Diamo un nome alle cose:  quello che è andato in scena ieri all’Ars non può non ascriversi al capitolo ‘ascarismo di Sicilia’. Il riferimento, è ovviamente, alla norma, che ha ridotto dal 20 al 13% le royalties a carico delle compagnie petrolifere.

Una norma contenuta all’articolo 5 della Legge di stabilità in corso di votazione a Sala d’Ercole. Un provvedimento vergognoso, giustificato da argomentazioni poverissime, come quella fornita dallo stesso Presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, che in Aula ha detto che aliquote così alte disincentivano l’economia.  Di chi? Vuole salvare le imprese? Si certo, l’Eni, la Lukoil, i Minardo di Ragusa….

Insomma, mentre i cittadini siciliani sono spremuti fino all’osso, mentre si introducono nuovi balzelli per le start-up siciliane, i petrolieri vanno tranquillizzati.  I soliti tappeti rossi a chi porta devastazione dell’ambiente e della salute. A chi controlla le nostre risorse lasciando solo le briciole avvelenate.

Negli articoli in allegato, vi abbiamo riassunto il quadro di un colonialismo becero che ha distrutto mezza Sicilia con la complicità degli ascari del passato e del presente. Vi abbiamo raccontato della strenua opposizione del Movimento 5 Stelle (partito che l’anno scorso era riuscito a portare l’aliquota al 20%), della Lista Musumeci, e pure del Pdl.  E delle critiche feroci di Legambiente. In questo invece abbiamo fatto i conti: circa 14 milioni regalati ai signori dell’oro nero.

Ora, diamo un nome a questi 44 deputati ascari che ieri hanno votato a favore del regalo ai boss del petrolio (Pd- Udc-Art.4.- Democratici riformisti).  Eccoli qui (e nella foto sotto del verbale di votazione):

FAVOREVOLI: ALLORO MARIO (PD)- ANSELMO ALICE (UDC)- ARANCIO GIUSEPPE (PD)- ARDIZZONE GIOVANNI (UDC)- BANDIERA EDGARDO (UDC)- BARBAGALLO ANTONY (PD)- CASCIO SALVATORE (UDC)- CIMINO MICHELE (GS-PID)- CIRONE MARIA (PD)- COLTRARO GIAMBATTISTA (LISTA CROCETTA)- CRACOLICI ANTONELLO (PD)- CROCETTA ROSARIO (PD)- CURRENTI CARMELO (ART4)- D’AGOSTINO NICOLA (UDC)- DI GIACINTO GIOVANNI (LC) DI GIACOMO GIUSEPPE (PD)- DINA ANTONINO (UDC)- FAZIO GIROLAMO (MISTO)- FERRANDELLI FABRIZIO (PD) FIRETTO CALOGERO (UDC)- DORZESE MARCO (DEMOCRATICI RIFORMISTI) GIANNI GIUSEPPE (MISTO)- GRECO MARCELLO (DEM RIF)- GUCCIARDI BALDASSERE (PD)- LACCOTO GIUSEPPE (PD)- LEANZA NICOLA (ART4)- LENTINI SALVATORE (ART4)- LO GIUDICE SALVATORE (DEM RIF)- LUPO GIUSEPPE (PD)- MALAFARINA ANTONIO (LC)- MARZIANO BRUNO (PD) MILAZZO ANTONELLA (PD)-ODDO SALVATORE (LC)- PANARELLO FILIPPO (PD)- PANEPINTO GIOVANNI (PD)- RAGUSA ORAZIO (UDC)- RAIA CONCETTA (PD)- RINALDI FRANCESCO (PD)- RUGGIRELLO PAOLO (ART4)- SAMMARTINO LUCA (ART4)- SUDANO VALERIA (ART4)- TAMAJO EDMONDO (DEM RIF)- VENTURINO ANTONINO (MISTO).

CONTRARI: ALONGI PIETRO (PDL)- ASSENZA GIORGIO (PDL)- CANCELLERI GIOVANNI C (M5S)- CAPPELLO FRANCESCO (M5S)- CIACCIO GIORGIO 8M5S)- CIANCIO GIANINA 8M5S)- D’ASERO ANTONINO (PDL)- FALCONE MARIO (PDL)- FERRERE VANESSA (M5S)- FIORENZA CATALDO (PDS)- FONTANA VINCENZO (PDL)- FORMICA SANTI (LISTA MUSUMECI)- FOTI ANGELA (M5S)- GERMANà ANTONINO (PDL)- GRASSO BERNADETTE (GS-PID)- MANGIACAVALLO MATTEO (M5S)- MILAZZO GIUSEPPE (PDL)- MUSUMESI NELLO (LM)-PALEMERI VALENTINA (M5S)- SAVNONA RICCARDO (MISTO)- SIRAGUSA SALVATORE (M5S)- TANCREDI SERGIO (M5S)- TRIZZINO GIAMPIERO (M5S)- VINCIULLO VINCENZO (PDL)- ZAFARANA VALENTINA (M5S)- ZITO STEANO (M5S).

royalties voto

Fonte: http://www.linksicilia.it/2014/01/ars-ecco-a-voi-i-nomi-degli-amici-dei-petrolieri-e-nemici-dei-siciliani/?fb_action_ids=10202046203730965&fb_action_types=og.likes&fb_ref=.UtQ2fAL03Yo.like&fb_source=other_multiline&action_object_map=%5B795430023806225%5D&action_type_map=%5B%22og.likes%22%5D&action_ref_map=%5B%22.UtQ2fAL03Yo.like%22%5D

Commenta su Facebook