Agricoltura Archive

Dicamba: da Monsanto un nuovo erbicida ancora più potente (e dannoso?) del glifosato

La fusione tra Bayer e Monsanto era già stata annunciata alcuni mesi fa. Dato che Monsanto non è riuscito a conquistare l’Europa con la diffusione delle sementi Ogm, ecco che ha pensato di unirsi all’azienda tedesca Bayer per rafforzare la propria presenza nel Vecchio

Il motore elettrico di John Deere SESAM promette di rivoluzionare il mondo dell’agricoltura

A febbraio, in occasione del Paris International Agribusiness Show, i francesi della casa produttrice di mezzi agricoli John Deere hanno presentato SESAM, il primo trattore completamente elettrico ad alta potenza al mondo.A dare la notizia è stato, un po’ in ritardo ma poco importa,

Ogm vent’anni di promesse disattese

Sorpresa, la terra promessa degli Ogm non è il paese di Cuccagna. A rivelarlo, ultimo in ordine di tempo, è il New York Times che ha pubblicato una lunga inchiesta sui risultati dell’agricoltura geneticamente modificata, a vent’anni dall’introduzione delle prime coltivazioni Ogm. Leggendo i

Waitrose elimina i mangimi Gm

«Il progresso è la somma di piccole vittorie» ci insegna lo storico americano Bruce Catton. E se, dall’altro lato dell’Atlantico, il neo eletto presidente Donald Trump sembra voler allargare le maglie delle norme di sicurezza alimentare e rafforzare il già esagerato potere dell’agricoltura industriale,

Il Burkina Faso abbandona il cotone OGM di Monsanto. Risultato? raccolto record

Basta cotone OGM: fibre troppo corte e pessima qualità. Chiesti danni per 74 milioni di euro La raccolta di cotone nel Burkina Faso,  uscito da poco una dittatura trentennale appoggiata dall’Occidente, era in crisi e con un prodotto di scarsa qualità e alla fine

Glifosato, Corte Ue: “I test sui pesticidi devono essere pubblici”

“Le aziende chimiche devono rendere pubblici i test di sicurezza che conducono sui pesticidi per valutare i rischi” sanitari e ambientali. A decretarlo è stata stamane la Corte di giustizia dell’Unione europea accogliendo la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (Pan) Europe.

Senato, è legge ddl sulla canapa: agricoltori non responsabili se principio attivo resta entro lo 0,6

Punto centrale la non responsabilità degli agricoltori se il principio attivo, Thc, sfora lo 0,2%, mantenendosi però entro il limite fissato. In questo caso la sativa è coltivabile “senza necessità di autorizzazione”. Molti i possibili impeghi, dagli alimenti ai tessuti ai carburanti Passata la

Biologico: si può davvero evitare l’importazione dall’estero?

Agricoltura biologica sotto accusa: la puntata di Report del 10 ottobre ha dipinto un mondo falso, di cui non ci si può fidare, e puntellato di esempi di mala gestione e frode. Una delle accuse più pesanti prende di mira certificazioni, in qualche caso

Una food forest di nome Atlantis

Una Food Forest di nome Atlantis e, al suo interno, un santuario di farfalle Monarca. Li ha creati Helder Valente, esperto di permacutura, alle Canarie. E spiega: “Mentre sviluppavo giorno per giorno la mia visione, ho capito che la mia vera missione non era

Bambini e permacultura: la via del cambiamento

Prende piede CIP, Children in Permaculture, progetto internazionale che nasce dalla collaborazione di diverse associazioni in Europa. Il progetto si rivolge alle scuole e alle famiglie con l’obiettivo di recuperare, mantenere e valorizzare il naturale approccio dei bambini alla conoscenza e al rispetto dell’ambiente

RUSSIA: PRODUZIONE RECORD di GRANO, SORPASSA USA e UE

MOSCA GARANTISCE il FABBISOGNO del VENEZUELA La Russia riprende il primo posto nella produzione mondiale di grano grazie al boicottagio insensato che gli USA hanno imposto anche alla Unione Europea (UE). Lo segnala Bloomberg (qui) che mette in risalto la sorprendente portata del raccolto

Permacultura: in italiano il testo base di Mollison

Un gruppo di ragazzi, permacultori per passione e rappresentanti di tutta l’Italia, dalla Sicilia al Veneto, decidono di mettere insieme tutte le loro forze e le loro competenze, si costituiscono casa editrice e iniziano a tradurre in italiano un libro che è una pietra

Fusione Bayer-Monsanto: quali sono i rischi per il biologico?

