Cultura Archive

IL CAPITALISMO: CAPITOLO 10, IL MOVIMENTO DELLA DISTRIBUZIONE IN REGIME CAPITALISTICO

Di Arturo Labriola (1910), Universita’ di Napoli.  Prosegue dal Capitolo 9 CAPITOLO 10X – IL MOVIMENTO DELLA DISTRIBUZIONE IN REGIME CAPITALISTICONon vi é dubbio che i fatti enunciati nel capitolo precedente non abbiano esercitata una notevole influenza sulla distribuzione dei redditi nella società capitalistica. Si

IL CAPITALISMO: CAPITOLO 9, IL CAPITALISMO RITORNA ALLA SFERA DELLA CIRCOLAZIONE

CAPITOLO 9  Prosegue dal Capitolo 8, parte 2 IX – IL CAPITALISMO RITORNA ALLA SFERA DELLA CIRCOLAZIONELe nostre indagini precedenti han posto capo alla conclusione che il capitalismo riesce a curare i mali che il suo pieno sviluppo produce creando nuove sfere di azione

IL CAPITALISMO: Capitolo 8 (seconda parte), (II) LA CRISI DEI PICCOLI PRODUTTORI

Di Arturo Labriola, (1910), Universita’ di Napoli CAPITOLO 8 (seconda parte) La Rivoluzione sociale prodotta dalla grande industria: (II) LA CRISI DEI PICCOLI PRODUTTORI Il primo e più largo contraccolpo prodotto dalla rivoluzione industriale fu la trasformazione delle condizioni di vita delle classi lavoratrici.

IL CAPITALISMO: Capitolo 8 (prima parte), La Rivoluzione sociale prodotta dalla grande industria:(I)Le classi lavoratrici

Di Arturo Labriola (1910), Universita’ di Napoli Capitolo 8 (prima parte) La Rivoluzione sociale prodotta dalla grande industria: (I)Le classi lavoratrici Cerchiamo adesso di comprendere quali profondi rivolgimenti introducesse nella società la grande industria, nelle relazioni delle varie classi fra di loro. É supponibile

IL CAPITALISMO: Capitolo 7, La conquista della grande industria

Di Arturo Labriola (1910), Universita’ di Napoli  CAPITOLO 7 La conquista della grande industria Come abbiamo già detto nel capitolo precedente, la rivoluzione industriale del XIX secolo si é fatta in una doppia direzione: da un lato si sono sovvertiti i vecchi mezzi di

IL CAPITALISMO: Capitolo 6, Mestiere, Manifattura e Macchinofattura

 Di Arturo Labriola (1910)  Capitolo 6 Mestiere, Manifattura e Macchinofattura Se il capitale entrando in rapporto con la produzione non avesse dato luogo a un radicale mutamento delle condizioni tecniche in mezzo a cui il lavoro si svolge, quella prima forma di società Capitalistica

IL CAPITALISMO: Capitolo 5, I CONFLITTI ECONOMICI

Di Arturo Labriola, (1910), Universita’ di Napoli  CAPITOLO 5 I CONFLITTI ECONOMICI Il capitale, impadronendosi della produzione, non ne muta la consistenza; e anche quando – come si vedrà meglio nel capitolo successivo – si stabilisce nell’opificio e organizza la manifattura e lascia intatta

IL CAPITALISMO: CAPITOLO 4, LA FORMAZIONE DEL MERCATO INTERNO E IL SISTEMA MERCANTILISTA

Di Arturo Labriola, (1910), Universita’ di Napoli  CAPITOLO 4 LA FORMAZIONE DEL MERCATO INTERNO E IL SISTEMA MERCANTILISTA Per intendere la storia del capitalismo, come di qualunque altra formazione vitale, bisogna liberarsi dal pregiudizio che il capitalismo rappresenti una specie di termine della evoluzione

IL CAPITALISMO: CAPITOLO 3, Come il Capitale si impadronì della produzione

Di Arturo Labriola (1910)  IL CAPITALISMO CAPITOLO 3 Come il Capitale si impadronì della produzione Così vediamo che l’albero genealogico della produzione capitalistica ha due capostipiti : il mestiere e il capitale commerciale, ma è sottinteso che il capitale commerciale che noi incontriamo sugli

Quando il mondo mise al bando la guerra-Revisione di un nuovo libro di David Swanson

Se un pezzo di storia americana può stimolare ancora il popolo americano a fare di nuovo pressione sui loro politici, il libro di David Swanson meticolosamente documentato Quando il mondo mise al bando la guerra, può farlo. di Bruce Levine Global Research Huffington Post David

IL CAPITALISMO: Capitolo 2, Gli elementi formativi del Capitale (Seconda parte)

