Agricoltura Archive

Pesticidi e altri veleni

da Altrenotizie  di Tania Careddu Organoclorurati, organofosfati, carbammati, piretoidei, neonicotinoidi, glifosato. Persistenti, si degradano in tempi molto lunghi, ‘insaporiscono’ gli alimenti. E sono fortemente nocivi per la salute umana. Degli agricoltori, delle loro famiglie e di una vastissima fascia della popolazione, perché figlia di un

Nuovi pesticidi in arrivo con il TTIP?

DA FEDERICO MUSSO Foto di Pixabay Spesso gli oppositori del TTIP affermano che il trattato metterà a rischio la salute dei cittadini. Se in alcuni settori si possono fare solamente ipotesi; sui pesticidi abbiamo la conferma. Il position paper della Commissione Europea spiega in dettaglio come

La Sposa di Frankenfood: Hillary Clinton spinge l’agenda degli OGM … assume Monsanto come lobbista … e prende milioni di dollari da Monsanto & company

da Sa Defenza Mike Adams  naturalnews Trd Sa Defenza Ai democratici che erano stati programmati per votare alla cieca per Hillary Clinton son cascate le mani a terra dopo aver appreso la verità sui legami di Hillary con la Monsanto. I legami sono così in

COSTARICA: L’OK AGLI OGM VIOLA I DIRITTI DELLE PERSONE

Sugli ogm il Costarica compie un enorme passo in avanti, che tanti auspicano possa costituire esempio per molti altre nazioni. La Sala Costituzionale della Corte Suprema di Giustizia ha deciso e le modalità con cui vengono accordati i permessi per autorizzare gli ogm è

India: L’imbroglio OGM e la grande pubblicità di Monsanto.

Colin Todhunter Global Research, traduzione di Sa Defenza Il 15 agosto, l’India compirà il  67° anniversario d’indipendenza dalla Gran Bretagna. Può sembrare strano per alcuni che la nazione dovrebbe celebrare pubblicamente la sua indipendenza e allo stesso tempo non cedere pubblicamente a degli estranei. La facciata scintillante con

Riciclare urina per fertilizzare i tetti verdi, ad Amsterdam è una realtà

L’Olanda è uno dei paesi europei più all’avanguardia, nell’architettura, nel sociale e anche in ambito ecologico. Ma dai Paesi Bassi arrivano spesso proposte che scioccano il resto del continente. Questa volta non stiamo parlando di stupefacenti ma dell’idea di riciclare l’urina per concimare i tetti

Pierre Rabhi: l’orto è un gesto rivoluzionario

Carlo Petrini intervista uno dei pionieri dell’agroecologia. Il contadino, filosofo e scrittore francese d’origine algerina ci dà un monito: torniamo alla terra. Perché l’orto è un atto di resistenza. PIERRE RABHI E L’ORTO. Contadino, filosofo e scrittore francese d’origine algerina, Pierre Rabhi è uno dei pionieri dell’agroecologia. Ha

44 capoluoghi per gli orti urbani

25 giugno 2014 Orti collettivi o condominiali, didattici o per famiglie, circondariali e ospedalieri.Secondo l’Istat sono 44 i comuni capoluogo che, per sottrarre all’abbandono e al degrado superfici urbane incolte, hanno previsto tra le modalità di gestione delle aree verdi gli orti urbani: il 72

Friuli-Venezia Giulia, proteste contro ogm: “La legge deve essere rispettata”

di Stefano Tieri Nonostante le norme, il mais della Monsanto viene seminato e raccolto da un gruppo di agricoltori locali, capitanati da Giorgio Fidenato, provocando gravi danni a chi utilizza sementi tradizionali. Per questo il Coordinamento tutela biodiversità FVG ha organizzato per giovedì 26 giugno

ACCORDO UE-MAROCCO, ECCO PERCHÉ COSI SI STRONCA L’AGRICOLTURA IN ITALIA

Ennesimo duro colpo per l’agricoltura italiana che ora si trova ad affrontare il recente accordo Ue-Marocco che prevede la liberalizzazione reciproca di prodotti agricoli. Il nuovo accordo Ue-Marocco, recentemente stipulato, danneggerà le regioni italiane maggiormente dedite alla coltivazione di agrumeti e dell’ortofrutta in generale

AGRICOLTURA BIOLOGICA: L’orto resiliente di Cairano

In Alta Irpinia a Cairano, 340 abitanti arroccati ai confini della Lucania, nelle terre interne del mezzogiorno, parte l’Orto comunitario. Il progetto è ideato dall’associazione culturale l’Albero Vagabondo e ha un valore fortemente simbolico e identitario.  A pochi metri dall’osservatorio geo-cosmico della Rupe di

NELLA CITTADINA INGLESE DI TODMORTEN FRUTTA E VERDURA GRATIS: CHIUNQUE VI ABITI PUO’ SERVIRSI NEI (TANTISSIMI) ORTI

C’era una volta una piccola cittadina inglese, Todmorten, dove tutto quello che cresceva – broccoli, mele, ribes, patate – poteva essere raccolto e mangiato. Gratuitamente. Sembra quasi una favola per bambini, e invece è cronaca: la cronaca favolosa del Paese Commestibile. Todmorten è una

UCRAINA: LA PRIMA “GUERRA DEL GRANO E CEREALI” DEL XXI SECOLO ?

