei fatti. C’è poi

IL SENTIERO DI LACRIME….SCHEDA STORICA SULLA QUESTIONE INDIANA

“Possibile che una delle regioni più ridenti del globo debba restare allo stato di natura, covo di pochi miserabili selvaggi, quando sembra destinata dal creatore a fornire il sostentamento ad una numerosa popolazione e a divenire sede della civiltà, della scienza e della vera

Un tempio riscrive la civiltà: così nacque l’agricoltura

                          Sì, il paradiso terrestre esisteva. E anche se non c’entrano serpenti e mele l’abbiamo perduto, nel momento in cui abbiamo deciso di rompere il patto con la natura: quando abbiamo cominciato