Agricoltura Archive

CONGO: l giallo dei 2 milioni di ettari scomparsi

Il fenomeno del cosiddetto land grabbing (letteralmente: “accaparramento della terra”) è al centro della preoccupazione di molte organizzazioni internazionali che si occupano di sviluppo ed agricoltura. Negli ultimi anni, infatti, società e Stati stanno acquisendo enormi estensioni di terra coltivabile, specialmente nei Paesi meno sviluppati dell’Africa,

Libri: Manuale per Salvare i Semi dell’Orto e la Biodiversità

Fonte: http://www.macrolibrarsi.it/libri/__manuale-per-salvare-i-semi-dell-orto-e-la-biodiversita-libro.php?pn=386 Descrizione di Manuale per Salvare i Semi dell’Orto e la Biodiversità – Libro Salvare i semi è un’azione importante come imparare a leggere e scrivere. Recuperare semi antichi, seminarli, riprodurli e condividerli con altri agricoltori rappresenta un grande gesto educativo. I fondatori della rete

Capannori: il comune che rilancia la coltivazione della canapa

C’è chi ha deciso di usare la canapa per uscire dalla crisi. E non nel senso di stordirsi a suon di spinelli fino a dimenticarla del tutto, la crisi. Si parla piuttosto di usare la canapa, uno dei prodotti un tempo più diffusi nelle

Come distruggere il futuro di un paese: la morte delle piccole aziende agricole a vantaggio delle corporazioni

Stanno rendendo quasi impossibile lasciare una fattoria o un’impresa ai vostri figli di Michael The Economic Collapse Se avete una fattoria o una piccola impresa, vorreste trasmetterla ai vostri figli quando morirete? Beh, a meno che il Congresso non faccia qualcosa, diventerà molto, molto

Terra Madre Day il 10 dicembre per la festa dei contadini e del cibo locale

di Marina Perotta Il 10 dicembre si celebra il Terra Madre Day giornata interamente dedicata al cibo locale e ai contadini che lo producono. Il progetto nasce per volontà di Slow Food e per questa edizione sono già stati registrati numerosi eventi che trovate nel calendario del sito.

L’agricoltura Ue, esempio di liberticidio

  L’agricoltura Ue, esempio di liberticidio “Allo stato attuale del diritto dell’Unione uno Stato membro non è libero di subordinare a un’autorizzazione nazionale, fondata su considerazioni di tutela della salute o dell’ambiente, la coltivazione di Ogm autorizzati ed iscritti nel catalogo comune, salvo i casi espressamente

I MITI SULL’INDUSTRIA AGRICOLA

DI VANDANA SHIVA aljazeera L’agricoltura biologica è “l’unico modo per produrre cibo” senza danneggiare il pianeta e la salute delle persone. I media sono stati improvvisamente inondati da storie che cercano di creare dubbi in merito all’agricoltura biologica. Questo per due motivi: primo, la

Seminiamo disobbedienza

A giudicare dal numero di adesioni, l’«evento» creato su facebook ha già rotto il silenzio di media e imprese dell’agroindustria. Migliaia di persone hanno fatto rimbalzare sul web l’appuntamento «Disobbedienza civile per proteggere i nostri semi tradizionali», che di fatto propone lo scambio di semi dal

UE E LA DITTATURA DELLE SEMENTI

Con sentenza del 12 luglio, la Corte di Giustizia della UE ha confermato il divieto di commercializzare le sementi delle varietà tradizionali e diversificate che non sono iscritte nel catalogo ufficiale europeo. L’atto fondante dell’UE prevedeva la libera unione di stati in un organismo

Agricoltura e salute

Di I Lupi di Einstein Soluzioni locali per un disordine globale: Documentario di Coline Serreau oltre il documentario “ecologista”, mostra le recenti soluzioni a un’appropriazione della catena alimentare che è una minaccia incombente oltre che per la salute e il pianeta, anche per la libertà individuale

Siccità 2012: è globale e ci saranno guerre per fame

Pubblicato il 10 ago 2012 da Marina Il 2012 è l’anno della Grande siccità globale. Ma ovviamente non se ne parla: in Tv e sui giornali siamo impegnati a giocare con l’alta finanza e con lo spread. Ma l’economia, quella così detta reale, è al

UNIONE EUROPEA VIETA SEMENTI TRADIZIONALI

Con sentenza del 12 luglio, la Corte di Giustizia della UE ha confermato il divieto di commercializzare le sementi delle varietà tradizionali e diversificate che non sono iscritte nel catalogo ufficiale europeo. Fin dal 1998 è in vigore una direttiva della Comunità europea che