 Di Arturo Labriola (1910), Universita’ di Napoli  Capitolo 2 Gli elementi formativi del Capitale (Seconda parte) Ma questo momento ha per noi scarsa importanza. Noi vogliamo conoscere come si è formata quella società in cui le considerazioni desunte dal capitale mobile determinano la forma della

IL CAPITALISMO: Capitolo 2, Gli elementi formativi del Capitale (prima parte)

Di Arturo Labriola (1910), Universita’ di Napoli Capitolo 2 Gli elementi formativi del capitale (Prima parte) Quando gli economisti parlano dei servizi del capitale accanto ai servizi fondiari ed ai servizi personali (lavoro) non vogliono evidentemente rilevare che non c’é produzione senza strumenti; la

IL CAPITALISMO: introduzione e i primordi del capitalismo

Il Capitalismo, di Arturo Labriola (1910) Introduzione e i primordi del capitalismoSuppongo che non ci sia più bisogno di giustificare la possibilità della storia economica, cioè degli accadimenti economici degli uomini. Fin dal 1836, il Waehler, nel suo Lehrbuch der Geschichte, definiva il compito della storia

IL CAPITALISMO: Capitolo 1, Capitalismo e mestiere nella fase precapitalistica

di Arturo Labriola, Universita’ di Napoli (1910) – Prosegue dall’Introduzione Capitolo 1Capitalismo e mestiere nella fase precapitalisticaPiuttosto che seguire un ordine cronologico, la storia economica ci costringe a ricercare i momenti più pronunziati dal punto di vista qualitativo di una evoluzione. Quando noi siamo

I segreti del G8 di Genova:10 anni d’inchiesta

Dovevamo arrenderci: lo decise la Cia già al G8 di Genova Libreidee.org Manovre lacrime e sangue per tutti tranne che per la “casta” mondiale, sovranità limitata o revocata, bavaglio universale all’informazione. Sindacati neutralizzati, banchieri al governo e partiti-fantasma ormai agli ordini dei signori dell’economia.

Stato – Di Rinaldo Pilla

  Stato, un libro di Rinaldo Pilla. “Stato” è un saggio di stampo politico-filosofico adatto a chiunque volesse affacciarsi alla vasta panoramica del mondo della politica e dell’amministrazione della cosa pubblica esponendo ed analizzando tutti gli aspetti che un politico contemporaneo deve essere in grado

IL ROMANZO DI UN DELITTO DI VERITA’ (4/4)

Da Voci dalla Strada Gli sviluppi delle trattative con i rapitori rimarranno segreti e parte del riscatto proverrà dai conti del Banco Ambrosiano diretto dal piduista Roberto Calvi, banchiere depositario di molti “misteri” che finirà “suicidato” per impiccagione sotto il Ponte dei Frati Neri

IL ROMANZO DI UN DELITTO DI VERITA’ (3/4)

Da Voci dalla Strada Nel 2010 uno dei leader del PD,Walter Veltroni, scrive al Ministro della Giustizia Angelino Alfano persollecitare la riapertura delle indagini sulla morte di Pasolini. Stanno,infatti, emergendo novità di un certo rilievo. Nella puntata del programma diRaiTre “Chi l’ha visto” del

IL ROMANZO DI UN DELITTO DI VERITA’ (2/4)

Da Voci della Strada L’assassinio di Pasolini è stato caratterizzato da una ferocia e da una brutalità con pochi precedenti nella storia criminale italiana, anche se le modalità con cui si svolsero i fatti fanno pensare ad una premeditazione e ad una pianificazione che

IL ROMANZO DI UN DELITTO DI VERITA’ (1/4)

Da Voci dalla Strada Per quanto noi ci sforzassimo di rintracciare le orme dell’arte e della creatività nella nostra civiltà occidentale, tecnologica, sviluppata e postmoderna, dovremmo amaramente costatare che questi fantastici e colorati universi appartenevano ad altri mondi e ad altri luoghi in cui

“Non ci resta che crescere” sapendo tuttavia che esiste “l’1 per cento che controlla il mondo”

Xaaraan-Antonella Beccaria Blog Peacereporter, attraverso un pezzo di Enrico Piovesana, racconta di quella percentuale, l’1 per cento che controlla il mondo: La prestigiosa rivista New Scientist ha rivelato nei giorni scorsi i risultati di un complessa ricerca condotta da un team di economisti dell’Istituto Svizzero di Tecnologia, che