DI ALFREDO JALIFE RAHME La Jornada Molto inchiostro è stato sparso sulla guerra del gas che ha inflitto la Russia all’Unione Europea per mezzo dell’Ucraina, attraverso la quale Mosca fa passare il 60% delle sue esportazioni dirette nel vecchio continente, un terzo delle quali destinate

L’erbicida Roundup della Monsanto è responsabile di una grave patologia renale tra gli agricoltori

Da ALTRO GIORNALE : News La grave patologia renale CKDu ha colpito 400000 agricoltori dello Sri Lanka, causando ventimila morti. La malattia insorge con esposizione all’erbicida glifosato (roundup) della Monsanto nelle persone che bevono acqua calcarea e sono esposte a metalli nefrotossici Secondo uno studio appena pubblicato

La Valle d’Aosta diventa “Ogm-Free”

La giunta approvato un disegno di legge che vieta su tutto il territorio la coltivazione di organismi geneticamente modificati  DANIELE MAMMOLITI AOSTA La Valle d’Aosta diventa a tutti gli effetti una regione «Ogm-Free». La giunta regionale ha approvato stamattina un disegno di legge che prevede

La Monsanto lascia il Venezuela, gli agricolori scrivono una nuova legge su i semi

Da DIETRO IL SIPARIO di barbaranotav La Monsanto lascia il Venezuela, la vittoria del popolo. –Angelo Iervolino– 07 febbario 2014 – Il 3 febbraio 2014, il mio corrispondente in Venezuela, Anthony Romero mi trasmette questa notizia relativa alla Monsanto. Con la vittoria dei movimenti contadini, l’Assemblea Nazionale del Venezuela ha deciso la preparazione

MAIS, CENSURA E CORRUZIONE NELLA SCIENZA

Da Voci Dalla Strada di Alba Kan Nel 2012, un team scientifico guidato da Gilles-Eric Séralini ha pubblicato un articolo che mostrava come i topi alimentati con mais OGM della Monsanto, per tutta la vita, hanno sviluppato il cancro nel 60-70% dei casi (contro il 20-30% del

LE PIANTAGIONI DI OBAMA. DEREGULATION, PRIVATIZZAZIONI E MANODOPERA A BASSO COSTO

DI MIKE WHITNEY counterpunch.org L’uomo che ha promesso di ridare la speranza e portare il cambiamento all’America, ha annunciato un piano per aprire cinque cantieri che produrranno nuove aziende negli Stati Uniti. Giovedì scorso il Presidente Barack Obama, quello che con le sue politiche ha fatto perdere

Ripartire dalla terra? E` giusto e possibile

C’è un mondo dimenticato, come smarrito nei libri di storia. Divenuto un mito classico sul quale si possono inventare e raccontare molte storie. E’ il mondo del contadino italiano. E per contadino intendo chi lavora la Terra, che ci dona i prodotti che hanno

PERCHE’ GLI AGRICOLTORI AFRICANI NON VOGLIONO GLI OGM

Le voci delle multinazionali e dei loro alleati chiedono la promozione di sementi geneticamente modificate (e le necessarie modifiche alle leggi africane per permettere la loro diffusione) come una soluzione alla bassa produzione di cibo e alla fame in Africa. Nel mese di ottobre il World

Il declino delle api crea problemi per l’impollinazione in agricoltura

Scritto da: EcoAlfabeta – venerdì 10 gennaio 2014 Le politiche agricole europee hanno fatto aumentare la superficie di raccolti che dipendono dall’impollinazione degli insetti cinque volte più in fretta dell’aumento delle colonie di api. Questo ha creato gravi deficit soprattutto nei paesi del nord Europa Le piccole

Ortogenuino: il contadino in città

Il mondo agricolo si impone in quello cittadino e l’interesse all’autoproduzione e al cibo di qualità si declina nella creazione di un orto urbano. E per i più pigri o impegnati: c’è chi lo fa al posto loro Samanta La Manna 18 Ottobre 2013

USA: Monsanto, l’esercito e il governo uniti per eliminare gli attivisti e gli scienziati anti-OGM

Un nuovo scioccante rapporto investigativo dal più grande quotidiano in Germania sostiene che la Monsanto, l’esercito americano e il governo degli Stati Uniti hanno agito in collusione per rintracciare e distruggere entrambi attivisti anti-OGM e scienziati indipendenti che studiano gli effetti negativi di alimenti