In Quebec e’ illegale trasformare il giardino in orto urbano

 Martedì, 24 Luglio 2012 Scritto da Marta Albè In Quebec orti urbani illegali. Mentre in alcune grandi città degli Stati Uniti, come San Francisco, o della Gran Bretagna, come Todmorden, i regolamenti locali sono ora come ora interessati da modifiche positive che permetteranno sempre più ai cittadini

Negli Usa scoppia la crisi del grano

La grande siccità ha colpito le piantagioni del Nord Ovest. Un’altra tegola per Obama a quattro mesi dalle elezioni Scritto da Arianna Pescini il 23 luglio 2012 Lo spettro di una crisi alimentare mondiale aleggia sopra le migliaia di ettari di campi di mais e cereali che negli

Monsanto presenta Roundup: efficace diserbante che distrugge anche il tuo DNA

Miliioni di once di Roundup usate ogni anno sui giardini d’America, sulle siepi e molto intensamente anche nelle fattorie con coltivazione OGM … “raccolti pronti col Roundup”. Anche se poco dopo averlo sparso sul suolo ci si può anche dimenticare di lui, non averne

Per una nuova agricoltura: volete addolcire il vostro incubo o iniziare un nuovo sogno?

Ivo Bertaina, presidente di AgriBio Piemonte, lancia un monito a cittadini ed agricoltori La crisi economica globale che attanaglia l’Italia ed il mondo intero nasconde un cataclisma ancora più grande (sarebbe più esatto chiamarlo guerra) che riguarda il settore agricolo, quel settore che è

La Grecia riparte dai semi (video-reportage)

Nel Paese simbolo delle conseguenze dell’austerity si è svolto il 12esimo Festival di scambio e condivisione delle varietà e delle sementi locali organizzato presso la località di Paranesti, 200 chilometri ad Est di Salonicco. Lo raccontiamo con un video-reportage di Duccio Facchini – 2 maggio 2012 “Esiste un’altra Grecia”, così Nicholas

Primi passi per un orto biologico

CAPITOLO 1 Il metodo dell’agricoltura biologica Il metodo dell’agricoltura biologica si basa sui punti seguenti: 1 – Concimazione organica. Questo tipo di concimazione è stata usata dai nostri nonni fino a quado sono arrivati i prodotti chimici, sostanze di sintesi che concimano la pianta

Cento euro per l’orto «salvaspesa»

Autore: Guardini, Laura Gli orti urbani escono dal folklore per entrare in una rete integrata territoriale e – si spera – di distribuzione commerciale. Corriere della Sera Lombardia, 15 aprile 2012 (f.b.)   MILANO — Un bel lavoro per tutti. Per le famiglie che pagano (prezzi visti

Come coltivare frutta e verdura biologica senza spendere soldi

Se in questi tempi di crisi è necessario gestire un po’ meglio le nostre economie perché non iniziare a gestire anche un po’ meglio il nostro tempo libero e le nostre abitudini provando a fare qualcosa per renderci utili e nel contempo divertirci in casa evitando magari nel

Le piante se toccate, crescono di piu’ e aumentano le loro difese contro i parassiti!

Scritto da Verdiana Amorosi Sembrano inerti e apatiche. E invece sono più sensibili e reattive di quanto possiamo immaginare! E anche permalose! Stiamo parlando delle piante, che – se toccate – tendono a crescere di piùe a sviluppare maggiormente tutti i loro sistemi di difesa, per proteggersi dall’attacco

La Desertificazione dell’Europa

Molti si domandano quali vantaggi traggano le classi dirigenti dalla siccità che sta colpendo molti paesi europei, spesso gli stessi (Portogallo, Spagna, Italia…) già prostrati dalla crisi economica e dissanguati da governi rapaci. Qui una barriera igroscopica rintuzza una perturbazione, là una squadriglia di aerei chimici

Come e perche’ costruire una casetta per gli insetti utili

Mercoledì, 07 Marzo 2012 13:20 Scritto da Carmela Giambrone Cosa sono gli insetti utili e perché mai dovremmo avere una cassetta per loro nel nostro giardino o sul nostro balcone? Primo: per dar rifugio alla fauna selvatica e poterla osservare da vicino. Secondo: per non usare più insetticidi o sostanze chimiche di sintesi. Una

Agromafia: l’ennesimo cancro italiano

Mettendo da parte per una volta il Rinascimento, ci sono due fattori che hanno reso famosi, noi italiani, in tutto il mondo: il cibo e la mafia. Singolare binomio. Eppure, ci siamo mai chiesti perché i prezzi dei prodotti alimentari aumentano senza che i coltivatori

IL MINISTRO DELL’AMBIENTE CLINI VUOLE GLI OGM!