Fabrizio De Andrè – In Concerto 1998 integrale

Live al Brancaccio di Roma. Track list: Intro Creuza de ma Jamin-a Sidun Princesa Khorakhanè Anime salve Dolcenera Disamistade A cumba Ho visto Nina volare Smisurata preghiera Nel bene e nel male L’infanzia di Maria Il ritorno di Giuseppe Il sogno di Maria Tre

Legge Levi, ovvero come limitare la libertà di commercio

di Sonia Alfano – “L’iniziativa economica privata è libera. Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana. La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l’attività economica pubblica e

L’Albero della Vita

Il Codice del Cosmo Zecharia Sitchin Compralo su il Giardino dei Libri L’Albero della Vita Israel Regardie Un grande classico della magia che combina saggezza antica ed esperienza magica moderna, rendendo accessibili i simboli occulti e le realtà che questi trasmettono. Per l’autore la

Le Piante Antinquinanti

Le Piante Antinquinanti Le 38 piante che purificano e igienizzano la casa e l’ufficio Ariane Boixiere, Genevieve Chaudet Numerosi studi, basati su ricerche condotte a partire dalla NASA, hanno dimostrato l’efficacia di alcune piante nel purificare e rigenerare l’aria degli ambienti chiusi. Questo libro,

Il Codice del Cosmo

Il Codice del Cosmo Zecharia Sitchin Molte migliaia di anni fa, l’evoluzione della civiltà umana fu guidata, fin dai suoi primi passi, da una razza di esseri straordinari, venuti da un altro mondo e depositari di conoscenze che noi umani cominciamo solo oggi a

Liberi di Essere Liberi

Liberi di Essere Liberi Il tempio massonico «svelato». Vecchi e nuovi rituali nella gran loggia d’Italia Bruno Auricchio Compralo su il Giardino dei Libri Un Apprendista della Gran Loggia d’Italia lavora sulla pietra grezza ponendosi non poche domande, attonito di fronte ad alcuni comportamenti,

Interviste con il Mistero

Interviste con il Mistero La parola agli esperti Michele Rossi In questa pubblicazione l’autore ha incontrato più di 40 studiosi che ricercano in vari campi del mistero tra i quali l’ufologia, l’archeologia misteriosa, i templari, la criptozoologia, la vita oltre la vita, l’egittologia, e

Arriva la legge sul libro: ultimo mese di sconti superiori al 15%

    di Italo Romano Oltre la Coltre Torno a scrivere in prima persona dopo tanto tempo, forse troppo. Comunque, conta l’oggi, quel che è stato non è, e soprattutto non sarà. Veniamo a noi. Il titolo di questo mio scritto e il medesimo

Alice nel Paese delle Meraviglie e il Disastro delle Torri Gemelle

Alice nel Paese delle Meraviglie e il Disastro delle Torri Gemelle Ecco perché la versione dei fatti dell’11 settembre è una menzogna colossale David Icke Attualissimo per gli argomenti che tratta e per le vicende ancora in corso di svolgimento, Alice nel Paese delle

Il Vaticano Tra Fede e Menzogna

Il Vaticano Tra Fede e Menzogna Duemila anni di fede, speranza e segreti inconfessabili Klaus Rudiger Mai Il Vaticano, simbolo del potere della Chiesa cattolica, è la più antica istituzione politico-religiosa della Terra; nessun’altra può vantare un numero così elevato di seguaci. E da

Il dodicesimo capitolo del libro proibito

        Questo è Cefis 12 Un taumaturgo chiamato Eugenio Cefis. Il re del trapezio di Giorgio Steimetz Lo stratega silenzioso, lo schivo manager, l’eccelso risanatore dell’italica finanza, il mago dell’etilene – Eugenio Cefis – avrebbe, da qualche tempo, cambiato tattica e

L’Uomo alla Luce di Occultismo, Teosofia e Filosofia

L’Uomo alla Luce di Occultismo, Teosofia e Filosofia Rudolf Steiner “Se devo dire apertamente quale sia l’aiuto necessario oggi al discepolo dell’occultismo per non scordare il pensiero dell’io quando si innalza al mondo soprasensibile, posso dire che vi è una sola espressione per descriverlo:

La Casa sulla Cascata

La Casa sulla Cascata Frank Lloyd Wright Linda Waggoner La Casa sulla cascata è un capolavoro del Ventesimo secolo e uno dei modelli di riferimento dell’architettura sostenibile e attenta al contesto ambientale, una meraviglia tecnica che si integra e si fonde con il paesaggio

SERVIZI SEGRETI SUI BLOG

        Recensione di Paolo Franceschetti Come funzionano i servizi segreti. Di Aldo Giannuli Il libro di Giannuli è interessantissimo, ben scritto, e piacevole da leggere. Molto interessante, per quel che interessa a noi del blog è la parte della “guerra informativa”,