La Monsanto e la Bayer sono ormai una cosa sola. Il matrimonio tra il colosso farmaceutico europeo e la multinazionale degli Ogm statunitense è arrivato dopo un lungo negoziato che alla fine ha portato Monsanto ad accettare l’offerta da 66 miliardi per la fusione

SI PREPARA LA “RIVOLUZIONE VERDE”?

Gli sforzi compiuti negli ultimi dieci anni da alcuni paesi africani nello sviluppo della produttività agricola, hanno dato risultati incoraggianti anche sul piano della riduzione della povertà. E’ quanto emerge da un rapporto che evidenzia anche che, in generale però, il continente ha ancora

Olio di palma, sostenibilità e impatto ambientale. Un’intervista a Carlo Alberto Pratesi

Abbiamo intervistato Carlo Alberto Pratesi, titolare della cattedra di Marketing, innovazione e sostebibilità di Economia e Gestione delle Imprese al Dipartimento di Studi Aziendali dell’Università Roma Tre, per affrontare il tema della sostenibilità e dell’impatto ambientale nella produzione degli olii vegetali e, in particolare,

Crescono i posti di lavoro green, bando da 11 mln per le startup agricole

L’Italia è ancora in una fase di crisi economica, ma qualcosa si sta muovendo nel mercato del lavoro, in particolare per quanto riguarda i Green Jobs. Crescono infatti i posti di lavoro green e le startup in agricoltura. La diffusione della produzione di energia

Convergenza europea di permacultura in Italia

L’Accademia Italiana di Permacultura ed il Festival di Permacultura di Bolsena presentano la prima Convergenza Europea di Permacultura (EUPC) in Italia. L’appuntamento è a Bolsena dal 7 all’11 settembre. di Il Cambiamento– 5 Settembre 2016 Il tema dell’EUPC 2016 è“Permaculture: A Living Community”. Le

Home Farm: la casa di riposo è anche una fattoria urbana sostenibile

Anonime e tristi case di riposo trasformate in fattorie urbane sostenibili e autosufficienti, dove gli anziani risiedono e rimangono attivi dedicandosi ai lavori agricoli. Si chiama Home Farm ed è il concept messo a punto dallo studio di architettura Spark, pensato principalmente per le

DAVID TILMAN: LA RICERCA SCIENTIFICA PER UN’AGRICOLTURA IN GRADO DI FORNIRE BENESSERE PER I PROSSIMI 2000 ANNI

Compagni di viaggio amanti della buona tavola, cosa avete nel piatto oggi? Domani? Settimana prossima? Per gli anni a venire una tavola sempre ricca e imbandita di leccornie è qualcosa che si può dare davvero per scontato? Stiamo vivendo gli anni di apertura del terzo millennio,

Terremoto: agricoltura in ginocchio e danni ad allevamenti

Il terremoto che ha colpito il centro Italia, zona alto Lazio, Umbria e Marche, non ha ha risparmiato nulla e nessuno: nemmeno campi coltivati e animali sono stati “graziati”. Il sisma ha di fatto messo in ginocchio l’agricoltura e soprattutto gli allevamenti e le

L’agricoltore che coltiva senza acqua

Federico Felli ha abbandonato la città nel 1998 ed è tornato alle sue radici, nella Cascina Nuova appartenete a suo nonno, fra Valenza e Casale Monferrato. La sua è una scelta di ritorno alla terra che in tanti hanno fatto e stanno facendo. Ma

Diremo addio al grano italiano?

Le speculazioni sul grano affossano l’Italia agricola. Prezzi stracciati che costringono gli agricoltori a lavorare sotto costo. Il made in Italy diventa un’immagine di facciata che nasconde una realtà fatta di sfruttamento e materie prime di scarsa qualità acquistate a buon prezzo dall’estero Il

La vita attraverso la permacultura

Declan Kennedy è un architetto irlandese, urbanista, progettista in permacultura, ecologista e mediatore, che per primo ha portato la Permacultura in Europa, nel 1981. E’ fondatore e Presidente di Gaia University Germania. Lo ha intervistato Francesca Simonetti (traduzione di Elena Parmiggiani). In occasione della

GLI AGRICOLTORI ITALIANI DEVONO VENDERE TRE LITRI DI LATTE PER BERSI UN CAFFÈ O QUINDICI CHILI DI GRANO PER COMPRARSENE UNO DI PANE

