Ahmadinejad: perchè le tasse dei cittadini europei vengono date ad Israele per aggredire l'Iran?

TEHERAN – “Perchè le tasse dei cittadini francesi e di quelli di tutta l’Europa devono andare ad Israele affinchè prepari l’aggressione contro l’Iran? Che problema c’è tra il popolo iraniano e quello dei paesi europei?”.

Secondo l’IRIB, questa la domanda di Mahmoud Ahmadinejad in una intervista esclusiva con la rete satellitare France24. In questa occasione comunque, il presidente iraniano ha minimizzato l’importanza delle minacce rivolte da TelAviv all’Iran ricordando che in molti hanno minacciato l’Iran anche in passato senza però ottenere nulla. “Un certo Saddam, con il sostegno dell’Occidente, ci aggredì. Ora dov’è Saddam?”, si è chiesto il presidente. Per quanto riguarda il nucleare e le trattative con il 5+1, il presidente iraniano ha ribadito che “le pressioni” sono la solita e ripetitiva politica dell’Occidente che non può dare risultati dato che in un negoziato il buon senso, la fiducia ed il rispetto sono i requisiti per poter raggiungere un compromesso. Rispondendo ad una domanda sul perchè l’Occidente si debba fidare dell’Iran sul nucleare Ahmadinejad ha ricordato: “Siamo noi che ci dobbiamo fidare di loro e non il contrario; noi abbiamo il passato pulito ma loro? Loro hanno bombe atomiche, le hanno persino usate, hanno commesso i peggiori crimini; siamo noi che ci dobbiamo fidare. L’Iran non ha mai fatto niente”.

Fonte: http://italian.irib.ir//notizie/iran-news/item/107917-ahmadinejad-perch%C3%A8-le-tasse-dei-cittadini-europei-vengono-date-ad-israele-per-aggredire-l-iran

Commenta su Facebook