Clini apre agli OGM, la replica delle associazioni.“In Italia bisogna aprire una seria riflessione che deve coinvolgere la ricerca e la produzione agricola sul ruolo dell’ingegneria genetica e di alcune possibili applicazioni degli Ogm”. In un’intervista al Corriere della Sera, il ministro dell’Ambiente Corrado Clini si dichiara

Attacco ai semi: un grido di aiuto e uno spiraglio

Di Enne di Effe Popout Sul Cambiamento [1] trovo questo appello per tutelare la nostra biodiversità attaccata dalle lobby degli ogm e dei produttori di sementi ibride di cui avevo parlato nel lontano 2008 (cfr. http://www.stampalibera.com/?p=251 [2]). La tutela della nostra biodiversità è uno di quegli aspetti degenerati per via

Non credere alle bugie: l’agricoltura biologica può sfamare il mondo

Uno degli argomenti spesso utilizzati per difendere gli alimenti geneticamente modificati (OGM) stabilisce che la biotecnologia è necessaria per nutrire il mondo, in quanto i metodi di coltivazione organici e non OGM siano insufficienti per produrre abbastanza cibo per tutti. Ma la verità è che l’agricoltura biologica

Tokyo: spettacolari orti urbani portano la campagna in città

di GIULIA MAGNARINI il 12 MAGGIO 2011 Tokyo è una delle maggiori metropoli del mondo e la associamo ad una città allucinata dalle luci ed ai videogame, un po’ ipnotica, tutta grattacieli e linee ferroviarie sopraelevate che si mischiano caoticamente nel panorama urbano. Ma è anche città dal continuo

Cos’è la Permacultura

di ERIKA FACCIOLLA Sviluppata in Australia nel 1978 come modello di agricoltura sostenibile, la permacultura (dall’inglese ‘permanent agriculture’) è un’ insieme di pratiche agronomiche atte a progettare ambienti umani simili agli ecosistemi naturali. Gli inventori di questa particolarissima disciplina sono lo scienziato naturalista Bill Mollison e l’agronomo David Holmgren. Il principio fondamentale della permacultura consiste nella convinzione

Come sfrattare gli agricoltori dalle loro terre, al tempo di Monti

Colpo mortale all’agricoltura meridionale, grazie anche a Mr Monti & co. di Redazione Link Sicilia L’allarme di Confagricoltura sugli effetti nefasti provocati dall’accordo Ue-Marocco con il solito placet di Roma A poche ore dalla votazione, da parte del Parlamento Europeo, dell’ipotesi di accordo con il

“Stanno estromettendo la gente dalla propria terra con i soldi di tutti noi”

La Ong GRAIN è stata recentemente insignita del Premio Nobel Alternativo per la sua lotta contro l’accaparramento di terre, soprattutto da parte dalle multinazionali nei paesi in via di sviluppo. Abbiamo parlato con il coordinatore internazionale, Henk Hobbelink riguardo la sovranità alimentare, la lotta

La ‘caccia alla terra’ per i biocarburanti minaccia i poveri del mondo

Negli ultimi dieci anni, oltre 40 milioni di ettari di terreno nei paesi in via di sviluppo sono stati acquisiti da imprese per la produzione di biocarburanti. Lo segnala un nuovo studio pubblicato dalla International Land Coalition. Il rapporto esamina esclusivamente le grandi acquisizioni

Agricoltura: quando i semi vegono fatti marcire

di Monia Benini Per il Bene Comune I semi non OGM sono un bene comune. Ma oltre l’80% dell’agrobiodiversità conservata nella Banca del Germoplasma di Bari è a rischio. I semi stanno morendo. L’accorpamento di questo patrimonio con altri istituti del CNR si sta

OGM: IL MAIS MONSANTO DANNEGGIA GLI ORGANI

Di Francesca Mancuso GreenMe Monsanto. Sinonimo di OGM. E di danni. Finora non si erano mai dimostrati quelli sulla salute, ma puntato il dito soprattutto sui danni economici agli agricoltori e alla biodiversità. Arriva oggi però un nuovo studio pubblicato sulla rivista International Journal of Biological

IL DIRITTO DI PIANTARE E COLTIVARE LIBERAMENTE VERRÀ PRESTO VIETATO?

DI SOPHIE CHAPELLE Basta! Le multinazionali sementiere vogliono rendere i contadini prigionieri… con la legge. I deputati devono esaminare tra qualche giorno un testo che instaura un “contributo volontario obbligatorio”, una vera decima sui semi. Riseminare liberamente il proprio raccolto o scambiare le varietà