Istruzione Archive

SACCOMANNI RICONVERTE LA SCUOLA ALL’ASSISTENZIALISMO PER BANCHIERI

di comidad La morte di Giulio Andreotti avrebbe potuto essere un’occasione per ridimensionare e demitizzare non solo l’immagine di “Belzebù” del personaggio, ma anche il complesso della sua storia di uomo di governo, e ciò proprio alla luce degli avvenimenti successivi al suo tramonto politico.

Documentario: Educazione Proibita

Durata 2h:25 “L’educazione proibita” è un documentario che si propone di mettere in discussione la logica della scolarizzazione moderna e il modo di intendere l’educazione. A realizzarlo è stato un collettivo di cittadini e associazioni in Argentina grazie a un finanziamento appunto collettivo che

Le università dell’Occidente

di  PIETRO ANCONA  domenica 16 dicembre 2012  Perchè la protesta si sta spegnendo dentro le università dell’occidente ? C’è forse una minore sensibilità degli studenti alle problematiche che dagli anni sessanta in poi hanno fatto la storia delle grandi lotte studentesche dagli USA all’Italia?

Il maxi concorso indetto da Monti (cosiddetto “decreto sfascia-scuola”)

Il recente provvedimento della scuola in materia concorsuale Dopo i demenziali provvedimenti dell’IMU e del decreto salva-Italia (meglio detto “sfascia-Italia”), di recente il governo ne ha inventata una nuova, e ha varato un maxi concorso per il reclutamento di nuovi insegnanti nella scuola. La

COME I GIOVANI VENGONO INDOTTRINATI A OBBEDIRE

DI NOAM CHOMSKY  alternet.org Quaranta anni fa c’era una profonda preoccupazione riguardo al fatto che la popolazione si stesse liberando dall’apatia e dall’obbedienza. Da allora, molte misure sono state prese per ripristinare la disciplina. L’educazione pubblica è sotto attacco in tutto il mondo, e in

“Il governo sta consegnando la ricerca ai baroni”

di Marco Sarti «Così i fondi pubblici per la ricerca torneranno in mano a baroni universitari e burocrati ministeriali». Il senatore Pd Ignazio Marino – medico chirurgo e uno dei principali esperti italiani di trapianti d’organo – lancia l’allarme. Il governo Monti contro la

L’Università che vogliamo

L’Università italiana sopravvive, difficoltosamente, in una condizione di disagio e di crescente emarginazione che ha pochi termini di confronto nella storia recente. Essa ha visto fortemente ridotte le risorse economiche per il suo funzionamento, molto prima che si manifestasse la crisi mondiale e malgrado le