Un modo diverso di vivere all’agriasilo

Vedere il passare delle stagioni, coltivare e gustare i prodotti dell’orto, prendersi cura degli animali, ma anche partecipare a corsi di lingua e laboratori cucina e, naturalmente, giocare in compagnia. In Emilia Romagna sta per nascere un agriasilo per ripensare l’educazione e gli stili

OGM, LA CONTAMINAZIONE È GIÀ SULLE NOSTRE TAVOLE

Mentre Monsanto annuncia che ritirerà le richieste per nuovi ogm in Europa, è dallo stesso ministro delle Politiche Agricole che arriva la conferma: la contaminazione ogm del cibo che mangiamo è già avvenuta. Mentre Monsanto annuncia che ritirerà le richieste per nuovi ogm in

Firmato oggi il decreto che vieta di coltivare in Italia il mais Ogm Mon 810

– Maria Ferdinanda Piva – Oggi – finalmente – i ministri dell’Agricoltura, della Salute e dell’Ambiente hanno firmato il decreto per vietare la coltivazione del mais Ogm Mon 810 della Monsanto, una varietà che in laboratorio ha mostrato segni di tossicità sulle cellule umane. Col decreto, iministri hanno tradotto in un atto concreto la richiestaespressa dal Parlamento

IL BIOLOGICO TRA LE POCHE CERTEZZE DELLA NOSTRA ECONOMIA

Presentato il dossier Bio in Cifre, che si riferisce all’anno 2012 e verrà presentato al Sana di Bologna, il biologico continua ad espandersi senza segni di flessione, crescono le aziende e gli ettari. Una delle poche certezze di lavoro nel made in italy Il

La RUSSIA avverte Obama: Potrebbe essere necessaria una guerra per fermare la MONSANTO

FONTE Tradotto e Riadattato da Fractions Of Reality Mentre stavo ascoltando una recente intervista con Graham Hancock circa il suo nuovo romanzo e la sua conferenza TED , una sorprendente affermazione è stata fatta dal presidente russo Vladimir Putin che ha commentato come una guerra potrebbe essere la conseguenza necessaria

Un’altra guerra segreta degli Usa in Italia

“Stiamo mettendo insieme una cricca di ministri che la pensano nel modo giusto e stiamo dando istruzioni a vari consulenti di alto livello nel governo.” Questa frase è riportata in una cable di Wikileaks ed è dell’ex ambasciatore USA in Italia, Mel Sembler, a

“IL PIANO DIFENSIVO DELLA MONSANTO”: L’INGANNO DEGLI OGM MONSANTO IN EUROPA

Il 31 maggio i titoli di testa dei media mondiali erano simili a questo, preso da Reuters: “la Monsanto fa un passo indietro sulle colture OGM in Europa.” La fonte originale della storia è da attribuire a un giornale tedesco di sinistra, TAZ , il quale

Seminato mais OGM in Friuli: “un reato annunciato”

“Una giornata nera per il senso stesso di questo Paese, oltre che per il senso delle istituzioni locali e nazionali”. Questo il commento di Slow Food alla notizia che in Friuli sono stati seminati seimila metri quadrati di mais OGM senza che le autorità

I SEMI DEL SUICIDIO DELLA MONSANTO

“La Monsanto è un’impresa agricola. Applichiamo innovazione e tecnologia per aiutare i coltivatori di tutto il mondo a produrre di più conservando di più. Produrre di più – Conservare di più – Migliorare la vita dei coltivatori.” Queste sono le promesse della Monsanto sul

La confessione di un ex produttore di OGM

di Corrado Penna Notizia tratta da una “lettera al direttore” del media canadese Vancouversun(http://www.vancouversun.com/health/Genetically+modified+food+rapped/8308415/story.html). Come preambolo alla pubblicazione di questa confessione leggiamo sul quotidiano on line: “una colonna sul cibo geneticamente modificato ha suscitato reazioni da parte di dei critici, tra i quali un ex scienziato

Il signoraggio sui semi, sempre più realtà

11 maggio 2013 | Autore Nicoletta Forcheri Ecco provata la mia tesi del perché questo massacro generale di piante nel verde pubblico. Traduzione dal francese a cura di Nicoletta Forcheri di un articolo tratto dahttp://www.blogapares.com/la-commission-europeenne-va-criminaliser-presque-toutes-les-semences-et-plantes-non-enregistrees-aupres-des-gouvernements/ 10 maggio 2013 La Commissione europea sta per criminalizzare quasi tutte le sementi

La Commissione Europea mette fuori legge semi e piante non omologate

DI MIKE ADAMS NaturalNews.com Una nuova legge proposta dalla Commissione europea renderebbe illegale “coltivare, riprodurre o commerciare” i semi di ortaggi che non sono stati “analizzati, approvati e accettati” da una nuova burocrazia europea denominata“Agenzia delle Varietà Vegetali europee”. Si chiama Plant Reproductive Material Law,