MA LA COLDIRETTI APPOGGIA RENZI CHE HA FATTO ACCORDI PER IMPORTARE PRODOTTI STRANIERI A BASSO COSTO! Agricoltori: Esportazioni in calo e deflazione. Il Paese soffre. Coldiretti: “In campagna i ricavi non coprono i costi” L’intensità della deflazione si fa più debole e i prezzi

L’OLIO DI PALMA CONTINUA AD ESPANDERSI

Crescono le deforestazioni e i rischi ambientali causati dalle coltivazioni di olio di palma. Anche se sparisce dai prodotti di molti marchi rimane un prodotto molto richiesto. Ormai tra i consumatori consapevoli è al centro del tiro al bersaglio. Grandi supermercati come Coop lo

Dall’agricoltura africana una strategia per contrastare i cambiamenti climatici

I cambiamenti climatici sono il principale ostacolo per la redditività di un’agricoltura chiamata a sostenere un’esplosione demografica che ci porterà a essere 10 miliardi di abitanti nel 2050. La soluzione per contrastare le conseguenze dei cambiamenti climatici arriva da una tecnica agricola sviluppata in

Ogm, le lobby contro l’obbligo di segnalazione in etichetta

L’industria alimentare contro l’obbligo di segnalazione in etichetta della presenza di ingredienti geneticamente modificati Cosa preoccupa l’industria alimentare più di tutto? Informare i consumatori ed essere trasparente con chi riempie il carrello della spesa. Il consumatore informato e consapevole possiede gli strumenti per scegliere

Oxfam: “L’industria alimentare inquina come tutta la Ue”

La produzione di cinque ingredienti base dell’alimentazione umana e animale – riso, soia, mais, grano e olio di palma – causano circa il 25% delle emissioni globali di gas serra contribuendo più di tutta l’Unione Europea o di qualsiasi altro Paese (eccezion fatta per

Glifosato: sarà ancora usato almeno per 18 mesi in Europa (purtroppo)

La Commissione europea ha, infatti, esteso la licenza per 18 mesi, una decisione che arriva dopo mesi di attesa e di mancata maggioranza tra gli Stati membri dell’Unione Europea, dopo la recente astensione dell’Italia, dopo appelli, petizioni e richieste di incontri istituzionali. Il 30

Francia, oltre 600mila firme per salvare le api

Diverse associazioni ambientaliste hanno consegnato al ministro dell’ecologia francese, Ségolène Royal, una petizione dopo avere raccolto fra le 600mila e le 700mila firme richiedenti la proibizione dei neonicotinoidi, dei pesticidi che aggravano la mortalità delle api. Le organizzazioni sperano che la proibizione dei neonicotinoidi

Vigneti senza pesticidi grazie all’aiuto di 900 anatre (VIDEO)

Vedere delle anatre aggirarsi in un vigneto non è certo cosa da tutti i giorni, eppure è proprio ciò che succede da qualche tempo in questo vigneto del Sudafrica. Le anatre due volte al giorno sono libere di circolare nel vigneto e si nutrono

Crolla il prezzo del grano, quotazione scende a 22 euro al quintale. “Inutile produrre”

“Ci risiamo: la raccolta è appena iniziata e sul prezzo del grano duro corrisposto ai produttori si addensano le nubi di nuovi e insostenibili ribassi”. E’ Michele Ferrandino, presidente provinciale di Cia-Agricoltori Italiani Foggia, a riaprire il fronte di una battaglia che rischia di

Xylella: l’Ue impone l’abbattimento degli ulivi, anche di quelli sani

La Corte di giustizia Ue ha deciso che le piante di ulivo colpite da xylella fastidiosa e le piante sane presenti nel raggio di 100 metri potranno essere abbattute. Significa cioè che la Commissione potrà obbligare gli Stati membri a farlo come misura fitosanitaria.

C’ERA UNA VOLTA L’AGRICOLTURA BIOLOGICA

Proponiamo questo bell’intervento di Alfredo Anitori. Alfredo fa agricoltura biologica dal 1974 in provincia di Arezzo ed è socio del CTPB di cui è stato presidente nel 1997. C’era una volta l’Agricoltura biologica che non era soltanto un metodo colturale ma era anche un

GLIFOSATO, ANCORA FUMATA NERA

Gli Stati dell’Unione Europea dovevano votare lunedì 6 giugno ma non sono riusciti a trovare un accordo sul prolungamento dell’autorizzazione per l’uso del glifosato, un noto pesticida; se mancasse una decisione entro fine mese il pericoloso erbicida potrebbe essere ritirato. Sulla cancerogenità del glifosato